Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere 8 Commenti

Ricordatevi che dal 2017 WhatsApp non funzionerà più su questi dispositivi

WhatsApp a partire dal 2017 non potrà più essere utilizzato su alcuni dispositivi che girano specifiche versioni Android e iOS. Non si tratta di una notizia fresca di giornata ma abbiamo pensato di ricordarvelo per correre ai ripari!

WhatsApp è l'app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, lo sappiamo bene. Milioni di persone comunicano ogni giorno con parenti e amici attraverso questa piattaforma e c'è chi la utilizza anche in ambito lavorativo. Per questo motivo è importante sapere che WhatsApp non supporterà più alcuni dispositivi.

Come la società ha annunciato sul proprio blog, l'app di messaggistica cesserà di funzionare su Android 2.1, Android 2.2 ma anche Windows Phone 7, iPhone 3G/iOS 6, Nokia Symbian S60, Nokia S40, BlackBerry OS e BlackBerry 10.

WhatsApp non supporta più i dispositivi che girano Android 2.1 e 2.2

WhatsApp ha deciso di estendere il proprio supporto per i sistemi operativi BlackBerry, BlackBerry 10, Nokia S40 e Nokia Symbian S60 fino al 30 giugno 2017. Per quanto riguarda i dispositivi con Android 2.1 e 2.2 invece il supporto è giunto alla fine.

AndroidPIT whatsapp video call 0043 a
Su Android 2.1 e 2.2 non potrete più utilizzare WhatsApp! / © AndroidPIT

Il motivo per cui WhatsApp abbia deciso di porre fine al supporto per questi dispositivi è semplice: non sono abbastanza all'avanguardia ed in pochi li utilizzano. Questo provvedimento probabilmente non riguarderà tanti utenti italiani ma sopratutto le aree meno sviluppate. In ogni caso potrebbe ancora esserci là fuori qualcuno con Android 2.1/2.2 in groppa al proprio dispositivo.

Avete ancora uno smartphone Android che gira queste due versioni?

8 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • "Chi si ferma è perduto". Retorica, certo, ma nel settore tecnologico è una "verità". Oppure pensate che la tecnologia debba tener conto, sempre e comunque, di coloro che sono rimasti indietro? Niente, se non problemi di marketing, avrebbe impedito di fermarsi all'iPhone 5s o al Samsung 5s. Non ci rendiamo conto che siamo tutti noi a bramare sempre di più, e che i nostri desideri non avranno mai fine? Il giusto e l'ingiusto, sono categorie morali. Niente a che fare con la tecnologia. Poi, costatazione a valenza universale: ciascuno pensa a se stesso.


    • Vero, come è vero che per rispondere ad un commento ci vuole molta pazienza non per i contenuti o per la lunghezza ma per il tempo che passa tra quando premo su invia e quando il commento appare


  • Per quanto mi riguarda potrebbero anche ritirarlo dal mercato, anche se al posto loro non avrei ancora fatto questa scelta, tuttavia credo che l'abbiano fatta in seguito a delle indagini di mercato. Ad ogni modo per rispondere alla domanda, ogni tanto ho che fare con android 2.3 ma se ho capito bene il supporto dovrebbe esserci ancora per questa versione


  • io ho ancora il mio motorola backflip con android 1.5 ma lo uso come sveglia, è ormai inutilizzabile come smartphone


  • conosco gente che ha android 2.. non è giusto però... è.solo un pretesto x comprare un altro telefono


  • Non credo che ci sia ancora in circolazione in Italia Android Froyo o Eclair, li vedo proprio come la preistoria di Android, non conosco nemmeno una persona che abbia ancora Ice Cream Sandwich per quello, ma sono più che sicuro che almeno un centinaio di persone al mondo lo abbiano ancora...


  • Io ho uno smartphone HTC desire HD e gira con Android 2.3.5. Purtroppo con accetta gli aggiornamenti. Speriamo che WhatApp non aggiunga alla lista anche la mia versione android. Per me questa applicazione è molto utile


  • Io no, ma ritengo che ci sia ancora qualcuno con Android 2.1 o 2.2

Articoli consigliati