Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
105 Condivisioni 56 Commenti

Come utilizzare il tethering senza costi aggiuntivi!

A differenza di Tim, 3 e Wind, Vodafone fa pagare (anche 4 euro a botta) se si usa il tethering USB o l’opzione Router Wi-Fi, nonostante sia attivo un piano dati internet. In questo articolo vi spiegherò come condividere la vostra connessione con altri dispositivi (PC, portatili, tablet, cellulari…) con Vodafone, senza spendere un centesimo in più!

tethering free teaser
© ANDROIDPIT / ISWAT

Attenzione: se avete una sim Tim, 3 o Wind, non avrete spese aggiuntive attivando il tethering USB o il Router Wi-Fi; con Vodafone, invece sì!

1. Metodo manuale

L'Access Point Name o APN è un punto d'accesso per le reti che permettono il trasferimento dati. Quando usiamo internet dal nostro dispositivo, verrà usato l’APN mobile.vodafone.it, il quale ci farà pagare o meno a seconda del piano dati. Se invece attivassimo l’opzione Router o Tethering, l’APN cambierà in web.omnitel.it, e pagheremo la navigazione anche con un piano dati attivo (4 euro alla prima connessione del giorno). Come evitare? Semplice, seguite questa procedura:

  1. Vai in Impostazioni > Altre reti / Reti mobili > Profili / Reti mobili / Nomi Punti di Accesso (il percorso è differente a seconda del dispositivo e della versione di Android, ma molto simile).
  2. Troverai almeno due APN, uno sottotitolato mobile.vodafone.it e l’altro web.omnitel.it. Apri il secondo e cancellalo (web.omnitel.it > menu > elimina / scarta).
  3. Torna alla schermata precedente e seleziona (apri) mobile.vodafone.it. Scorri la pagina fino a trovare la voce “Tipo APN”, selezionala e aggiungi “,dun” al testo già presente (esempio: “default,dun”).
tethering free 01
© ANDROIDPIT / paperblog

Adesso il Tethering e il Router saranno costretti ad usare la connessione mobile, sfruttando quindi il vostro piano dati: dite addio alle brutte sorprese! Per attivare il Router Wi-Fi e condividere la vostra connessione con ogni altro dispositivo tramite Wi-Fi, andate in Impostazioni > Altre reti / Tethering e Router Wi-Fi > Router Wi-Fi. Toccate l'interruttore a destra per attivarlo. Cliccando invece sul nome potrete impostare il nome della rete SSID e la password.

Se non potete aggiungere “,dun” all’APN o se i dispositivi connessi alla rete del vostro Android non riescono a navigare, vuol dire che questo metodo non è compatibile con il vostro dispositivo e dovrete provare il successivo.

2. Metodo automatico

Questo metodo è più veloce del precedente, ma necessita dei permessi di root. Per sapere cosa significa e come fare ad ottenere il root in modo semplice e veloce, vi consiglio la lettura di questo articolo:

Una volta ottenuti i permessi di root:

  1. Cancellate l’APN web.omnitel.it, seguendo i punti 1 e 2 del metodo manuale o bloccandolo dall’area clienti Vodafone.
  2. Scaricate e provate la seguente applicazione:
ISWAT Tether Unlocker Gratis Install on Google Play

Premendo il tasto “Sblocca il tethering” e concedendo all'app i permessi di root, verranno configurati automaticamente i parametri della connessione. L’unico neo è che nella versione free dovremo guardare una pubblicità ad ogni pressione del tasto e che non partirà automaticamente all’avvio del dispositivo; dovremo quindi ricordarci di attivarlo manualmente prima di condividere la connessione.

Congratulazioni, adesso potrete far connettere altri cellulari, tablet o PC al vostro dispositivo, senza spendere un centesimo in più del vostro piano dati internet. 

Cosa ne pensate di Vodafone e della sua scelta di rendere a pagamento il tethering e il router Wi-Fi? Il 99% dei negozianti e degli operatori non rivelano questa possibilità, anzi, cercano di farvi attivare altre opzioni ancora più costose o dicono che è impossibile... A voi è mai capitato?

56 Commenti

Commenta la notizia:
  • Ciao, mi sapresti dire se è possibile farlo anche su un iPhone 7 senza usare jailbreak? Grazieeee in anticipo

  • Ho provato il primo modo con samsung s5 e abbonamento vodafone e devo dire che funziona...grazie mille

  • Grazie mille!! Sono all'estero e qui la 3 non permette hotspot con le ricaricabili. Ho scaricato l'applicazione che consigli e in due minuti ho risolto

  • In tipo apn avevo default.supl, ho camcellato supl ed ho scritto dun. Va bene ? Grazie

  • Io ho seguito la procedura mi hanno scalato 2 euro dal credito quindi non fatelo cambiate operatore fate prima

  • Ho seguito le istruzioni sul PC nel pannello "centro connessioni" sarei connessa con Android ma non vado su internet . Forse dipende dal fatto che la vodafone ha bloccato qualcosa perché gli ho detto che non voglio pagare né 2 euro al mese né 6 euro al giorno.? Grazie comunque per l'aiuto

  • Alex 26-set-2015 Link al commento

    Grazie per la guida...eccellente!!!!volevo sapere se anche con postemobile se metto (,dun) funziona...o bisogna fare altro?grazie davvero...sito interessante!!!

  • Ciao, se nel "tipo APN" c'è scritto 'default,supl' funziona lo stesso? Aggiungo comunque ,dun oppure devo cancellare la sigla supl? Grazie, se funziona ti adorerò! :-)

  • Non sapevo che ci fossero dei costi aggiuntivi per la navigazione thetering, l'ho utilizzata più volte dal mio terminale per creare un hotspot wi-fi ma non mi sono mai stati addebitati costi aggiuntivi, è possibile?

  • Bravo mattia!!perfettamente funzionante!

  • Ciao Mattia, se nella casello Tipo Apn c'è già la scritta "dun" senza la virgola è comunque senza costi il Thetering? :)

  • Nel mio caso in Tipi APN era presente la voce Default,supl aggiungendo dun ed effettuando il collegamento mi son partiti 6€... probabilmente dipende anche dal piano tariffario che si ha con la vodafone... nel mio caso ho una vodafone special. Qualcuno ha attivato con successo il servizio con questa tariffa?

    • Io ho Special 1000 e ha funzionato.

    • No Fabrizio, in teoria il funzionamento è a prescindere del piano tariffario/opzione internet attiva sul tuo numero, in quanto va ad intervenire sui punti di accesso!
      Assicurati di aver seguito scrupolosamente la procedura e, se proprio non funziona, valuta se vale la pena ottenere i permessi di root ed utilizzare l'app.

      • Beh non è che ci sia molto da seguire sono 3 passaggi in croce.
        Il punto di accesso web.omnitel.it non è presente nella mia lista, sono presenti solo mobile.vodafone.it e mms.vodafone.it. Che sia il secondo a farmi lo scherzetto?

        Altra cosa nei tipo di APN come dicevo è presente anche "supl" cosa succede se rimuovo questa parte di stringa?

        Ieri ho contattato la vodafone facendomi bloccare il punto di accesso web.omnitel che da quello che ho letto è il responsabile dei costi di connessione.

      • SUPL (Secure User Plane Location) => la geo-localizzazione GPS assistita via IP

    • Oltre a scrivere ,dun prova
      anche ad attivare il "blocco internet da pc" dai servizi sull'area personale di Vodafone... Così facendo ha funzionato! ;-)

  • usato il primo metodo. funziona. grazie.. e bravo

  • Usato il primo metodo. Funziona alla perfezione. E Al diavolo la Vodafone
    Grazie l'aiuto! ;)

  • Usato il primo metodo su galaxy s6 e funziona alla grande. Grazie.

Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK