Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

Huawei punisce i propri dipendenti per aver utilizzato iPhone

Huawei sta combattendo rigidamente per ottenere una posizione predominante nel mercato degli smartphone, ma non solo esternamente. L'azienda cinese punisce anche i propri dipendenti se utilizzano un iPhone invece di uno smartphone da lei prodotto.

La punizione è arrivata in seguito al tweet di capodanno della società cinese che è stato postato da un iPhone. Il post è stato rapidamente cancellato, ma, come sappiamo bene, Internet non dimentica. Ciò ha creato serie conseguenze per due dipendenti, poiché Huawei punisce questo genere di comportamenti. Secondo una nota interna, la questione avrebbe danneggiato la reputazione dell'azienda.

L'errore è avvenuto perché l'accesso VPN sul computer da cui doveva essere rimosso il tweet non ha funzionato nel momento desiderato. L'utilizzo di una VPN è necessario in Cina, a causa della censura da parte del paese, altrimenti non si potrebbe utilizzare Twitter e molti altri servizi, tra cui i social media. Il dipendente ha avuto accesso tramite un iPhone con una SIM straniera e ora ne pagherà le conseguenze con un declassamento della sua posizione lavorativa, così come il suo supervisore.

Huawei punisce anche finanziariamente

Le conseguenze, tuttavia, vanno anche oltre. Gli stipendi dei due dipendenti sono stati ridotti di 5000 yuan ciascuno, che corrisponde a poco meno di 640 euro. Nel caso del Digital Marketing Director di Huawei, il livello salariale è stato congelato per un anno, quindi non riceverà alcun aumento durante questo periodo.

Huawei ha raggiunto Apple nella classifica dei più grandi produttori di smartphone ed è appena davanti all'azienda di Cupertino al secondo posto, dietro a Samsung. Entro il 2020, Huawei è certa di riuscire a diventare il grande produttore di smartphone al mondo.

Huawei ha reagito correttamente secondo voi? La sua immagine è stata davvero danneggiata?

Fonte: Bloomberg, Reuters

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica