Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

#IFA2018 5 min per leggere Nessun commento

I no-show degli smartphone all’IFA: cosa è successo?

L'IFA 2018 è stato ovviamente pieno di rivelazioni interessanti per l'industria degli smartphone mentre altri smartphone non si sono fatti vivi. Il telefono che aspettavate non si è presentato all'IFA? Diamo un'occhiata ai motivi che hanno portato ai più eclatanti no-show di IFA.

Sapete benissimo quanto inaffidabili i pettegolezzi possano essere. E quando si tratta di nuovi device, le ipotesi e le teorie puntano naturalmente alla successiva grande fiera della tecnologia per le rivelazioni su quello che sarà il vostro prossimo smartphone preferito.

Alcune volte i giornalisti e i loro informatori (compresi i vostri preferiti qui su AndroidPIT) si fanno l’idea sbagliata. Diamo un'occhiata ai device che speravamo di vedere all'IFA ma che non si sono presentati. Riusciremo ad avere qualche altra novità entro la fine di quest'anno?

Honor Note 10

Ok, diciamolo subito: sì, tutti si aspettavano di vedere l'Honor Note 10 all’IFA e io per primo ero entusiasta all’idea. Uno schermo gigantesco con una diagonale di 6,95 pollici, una batteria enorme da 5000 mAh e specifiche fino a 8GB / 128GB di memoria, l'Honor Note 10 avrebbe potuto essere la workstation/dispositivo di gioco portatile molto più conveniente rispetto al Note 9 di Samsung.

honor note 10 ufficiale scheda tecnica prezzo usci triangle
L’Honor Note 10 è stato svelato in Cina ma non arriverà sui mercati occidentali. / © Honor

Cosa è successo?

A quanto pare Honor terrà il Note 10 a casa, almeno per il momento. Un lancio in Europa non è in programma e vista la triste situazione degli smartphone cinesi negli Stati Uniti, non possiamo proprio aspettarci di vederlo nemmeno oltre oceano. Certo, potete sempre comprarlo dall’estero, ma dovrete prima essere sicuri che sia compatibile con le reti della vostra zona.

Cosa ci è stato mostrato invece?

Honor non è venuta all’IFA a mani vuote e la presentazione dell’Honor Play, il nuovo telefono da gaming del brand, è statainaspettatamente. Con un emozionante gioco di prestigio George Zhao ha annunciato l'arrivo a breve di Honor Magic 2. Con il Kirin 980 da 7nm, un rapporto display/corpo del 100% e una fotocamera a scomparsa, il Magic 2 sfoggerà le tecnologie più innovative del marchio.

Razer Phone 2

I telefoni da gaming in questo periodo arrivano da ogni marchio, ma è stata Razer ad iniziare questo trend con il primo telefono dell'azienda chiamato semplicemente Razer Phone, che ha fatto la corte ai giocatori con un display a 120Hz, casse potenti e specifiche di qualità.

razer project linda vainglory
Il Razer Phone 2 come laptop? Mh… non ancora. / © Razer

Il Razer Phone è grandioso per i giochi, ma il refresh rate (la frequenza di aggiornamento) dello schermo è l’unico fattore che lo ha reso migliore rispetto ai top di gamma delle grandi marche. Tutti i suoi rivali si sono lanciati sul mercato dei gamer e sono emersi contendenti come Xiaomi Black Shark e Nubia Red Magic con prezzi più economici e funzionalità extra proprio per attrarre l'attenzione dei giocatori.

Quindi, naturalmente, tutti gli occhi si sono girati di nuovo verso Razer nell’attesa di una sua risposta a questa gara, e voci di corridoio hanno acceso la curiosità con la notizia che la casa avrebbe presentato il Razer Phone 2 all’IFA 2018. In quanto fan accanito del modello originale, anche io ero eccitatissimo, specialmente dopo aver visto diventare realtà il Project Linda, il dock per il Razer Phone a forma di laptop.

Cosa è successo?

Ѐ successo (o meglio sta succedendo) che il Razor Phone 2 non sarà svelato prima della fine dell’anno. I report finanziari dell'azienda ci forniscono alcune informazioni su quando aspettarsi l’arrivo del nuovo device. Dettagli specifici sulle sue capacità dovrebbero emergere man mano che ci avviciniamo alla data.

Cosa ci è stato mostrato invece?

Razer non ha presentato nessun hardware relativo alla telefonia mobile, ma ci sono state altre offerte interessanti per i gamers. Certo l’Honor Play era indirizzato a loro, ma il più eclatante dei telefoni gaming alla fiera hi-tech di Berlino è stato l’Asus ROG Phone, che non solo mette insieme delle specifiche tecniche di alto livello ed un sistema di raffreddamento di tutto rispetto, ma anche funzionalità comode per il gioco come una dock per la ricarica su un lato e pulsanti invisibili che possono essere mappati per funzioni di gioco.

LG V40

Era un’eventualità improbabile ma c'era chi aveva riposto le proprie speranze sul lancio del LG V40 all'IFA 2018. Ed il V40 era presente... più o meno! Anche se il nuovo phablet LG non è stato mostrato, ne abbiamo comunque ottenuto le specifiche da una fonte attendibile.

lg v40 onleaks
Un possibile design del LG V40 trapelato in rete. / © OnLeaks / Slashleaks

A parte uno Snapdragon 845, 6GB di RAM e 64/128GB di memoria interna, il LG V40 avrà una batteria da 3300mAh e ben 5 fotocamere. Curiosi? Scoprite tutti i dettagli nel nostro articolo.

Cosa è successo?

Il LG V40 non era pronto per l’IFA 2018, ma senza dubbio LG sarà presto sotto i riflettori grazie ad un evento speciale per il lancio del suo prossimo top di gamma. In effetti, ad una grande convention, l’attenzione di pubblico e giornalisti è divisa in tante direzioni.

Cosa ci è stato mostrato invece?

Due nuove versioni del LG G7 sono state esibite all’IFA 2018: L’LG G7 Fit e l’LG G7 One. Entrambe si rifanno al G7 ThinQ, con qualche rinuncia. LG G7 One è stato il più interessante grazie al fatto di essere il primo smartphone di LG nel programma Android One. Siamo riusciti a mettere le mani sul LG G7 One anche se purtroppo non arriverà in Italia.

Cosa speravate di vedere all’IFA 2018, che alla fine non ha trovato spazio? Quali sono state le cose più interessanti, secondo voi della fiera Hi-Tech di Berlino?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati