Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 Condivisioni 3 Commenti

Lenovo Phab 2 Pro: pronto al debutto il 1° novembre!

Lenovo, il 9 giugno durante il Tech World di San Francisco, ci ha finalmente mostrato il primo e tanto atteso smartphone firmato Project Tango. A rendere speciale il dispositivo chiamato Phab 2 Pro è la capacità di mappare in tempo reale l'ambiente circostante aprendo le porte alla realtà aumentata. Prima atteso durante l'estate del corrente anno, è stata finalmente svelata la data dell'atterraggio sul mercato. Tutti i dettagli nella sezione Uscita e prezzo.

Evidenzia le modifiche recenti

lenovo phab 2 pro 01
Un phablet elegante / © Lenovo

Cos'è Project Tango?

È da tempo ormai che si parla di Project Tango ma alcuni di voi potrebbero essersi persi quello che è uno dei promettenti progetti di Google. Project Tango si prepara a mettere in commercio dei dispositivi capaci di percepire lo spazio circostante, il movimento e la profondità riuscendo così ad ottimizzare al massimo l'esperienza di realtà aumentata. Il primo smartphone ad arrivare nelle tasche dei consumatori è il Lenovo Phab 2 Pro, presentato nel mese di giugno a San Francisco.

Audio Dolby, grande potenza, 3 fotocamere posteriori, AR e molto altro. Ecco - l'accattivante - video che anticipa le principali novità del primo smartphone nato con il progetto Tango.

Le potenzialità del progetto sono davvero ampie ed è stato per primo Lenovo a mostrarci concretamente perchè dovremmo pensare di metterci in tasca un dispositivo di questo tipo.

Lenovo Phab 2 Pro: Design e specifiche tecniche

Lo smartphone offre un elegante corpo metallico dalle linee squadrate. Nel pannello posteriore si nota subito l'obiettivo RGB della fotocamera principale di 16MP seguita da altre due fotocamere capaci di rilevare il movimento e la profondità. Ma non è finita qui perchè anche sul pannello frontale troviamo un obiettivo frontale di 8MP. ll punto forte del dispositivo sono proprio le fotocamere ed i sensori capaci di mappare l'ambiente circostante. 

Nel pannello frontale troviamo un ampio display di 6,4 pollici in LCD QHD e 454 ppi. Il dispositivo potrà essere gestito con una sola mano grazie alla modalità dedicata integrata. Come tutti i top di gamma che si rispettino offre, sulla scocca, un lettore d'impronte digitale dal design circolare. Il Phab 2 Pro è inoltre il primo smartphone ad integrare il Dolby 5.1 Audio Capture che garantisce video con una qualità audio di alto livello. 

image005
La fotocamera principale ha una risoluzione da 16MP / © Lenovo

A tenere in vita il dispositivo troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 652 supportato da 4GB di RAM ed una potente batteria di 4.050 mAh che supporta la ricarica rapida e resiste, assicura Lenovo, fino a 32 ore di chiamate e a 14 giorni se mantenuto sempre in stadby. 

In che modo potremo sfruttare le potenzialità di Project Tango? Grazie alla capacità di mappare l'ambiente circostante rilevando il movimento e la profondità dell'ambiente stesso, il nuovo Phab 2 Pro ci permetterà di orientarci meglio nello spazio intorno a noi. Potremo sfruttare il nuovo dispositivo come navigatore indoor (all'interno, ad esempio, di un museo), per ottimizzare l'esperienza di gioco o per arredare virtualmente il nostro appartamento per essere certi di fare l'acquisto giusto!

Tipo: Phablet
Modello: Non disponibile
Produttore: Lenovo
Dimensioni: Non disponibile
Peso: Non disponibile
Capacità della batteria: 4050 mAh
Dimensioni del display: 6,4 pollici
Tecnologia display: LCD
Schermo: 2560 x 1440 pixel (459 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel
Fotocamera posteriore: 16 megapixel
Flash: LED
Versione Android: 6.0.1 - Marshmallow
Interfaccia utente: Stock Android
RAM: 4 GB
Memoria interna: 64 GB
Memoria removibile: Non disponibile
Chipset: Qualcomm Snapdragon 652
Numero di core: 8
Velocità di clock: 1,8 GHz
Connettività: HSPA, LTE, Bluetooth 4.1

Lenovo Phab 2 Pro: Uscita e prezzo

Seppur con qualche mese di ritardo, ora finalmente conosciamo data e luogo di lancio del nuovo smartphone di Lenovo: primo novembre 2016, Stati Uniti. Atteso sul mercato in estate, il brand cinese aveva poi precisato che avremmo dovuto aspettare fino all'autunno successivo. E così, tra foglie ingiallite e temperature meno miti, finalmente potremo testare tutte le potenzialità della realtà aumentata di Project Tango. Il prezzo è rimasto invariato: 499 dollari per le colorazioni champagne e argento.

Cosa ne pensate di Project Tango? Siete curiosi di scoprire in che modo funzionerà?

3 Commenti

Commenta la notizia:
  • Attenderò con interesse questo Lenovo Phab 2 Pro, soprattutto perché incuriosito dal Progetto Tango. Infatti, nonostante abbia letto da tempo vari articoli sull'argomento, non mi è ben chiaro cosa si intenda per "realtà aumentata" (sarà l'età...).
    A parte ciò, ho qualche dubbio (6.4 inch e 4.050 mah, Snapdragon 652 non mi suonano troppo bene), ma, d'altra parte, ho stima per Lenovo e mi ricredere certamente.

  • 21

    Tango❗❗❗ 😮 ... Non a ballare 💃eu come ... .. o il tango o swing ... molto meno samba ... e dire Funck !!! 😒

  • 21

    Eu quero!!;😃

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK