Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere Nessun commento

Amazon Alexa: quali dispositivi lo supportano?

Alexa riesce a rendere Smart qualsiasi casa. Per farlo, tuttavia, ha bisogno dell'aiuto di altri dispositivi Smart Home. Quali integrano l'assistente vocale di Amazon e quali invece sono in grado di chiacchierarci? Nella nostra lista troverete alcuni utili dispositivi pronti a piegarsi agli ordini di Alexa (e così, ai vostri).

Alexa vi aprirà le porte al mondo di Amazon, ma non solo. L'assistente vocale infatti è compatibile anche con altri dispositivi che arrivano per mano di altri produttori. Smartphone, lampadine, speaker, bilance... i prodotti capaci di interagire con l'assistente intelligente Alexa sono in continua crescita.

Purtroppo in Italia non possiamo ancora godere dei servigi di Alexa ma vale la pena essere preparati sull'argomento perché il centro di ricerca per l'intelligenza artificiale di Torino si occupa proprio di questo, insegnare all'assistente di Amazon l'italiano.

Dispositivi con Alexa integrato

Amazon

  • Amazon Echo: uno speaker da piazzare in salotto che fornisce un accesso costante ad Alexa.
  • Amazon Echo Dot: il fratellino di Amazon Echo.
  • Amazon Echo Show: per gestire dispositivi Smart Home, monitorare le previsioni meteo, aggiornare la lista della spesa ed accedere ad una serie di funzioni come quelle di Echo ed Echo Dot sfruttando però anche lo schermo touch di 7" di cui è dotato.
  • Amazon Echo Look: uno stilista virtuale che dispensa consigli su cosa indossare sfruttando la fotocamera integrata.
  • Amazon Dash Wand: per scannerizzare i prodotti ed aggiungerli alla lista della spesa e per semplificare l'esperienza di acquisto.
  • Amazon Fire Tablet: tutta la nuova linea di tablet Fire di Amazon supporta l'assistente Alexa.
  • Amazon Fire TV Stick: una chiavetta che permette di accedere a TV in streaming ed applicazioni tramite Alexa.
  • Amazon Tap: altoparlante portatile con connessione WIFI e Bluetooth.
AndroidPIT amazon echo 0665
Amazon Echo. / © AndroidPIT

Huawei

  • Mate 9: rilasciato a fine 2016, arriva con Alexa pre-installato sul mercato statunitense.

Lenovo

  • Lenovo Smart Assistant: presentato al CES di Las Vegas, consiste in un assistente virtuale simile ad Amazon Echo capace quindi di riprodurre i vostri brani preferiti, informarvi sulle condizioni meteo, sulle news e sui vostri appuntamenti della giornata. 

LG

  • LG:  Hub Robot: presentato al CES di Las Vegas ad inizio 2017 non è altro che un assistente domestico capace di controllare i dispositivi Smart presenti in casa oltre che dare informazioni legate al vostro calendario o al meteo, per fare un esempio.
  • ​​LG InstaView frigorifero: presentato al CES 2017 è un frigo smart che permette di creare la lista della spesa e di ordinare la spesa stessa con un comando vocale. Il frigo di LG può inoltre riprodurre i vostri brani musicali preferiti, fotografare i prodotti al suo interno e di controllarli a distanza mentre siete al supermercato.
AndroidPIT huawei mate9 0438
Il Huawei Mate 9 integra Alexa. / © AndroidPIT

Altri brand e dispositivi con supporto ad Alexa

Nest

  • Nest Cam OutoorIndoor e Cam IQ: una volta attivata la telecamera vi basterà utilizzare l'app ed Amazon Show per richiedere l'avvio dei video in streaming di una stanza della vostra casa.
  • Termostato Nest: con Alexa potrete cambiare la temperatura in casa con un semplice comando vocale sfruttando Amazon Echo, Show, Tap, Dot o Fire TV. Sul sito di Nest trovate tutte le informazioni relative ai comandi che potrete impartire al termostato.

Philips Hue

  • Lampadine Philips Hue: sfruttando le skills di Alexa, ed un bridge, potrete accendere e spegnere le luci o modificarne l'intensità come il mio collega Eric ha descritto in questo articolo

TP-Link

  • Smart Plug: una presa intelligente che, accoppiata ad Amazon Echo e collegata direttamente al WIFI (un bridge in questo caso non è necessario), permette di monitorare il consumo di energia e di accendere o spegnere determinati dispositivi a distanza.
AndroidPIT philips hue 9140
Anche le luci di Philips Hue sono in grado di comunicare con Alexa. / © AndroidPIT

E la lista non finisce qui

A questi brand più noti se ne aggiungono altri, e se ne aggiungeranno molti altri ancora considerando che entro il 2020 si aspettano più di 24 miliardi di dispositivi IoT. IKEA, per citare un produttore, ha annunciato che la linea di lampadine smart TRÅDFRI supporterà entro la fine dell'estate non solo Amazon Alexa ma anche Google Home e Apple HomeKit.

Lo so, in Italia purtroppo non possiamo ancora affidarci ad Alexa ma, così come per Google Assistant, qualcosa si sta smuovendo. Alexa dovrebbe infatti presso supportare l'italiano ed allora potrete veramente immergervi nel mondo della Smart Home. 

Che idea vi siete fatti di Alexa? Quali dispositivi Smart Home vi piacerebbe mettere alla prova con l'assistente virtuale di Amazon?

6 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica