Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 min per leggere 7 Condivisioni 2 Commenti

Google Assistant: trucchi e consigli per principianti ed esperti

Adesso che Google Assistant è disponibile sugli smartphone (statunitensi) con Android Marshmallow o successive, sempre più utenti possono trarre beneficio dalla sua capacità di migliorare la vita quotidiana. Potete coinvolgere l'assistente personale intelligente di Google utilizzando uno stile conversazionale, molto più naturale dell'utilizzo dei comandi. Questi consigli e trucchi vi aiuteranno ad entrare nel mondo di Google Assistant ed a sfruttare al massimo il potenziale del vostro nuovo aiutante.

Cominciare con Google Assistant

Impostare Google Assistant per la prima volta

Se non avete mai utilizzato Google Assistant prima d'ora, non vi preoccupate, nonostante le sue complesse abilità, è semplice da impostare. Se sul vostro telefono gira Marshmallow o una versione successiva, premete a lungo il tasto Home per aprire Google Assistant (o pronunciate "OK Google" se l'attivazione con la voce è già impostata). 

  • Avviate Google Assistant premendo a lungo il tasto Home.
  • Nella schermata "Conosci il tuo nuovo Google Assistant" premete Continua.
  • Dategli il permesso di accedere alle informazioni di cui necessita premendo su "Sì, sono d'accordo".
  • Insegnategli a riconoscere la vostra voce premendo "Inizia".
google assistant getting started
Benvenuti su Google Assistant: dategli i permessi di cui necessita e fategli conoscere la vostra voce. / © AndroidPIT

Personalizzare Google Assistant

Selezionare l'account Google giusto: la prima cosa che dovreste fare è essere sicuri di aver selezionato il vostro account Google primario nel caso ne abbiate più di uno. Avviate Google Assistant, premete l'icona del menu con i tre puntini nella parte superiore a destra per aprirlo, quindi premete Account e selezionate quello che desiderate.

Accedere alle impostazioni: avviate Google Assistant, premete l'icona con i tre puntini nella parte superiore a destra per aprire il menu, quindi premete Impostazioni. A questo punto vedrete una lista che include le impostazioni per Home control, News, My Day e Shopping list.

Impostare le vostre fonti di notizie preferite: andate alle impostazioni, premete News, poi premete Personalizza. Selezionate tutte le fonti di notizie che preferite, alla fine premete la freccia per tornare indietro. A questo punto vedrete una lista delle fonti di notizie selezionate che potrete riordinare in base alla priorità. Per ascoltare le vostre notizie personalizzate basta semplicemente dire "Ascolta le notizie."

Per impostare il riepilogo My Day: andate al menu impostazioni e premete My Day. Selezionate tutto quello che volete faccia parte della panoramica della vostra vita quotidiana. Le vostre scelte includono meteo, tragitto casa-lavoro, prossima riunione, promemoria e news. Se volete che Google vi dica cosa prevede l'agenda del giorno, basta semplicemente dire "Raccontami della mia giornata."





google assistant customize news my day summary
Nelle impostazioni è possibile scegliere le preferenze di News e My Day. / © AndroidPIT

Consigli su Google Assistant utili nella vita quotidiana

Le basi

Chiedere a Google Assistant di fare qualcosa è estremamente facile. Al posto di memorizzare una sfilza di comandi robotici, basta parlargli in tono conversazionale. È così naturale che non dovrete neanche fermarvi a pensare se state dicendo la cosa nel modo giusto. Avrete probabilmente notato dalla sezione precedente che le frasi che pronunciate a Google Assistant per farvi leggere le notizie o il riepilogo della vostra giornata sono quelle che direste ad un essere umano. Ecco un esempio: se volete chiedere a Google Assistant di aprire l'app YouTube per voi, vi basta dire "Apri YouTube". Facile no? Ecco alcune azioni base per il vostro Google Assistant:

Consigli semplicemente per comodità:

  • Fare delle domande a Google Assistant per avere delle risposte senza muovere un dito.
  • Dirgli di riprodurre una canzone di un'artista in particolare.
  • Chiedergli informazioni sul meteo del giorno.

Trucchi per non sbagliare nella vita quotidiana:

  • Utilizzare Google Assistant per controllare il calendario del giorno.
  • Farglii impostare sveglie, promemoria e cronometro.

Trucchi per non restare fuori dal giro:

  • Google Assistant può telefonare ai tuoi contatti.
  • Leggere e rispondere ai messaggi.

Leggere e rispondere ai messaggi: questa è una nuova feature eccezionale. Se siete soliti mandare gli SMS al posto di utilizzare Messenger o WhatsApp, troverete questo trucco particolarmente utile. Basta dire a Google Assistant "Mostrami i miei messaggi" e lui vi mostrerà quelli non letti. Chiedetegli "Ci sono messaggi?" e lui vi mostrerà sia i messaggi letti che quelli non letti. Quando compaiono, basta premere Rispondi per essere indirizzati all'app degli SMS.

Trucchi e consigli più avanzati

Una volta che avete preso familiarità con le funzioni base di Google Assistant, potrete metterlo al lavoro 24 ore su 24. Ecco alcuni esempi:

  • Ricevere le news personalizzate e i risultati sportivi appena svegli.
  • Chiedere a Google di mostrarvi l'itinerario per andare a lavoro al mattino.
  • Trovare il bar più vicino per un incontro di lavoro.
  • Ricevere le informazioni sui voli o altre notizie in tempo reale.
  • Tradurre da e verso l'inglese in ogni momento.

Screen Context: ecco qualcosa che potrebbe risultare pratico. Screen Context vi mostra le informazioni più importanti quando premete il tasto Home, in base a quello che leggete sullo schermo. Per esempio vi mostrerà una scheda con le informazioni sul ristorante che il vostro amico vi ha suggerito tramite messaggio.

Lista della spesa: l'integrazione con Google Keep vi permette di aggiungere cose alla vostra lista della spesa in tutta facilità. È possibile persino aggiungere più elementi alla volta, basta dire "OK Google, aggiungi succo, uova e latte alla mia lista della spesa."

Opinion by Brittany McGhee
Google Assistant è facile da utilizzare grazie allo stile conversazionale
Cosa ne pensi?
50
50
32 votanti

Controlla la tua smart home con Google Assistant

Google Assistant, oltre a raggiungere il vostro smartphone e a far parte della vostra vita digitale, può controllare anche l'ambiente fisico della vostra smart home. Se avete un termostato smart, potrete dirgli di impostare la temperatura a 23°. Se avete delle luci smart, potrete verificare se sono accese, spegnerle in remoto o accenderle in una stanza in particolare. Man mano che la tecnologia smart home prenderà piede, vi affiderete sempre più a Google Assistant come centro di comando.

Divertitevi con Google Assistant

Fate sapere a Google Assistant che siete annoiati: ci sono tante cose che potrebbe fare per intrattenere voi ed i vostri amici. Basta chiedergli "Le cose che sai fare" e vi elencherà una serie di attività divertenti tra cui scegliere. Può recitare una poesia, riprodurre video divertenti, fare la beatbox per voi o insegnarvi qualcosa a caso. I giochi sono i migliori, come Trivial o indovina il numero.

Avete provato Google Assistant? In quali modi preferite utilizzarlo?

2 Commenti

Commenta la notizia:
  • Luca 5 giorni fa Link al commento

    Scusate la mia ignoranza ma...Quasi tutto quello che é stato descritto lo fa gia anche Google Now, itinerari, voli, servizi sulla posizione corrente, meteo, news feed, aprire applicazioni, mandare messaggi, fissare appuntamenti, chiamare, impostare le sveglie etc etc... Quali sono le differenze sostanziali tra Google Assistant e Google Now?

  • ma se in italia non c'è e per ora non arriva, che senso hanno le domande?

7 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK