Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 6 Condivisioni Nessun commento

HTC: smartwatch rimandato ad un futuro migliore

Samsung, LG, Sony, persino Apple, i maggiori brand sono quasi tutti già al secondo giro di campo in una gara contro il tempo. All'appello manca solo HTC, che da qualche mese a questa parte sembrava avere le mani in pasta. In realtà il colosso taiwanese rinuncia ai suoi progetti iniziali e decide di procedere con cautela per offrire solo il meglio ai propri utenti.

Sony Smartwatch Watermark 2
Quanto dovremo aspettare per avere uno smartwatch HTC? / © ANDROIDPIT

Questa notizia non mi turba affatto, sono in realtà una grande fan del "chi va piano, va sano e va lontano". Lo stesso Drew Bamford, dei laboratori creativi di HTC, ha ammesso che "al momento gli utenti non hanno alcun vero motivo di indossare uno smartwatch tutti i giorni" e che il loro obiettivo non è quello di lanciare dispositivi sul mercato solo per vedere la reazione degli utenti, ma quello di offrire un prodotto finito e realmente utile. Brava HTC!

TONI6033
Android Wear ha ancora bisogno di qualche aggiornamento! / © ANDROIDPIT

HTC ha solo paura di fallire miseramente? Forse, ma se andiamo a rileggere le prime recensioni degli smartwatch presentati fino ad oggi, non ne troviamo uno che sia veramente perfetto. Nonostante molti brand siano alla seconda generazione di dispositivi indossabili, nessuno ha ancora indovinato tutti gli ingredienti di questa complicata ricetta. Lo stesso Android Wear, presentato solo pochi mesi fa, ha ancora molte lacune. Insomma, a mio avviso la scelta di HTC non è dettata da un mercato troppo competitivo, ma da un mercato non ancora pronto ad una vera svolta tecnologica.

Voi cosa ne pensate? Sbaglio?

Fonte: Phandroid

6 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK