Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

5 applicazioni che vi faranno desiderare ardentemente le lampade Philips Hue

5 applicazioni che vi faranno desiderare ardentemente le lampade Philips Hue

Di lampade Philips Hue ne esistono tantissime e adatte ad ogni utente ed esigenza. Tuttavia, utilizzandole solamente come normali gadget smart home per l'illuminazione, andreste a perdervi un mondo di possibilità. Abbiamo quindi raccolto in questo articolo le 5 applicazioni in grado di sfruttare al meglio le funzionalità delle Philips Hue e che vi faranno venir voglia di acquistarle (se non le possedete già)!

Le basi

Prima di iniziare bisogna parlare delle basi. Per una gestione ottimale delle Philips Hue è consigliabile tenere sempre a portata di mano sullo smartphone l'applicazione ufficiale. Questa vi permetterà di aggiornare il bridge necessario al funzionamento dei gadget Hue e di aggiornare le lampade stesse. Ovviamente all'interno sono presenti moltissime funzioni essenziali come la possibilità di creare varie stanze, zone di intrattenimento e dove potrete sperimentare alcune funzioni sperimentali nei cosiddetti Hue Labs.

Un'altra applicazione fondamentale per la gestione dell'illuminazione della vostra smart home è ovviamente Google Home. Grazie a quest'applicazione potrete avere una panoramica generale di tutti i vostri gadget connessi (non solo le lampade) e controllarne il comportamento dall'app stessa o con la vostra voce grazie a Google Assistant.

QuickHue

Quest'applicazione è estremamente semplice ed efficace oltre che molto utile. Realizzata da uno sviluppatore italiano, Leonardo Pirro, quest'applicazione è entrata subito a far parte del mio portafoglio di applicazioni essenziali per il controllo delle mie lampade Hue.

L'applicazione permette in sostanza di creare degli interruttori rapidi per le singole stanze o lampade Philips e di posizionarli nell'area dedicata alle impostazioni rapide su Android (sopra le notifiche per intenderci). Sembra una stupidaggine ma per accendere e spegnere rapidamente le luci di casa non c'è applicazione migliore! QuickHue vi eviterà di dover sbloccare lo smartphone, parlare on Assistant e cercare il widget o l'applicazione Hue ufficiale ogni volta che vi serve accendere velocemente l'illuminazione di una stanza.

L'app è disponibile in versione gratuita con una limitazione sul numero e sulla personalizzazione dei vari interruttori oppure in versione Pro al costo di 2,39 euro completamente sbloccata. Se l'applicazione vi piace vi consiglio di offrire una bella birra fresca a Leonardo acquistando la licenza Pro, sicuro apprezzerà in queste giornate calde ed afose!

HueManic

HueManic è, a mio parere, una delle migliori applicazioni dedicate alle scene "animate" per le lampade Philips Hue. Tramite quest'app potrete selezionare diverse scene colorate ed in continuo movimento tra cui:

  • Party (le luci rispondono alla musica percepita dal microfono del vostro smartphone)
  • Fuochi d'artificio
  • Mare
  • Falò
  • Tempesta
  • Aurora
  • Tramonto
  • Meditazione
  • Arcobaleno
  • Giungla

Ogni scena illuminerà di diversi colori la stanza e, tramite gli speaker del vostro smartphone, potrete attivare dei simpatici effetti audio che accompagnano ogni scena. Immaginatevi di addormentarvi con il suono del temporale e le Philips Hue che simulano i lampi. Oppure di distendervi sul divano in cerca di un po' di relax immaginandovi di essere su in una spiaggia alle Hawai con il rumore del mare e le Hue che simulano il tramonto. Un'esperienza da provare assolutamente!

Degna di nota la scena "Party" che vi permetterà di trasformare qualsiasi stanza in una discoteca con le luci colorate che lampeggiano a ritmo di musica. Mai più feste in casa noiose!

Sync My Lights

Avete presente le TV Philips dotate della funzione Ambilight? In pratica dei LED posizionati sul retro di questi televisori illuminano il muro della stanza con i colori del contenuto visualizzato sulla TV stessa. Purtroppo non è possibile sincronizzare facilmente il contenuto visualizzato su televisori di terze parti con le lampade Philips Hue tramite l'app ufficiale.

Ecco quindi che viene in soccorso Sync My Lights, un'applicazione alla cui base è presente una fitta community di appassionati. Quest'applicazione funziona più o meno come Netflix ma per le vostre lampade smart: è possibile sfogliare un catalogo che comprende film, serie televisive e persino alcuni famosissimi video di YouTube per poi sincronizzare le lampade con ciò che state visualizzando sulla TV. La funzione Ambilight è dunque disponibile per tutti ed è decisamente più coinvolgente siccome sfrutta tutte le lampade smart della casa e non solo i LED sul retro della TV. 

Il punto forte dell'applicazione è la possibilità di creare le proprie scene animate e condividerle con la community. Il premio? L'accesso a tutto il catalogo di scene animate e non solo alle 5 disponibili gratuitamente a rotazione.

Hue Essentials

Forse l'applicazione più completa per la gestione dell'illuminazione della vostra smart home in assoluto. Creata da SuperThomasLab e supportata dalla community di utenti su XDA Developers, praticamente dispone di ogni funzione dell'applicazione principale (aggiornamenti esclusi) e molte altre in più!

Oltre a supportare il bridge Philips Hue, l'app è compatibile con il Gateway IKEA TRÅDFRI, deCONZ (ConBee) e diyHue. Inoltre è possibile automatizzare in moltissimi modi il comportamento delle lampade integrando il famosissimo servizio Tasker.

Anche in quest'applicazione sono disponibili delle scene animate come lava, camino, fuochi d'artificio, lampi o la divertente scena dedicata ai party.

HueEssentials
Tutto quel che serve e anche di più! / © SuperThomasLab, Google Play Store

 

Hue Twist

Cosa ottenete se unite il classico gioco Twister con le moderne Philips Hue? Hue Twist è la risposta!

L'applicazione in questione sostituisce il classico spinner che dovete ruotare per decidere quale arto posizionare su quale area colorata del tabellone steso a terra. Hue Twist rende Twister ancora più coinvolgente utilizzando le lampade Philips come feedback visivo colorato per un'esperienza davvero divertente!

L'app può anche pronunciare a voce alta il nome dell'arto e del colore risultante dalla rotazione della lancetta virtuale per comodità, non è facile maneggiare il telefono in certe situazioni...

HueTwist
Date un twist al vostro classico Twister! / © MediaVibe, Google Play Store

Conoscete altre app dedicate alle Philips Hue e che usate spesso? Fatecelo sapere nei commenti!

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica