Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

6 min per leggere Nessun commento

I migliori smartband e fitness tracker resistenti all'acqua

Gli smartband o i fitness tracker fanno ormai parte dei nostri acquisti: si tratta di piccoli gadget in grado di informarci riguardo i chilometri percorsi, le calorie bruciate, le ore di sonno e così via. Se amate nuotare senza separarvene o semplicemente non volete preoccuparvi di bagnarli senza causare danni, abbiamo preparato una selezione di smartband e fitness tracker impermeabili o resistenti all'acqua.

Sul mercato troviamo ormai diversi tipi di questi braccialetti resistenti all'acqua, validi per ogni gusto ed esigenza, dai più semplici acquistabili con poche decine di euro a quelli più completi che sembrano praticamente uno smartwatch. Ecco perché abbiamo deciso di classificarli in diverse categorie.

Accesso diretto:

I più convenienti (sotto i 50 euro)

Xiaomi Mi Band 3

Iniziamo la nostra selezione con l'affermato fitness tracker di Xiaomi, un prodotto che ha rivoluzionato il settore con il suo prezzo contenuto: per 30 euro non si può chiedere di più. Facile da usare con il suo touch screen OLED da 0,78", con il quale è anche possibile immergersi fino a 50 metri senza alcun problema. La sua configurazione non vi farà venire il mal di testa grazie all'applicazione Mi Fit e alla connettività Bluetooth 4.2 LE.

Mostra il numero di passi compiuti, le calorie consumate, la distanza e le statistiche sul sonno Xiaomi assicura che la sua batteria può durare fino a 20 giorni. Una cifra sorprendente, ma che non corrisponde alla realtà. Tuttavia, è possibile utilizzarla tranquillamente per una settimana senza doverla ricaricare.

Se preferite, per meno di 20 euro potete acquistare il suo predecessore, il Mi Band 2, che non è sommergibile alla stessa profondità ma è certificato IP67.

Resistenza all'acqua: 50 metri / 5 ATM

AndroidPIT Xaomi Mi Band 3 9394
Mi Band 3 pesa solo 20 grammi. / © AndroidPIT di Irina Efremova

YAMAY

Si tratta di un'alternativa alla Mi Band 3 ad un prezzo simile, anche se non sarà possibile immergersi in acqua alla stessa profondità in quanto possiede solo la certificazione IP68.

Compatibile con Android e iOS attraverso l'applicazione VeryFitPro, supporta 14 diversi tipi di sport e possiede un cardiofrequenzimetro. La sua batteria si ricarica in circa un'ora e l'autonomia è di circa una settimana.

Fate attenzione, però: se possedete un Samsung J3 o un Huawei P8, non è il caso di acquistare questo prodotto, in quanto è stato dimostrato che non funziona con questi dispositivi.

Resistenza all'acqua: IP68

YAMAI
Notifiche di chiamate e messaggi sempre a portata di polso. / © YAMAI

Per le medie pretese (tra 50 e 100 euro)

Misfit Shine 2

Grazie al suo peso di 8,5 grammi, non vi accorgerete nemmeno di indossarlo. Inoltre, il suo design è un po' diverso dai soliti smartband con il suo display circolare che lo rende simile ad uno smartwatch. Oltre a registrare le vostre ore di sonno o i vostri passi, potete anche gestire le notifiche. Il suo schermo possiede 12 LED che si illuminano di colore diverso a seconda della notifica. Ad esempio, una luce verde significa che si sta ricevendo una chiamata.

La cosa più incredibile è che la sua batteria durata ben 6 mesi.

Resistenza all'acqua: 50 metri / 5 ATM

misfit 2
Una durata della batteria stratosferica! / © Misfit

Moov Now

Questo fitness tracker è piuttosto diverso dagli altri in quanto non possiede uno schermo. E allora come funziona? Attraverso l'applicazione che dovete installare sul vostro smartphone, dove verranno registrate tutte le vostre attività fisiche. Le metriche offerte sono tra le più complete, rendendole pari ad un personal trainer. È altamente raccomandato per il nuoto, in quanto è possibile immergersi fino a 30 metri. L'unico inconveniente è che, non avendo uno schermo, non sarà possibile vedere i progressi in tempo reale.

Resistenza all'acqua: 30 metri / 3 ATM

moov now
Un design davvero innovativo. / © Moov Now

Fitbit Flex 2

Fitbit è uno dei più noti produttori di fitness tracker grazie alla sua diversità di prodotti. Neanche il Fitbit Flex 2 possiede uno schermo, ma utilizza un sistema a LED per informarvi di tutte le notifiche ricevute sul vostro smartphone, mentre i progressi possono essere visualizzati attraverso l'applicazione Fitbit. Flex 2 monitora i passi, le distanze percorse, le calorie bruciate e i minuti di attività fisica svolti, anche in piscina. In poco più di due ore, la batteria è completamente carica per poter durare quasi una settimana.

Resistenza all'acqua: 50 metri / 5 ATM

androidpit fitbit flex 2
Fitbit Flex 2, Un buon fitness tracker per principianti. / © Fitbit

Huawei Band 3 Pro

La fissazione di Huawei con intelligenza artificiale arriva anche su questo fitness tracker, uno degli ultimi arrivati sul mercato. Grazie all'AI, la precisione dei sensori e della frequenza cardiaca è molto più accurata. Questo braccialetto possiede GPS integrato, cardiofrequenzimetro e un touch screen AMOLED da 0,95 pollici. Inoltre, analizza la qualità del sonno grazie alla tecnologia Huawei TrueSleep. La casa cinese promette una batteria di 20 giorni che si trasforma in sole 7 ore se utilizziamo il GPS.

Resistenza all'acqua: 50 metri / 5 ATM

huawei band 3
Grazie a Huawei, l'AI arriva anche nel vostro polso. / © Huawei

Per i più esigenti (più di 100 euro)

Sony Smartband 2

Anche se questo prodotto si trova sul mercato da tempo, questo fitness tracker è ancora da tenere in considerazione. Il suo design è minimalista e sobrio, in quanto non ha uno schermo. Smartband 2 di Sony registra tutte le nostre attività fisiche durante il giorno e si sincronizza con il nostro smartphone tramite il Bluetooth. Anche con questo fitness tracker potrete praticare il nuoto, ma attenzione: non immergetevi in acqua salata e, quando nuotate in una piscina, è consigliabile risciacquarlo in acqua dolce subito dopo.

Resistenza all'acqua: IP68, fino a 3 metri di profondità per 30 minuti

1366 2000
La batteria può durare fino a 2 giorni. / © Amazon

Garmin Vivosmart HR+

Per molti si tratta del miglior fitness tracker del 2018 e dal prezzo si vede. Si tratta di un dispositivo molto completo, perfetto per gli utenti più esigenti. La tecnologia Garmin Elevate è in grado di misurare con precisione la frequenza cardiaca e il suo display touch mostra tutte le notifiche che arrivano allo smartphone. Se preferite un'opzione più economica, è possibile acquistare il modello Vivosmart HR.

Resistenza all'acqua: 50 metri / 5 ATM

garmin vicosmart hr
Anche Garmin equipaggia i suoi fitness tracker con GPS integrato. / © Amazon

Conoscete altri smartband o fitness tracker impermeabili che meritano di essere inclusi in questa lista? Voi quali usate?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica