Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 min per leggere 16 Condivisioni 5 Commenti

LG G6: uscita, prezzo e caratteristiche

Aggiornamento - Spuntano nuove immagini, AI e data di lancio ufficiale!

LG ha sorpreso tutti nel 2016 con il G5, uno smartphone elegante caratterizzato da un design modulare. Che linee sfoggerà il suo successore? LG, in un comunicato ufficiale, ha parlato di intelligenza artificiale. Ma non è finita: spuntano anche delle immagini sul possibile look e buone nuove sul formato del display dell'LG G6. Nelle sezioni dedicate tutti i dettagli sull'AI e sul design del G6 che verrà presentato all'MWC il prossimo 26 febbraio.

Evidenzia le modifiche recenti

Il G4 è stato lo smartphone di maggior successo di LG
by Jessica Murgia
Cosa ne pensi?
100
Votes
53
Votes
153 votanti

Scorciatoie:

LG G6: addio al design modulare?

Il G5 ci ha colpiti positivamente con il suo corpo sottile ed elegante che però, a differenza degli altri top di gamma presenti sul mercato, non ha rinunciato ad una batteria removibile. Ma il brand sudcoreano ha fatto ancora di più, ha introdotto dei moduli, chiamati Friends, che possono essere connessi al dispositivo per potenziarne comparto fotografico, autonomia e audio.

Purtroppo, a differenza del Moto Z, ogni qualvolta si desidera sfruttare uno dei moduli al G5 occorre spegnere il dispositivo. Come sapete, il G5 non ha raggiunto il successo sperato dal brand e così il brand sudcoreano ha deciso di non implementare il design modulare sul G6. Secondo quando riportato su etnews, LG non integrerà il design modulare sul G6 e "Prodotti corrispondenti, come schede chip e audio verranno realizzate di conseguenza".

AndroidPIT lg g5 friends 0342
Il G6 non offrirà un design modulare! / / © AndroidPIT

Se siete curiosi di sapere quale sarà l'aspetto del futuro flagship, il produttore di cover Ghostek vi accontenta svelando le prime immagini delle cover del G6, mossa già vista nel caso dell'S8. Le foto rivelano importanti dettagli su fotocamera e batteria (non) estraibile. 

gsmarena lgg6 look
Che ne pensate del look del nuovo LG G6?! / © Ghostek

Lo smartphone dovrebbe offrire una diagolane uguale a quella del suo predecessore, di 5,3 pollici, ma la risoluzione non dovrebbe essere la stessa. Il dispay, come riporta LG Korea, dovrebbe essere un Quad HD di 1440 x 2880 pixel e 564 ppi. Il tutto montato su un formato da 18:9, ha affermato lo stesso brand nel corso del comunicato stampa in cui è stata ufficializzata la data di lancio​​, in modo tale che l'utente possa "vedere di più e giocare di più", come scritto sugli inviti inviati alla stampa.  

gsmarena lgg6 look 1
Fotocamera che non sporge e scocca in metallo!/ © Ghostek

Le immagini, oltre a confermare la presenza di una scocca in metallo e l'assenza di una batteria removibile, mettono in mostra una doppia fotocamera a pelo, che quindi non sporge dalla superficie, accompagnata dal flash. Il comparto fotografico è collocato in una sezione dedicata sopra il lettore d'impronte digitali circolare. Sembra però che il brand abbia deciso di mantenere il jack per le cuffie, andando quindi controcorrente rispetto ad Apple, Lenovo e Samsung (se i rumor riguardanti il Galaxy S8 si riveleranno corretti). 

Meglio un jack per le cuffie che una batteria estraibile 
by Jessica Murgia
Cosa ne pensi?
87
Votes
51
Votes
138 votanti

LG G6: Hardware e funzioni

Intelligenza artificiale

Come riportato su LG Korea, il brand sudcoreano nel comunicato stampa in cui ha ufficializzato la data di lancio del nuovo flagship ha parlato inoltre di intelligenza artificiale pensata per fornire servizi personalizzati in base al singolo utente. Il principio dovrebbe essere simile a quello di Google Assistant dei Pixel di Big G: maggiore sarà l'uso migliore sarà la l'assistenza fornita al cliente.

Prevenzione del surriscaldamento della batteria 

Il brand sudcoreano vuole mettere in chiaro le differenze del suo nuovo gioiellino con quello del suo rivale più accanito, il Galaxy S8. Il G6, che verrà presentato all'MWC, potrebbe arrivare sul mercato già i primi di marzo anticipando di qualche mese l'S8. Secondo quanto riportato da Korea Herald, LG avrebbe dichiarato che il G6 conterà su una tecnologia che consente di tenere a bada i surriscaldamenti, un sistema simile a quello integrato da pc e laptop. La casa sudcoreana potrebbe ricorrere a dei tubicini di rame capaci di dissipare il calore evitando così che il dispositivo si surriscaldi. "Stiamo migliorando la sicurezza e la qualità nel nostro nuovo flagship per garantire una maggiore tranquillità ai nostri clienti", assicura Lee Seok-jong della divisione mobile e comunicazione di LG. E' forse questa la nuova trovata del brand per avvicinarsi agli utenti scottati dal Note 7?

Sensore biometrico

Sempre più smartphone, che si tratti di top di gamma o smartphone di fascia media, integrano un sensore biometrico posizionato in corrispondenza del tasto home, del tasto di accensione o sulla scocca. LG però vuole farlo scomparire del tutto lasciando più spazio al display e non interrompendo il design elegante del dispositivo. 

Secondo un comunicato stampa ufficiale, condiviso da Android Central, LG ha intenzione di integrare lo stesso sensore, in grado di sbloccare il dispositivo rilevando la nostra impronta digitale, direttamente sotto il pannello frontale, senza inserire un tasto capacitivo o fisico. Basterà appoggiare il dito sulla parte dedicata del display, per visualizzare in frazioni di secondo la schermata homa. Tra i vantaggi di questa nuova tecnologia, oltre alla possibilità di rendere i bordi del display più sottili, va anche considerato il migliore isolamento del dispositivo che non presentando alcuna apertura frontale potrà garantire una maggiore resistenza all'acqua.

AndroidPIT huawei mate 8 Room
Non sarà sul pannello frontale, né sulla scocca ... / © AndroidPIT

Impermeabilità

Arrivano direttamente dalla Corea del Sud le ultime indiscrezioni sul G6. Il successore del G5, secondo quanto riportato da ETnews, sarà impermeabile grazie all'utilizzo di un adesivo resistente all'acqua che dovrebbe risultare più economico ma anche più complicato da assemblare rispetto alla tecnologia utilizzata per esempio da Samsung su S7 e Note 7.

Nel frattempo anche un altro sito coreano The Investor, annuncia la sopracitata impermeabilità del dispositivo oltre alla presenza di un sistema di ricarica senza fili. Abbandonando il design modulare del G5 il brand potrà meglio concentrarsi su queste nuove feature. Come sempre non vi è nulla di ufficiale e non è ancora chiaro se, queste novità, verranno introdotte a discapito di una delle feature più amate dagli utenti: la batteria estraibile.

LG G6: Uscita e prezzo

Il G5 è stato presentato il 21 febbraio in occasione dell'MWC di Barcellona 2016 e come era stato anticipato da ETnews, anche il suo successore vedrà la luce in occasione della prossima fiera tecnologica spagnola più precisamente il 26 febbraio alle ore 12.

lg mwc presentazione
Noi ci saremo... voi seguiteci! / © LG

Sembra inoltre che il G6 verrà messo in commercio poco dopo l'MWC, nei primi di marzo, probabilmente per poter meglio anticipare l'arrivo del Galaxy S8, uno dei rivali più agguerriti accanto al Huawei P10.

Per quanto riguarda il prezzo dobbiamo per ora affidarci a Kim Dong-won, analista di KB Securities, il quale, come riportato sul sito coreano The Investor, ha affermato che il G6 sarà "almeno il 20% più economico" rispetto al G5 grazie ad un abbattimento dei costi dei componenti del dispositivo. Se il prezzo di lancio dell'ultimo flagship era stato di 699 euro per la nuova punta di diamante di LG potremmo quindi aspettarci un'etichetta di circa 559 euro. Che il ribasso del prezzo sia la conferma dell'addio al design modulare? 

Cosa ne pensate? Sareste disposti a comprarlo a questo prezzo e con quetso look? 

5 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK