Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

5 min per leggere 19 Commenti

I migliori tablet Android per il 2018

Alcuni produttori hanno capito che i tablet non costituiscono semplicemente una versione allargata degli smartphone e solo i brand che hanno colto questo aspetto sono riusciti ad innovarsi ed a sopravvivere. Ciò che gli utenti vogliono oggi è un tablet capace di ottimizzare la produttività, sia che si utilizzi il dispositivo per lavoro che per altre esigenze. Tenendo questo a mente, vi proponiamo la lista dei migliori tablet Android disponibili sul mercato nel 2018.

Scorciatoie:

Samsung Galaxy Tab S4

Samsung ha presentato il suo nuovo tablet, il Tab S4 nel mese di febbraio ed è disponibile all'acquisto in Italia nella versione LTE al prezzo di 759 euro. Si tratta di un dispositivo davvero sorprendente dal lato della produttività e nonostante non sia in grado di sostituire un PC vero e proprio, facilita il lavoro.

AndroidPIT samsung galaxy tab s4 keyboard
La S-Pen e la tastiera danno un valore aggiunto al tablet! / © AndroidPIT

Il Tab S4 supporta la S-Pen che consente di disegnare o scrivere direttamente sul display da 10,5 pollici del dispositivo. A ciò si aggiunge il fatto che è possibile affiancarvi una tastiera capace di ottimizzare la produttività e la funzionalità del tablet stesso.

Il Tab S4 si presta inoltre ad un utilizzo più multimediale: potrete usarlo per guardare film ed ascoltare i vostri brani musicali preferiti per ore. Bisogna purtroppo considerare il fatto che le applicazioni Android dedicate ai tablet, purtroppo, non sono così ben sviluppate come sull'iPad.

Il processore Snapdragon 835, associato a 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, regala delle buone prestazioni. La batteria di 7300 mAh sotto un utilizzo costante del tablet dovrebbe rimanere in vita fino al tramonto.

Huawei MediaPad M5

Il Huawei MediaPad M5 sfoggia un bel design e delle finiture di qualità eccellente. Con un display di 8,4 pollici risulta perfettamente ergonomico. Quello di Huawei può essere considerata l'alternativa Android all'iPad Mini. Il MediaPad M5 è senza dubbio uno dei migliori per quanto riguarda la produttività ma riesce a soddisfare anche le esigenze di quegli utenti che puntano su un dispositivo compatto per un'esperienza multimediale (video, giochi, navigazione sul web).

L'alternativa Android all'iPad Mini
AndroidPIT huawei mediapad m5 2297
Esiste anche una versione da 10,8 pollici. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Uno dei suoi punti di forza è la qualità audio. Grazie ad una partnership con Harman/Kardon, Huawei è riuscita ad integrare nel tablet due altoparlanti stereo. Il tablet sfrutta il SoC Kirin 960 che si è rivelato molto valido sui flagship dell'azienda cinese ed assieme a 4GB di RAM riuscirà di certo a garantire un'esperienza fluida e soddisfacente.

Huawei MediaPad M5 8,4 – Specifiche tecniche

Dimensioni: 212,6 x 124,8 x 7,3 mm
Peso: 316 g
Capacità della batteria: 5100 mAh
Dimensioni del display: 8,4 pollici
Tecnologia display: LCD
Schermo: 2560 x 1600 pixel (359 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel
Fotocamera posteriore: 13 megapixel
Flash: LED
Versione Android: 8.0 - Oreo
Interfaccia utente: Emotion UI
RAM: 4 GB
Memoria interna: 32 GB
64 GB
128 GB

Memoria removibile: microSD
Chipset: HiSilicon Kirin 960
Numero di core: 8
Velocità di clock: 2,4 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.2

Google Pixel C

Google Pixel è l'ultimo tablet di Google e, proprio come il Lenovo Yoga Book, offre un display di 10 pollici. Il dispositivo dispone di una tastiera magnetica Bluetooth, non collegata fisicamente al tablet, che può quindi essere rimossa.

Per un'esperienza Android pura

Per coloro che preferiscono affidarsi ad una tastiera convenzionale dotata di tasti fisici, il Pixel C potrebbe risultare una scelta migliore rispetto allo Yoga Book: la tastiera del tablet Lenovo, infatti, consiste in una semplice superficie piana. Interessante l'utilizzo della tastiera anche come protezione per lo schermo dando così l'impressione di avere un computer portatile a disposizione.

AndroidPIT Google Pixel C 8738
Google Pixel C! / © AndroidPIT

Il Google Pixel C è il tablet che si avvicina di più ad un'esperienza pura Android ed offre by default 26 applicazioni Google pre-installate. Uno dei difetti del Pixel C è il suo peso non proprio ridotto: tenere il tablet tra le mani per un lungo periodo di tempo non è un'esperienza così piacevole.

Google Pixel C – Specifiche tecniche

Dimensioni: 242 x 179 x 7 mm
Peso: 517 g
Capacità della batteria: 9000 mAh
Dimensioni del display: 10,2 pollici
Tecnologia display: LCD
Schermo: 2560 x 1800 pixel (308 ppi)
Fotocamera frontale: 2 megapixel
Fotocamera posteriore: 8 megapixel
Flash: Non disponibile
Versione Android: 6.0.1 - Marshmallow
Interfaccia utente: Stock Android
RAM: 3 GB
Memoria interna: 32 GB
64 GB
Memoria removibile: Non disponibile
Numero di core: 4
Velocità di clock: 1,9 GHz
Connettività: Bluetooth 4.1

Nvidia Shield K1

Nvidia Shield Tablet K1 è per i veri gamer che vogliono giocare con una grafica incredibile in movimento. Gli utenti possono anche collegare lo Shield Tablet a un televisore e usarlo come console per videogiochi.

AndroidPIT Nvidia Shield Tablet Vs Nvidia Shield K1 4
Il vecchio Nvidia Shield accanto al più recente K1.  / © AndroidPIT

Il primo tablet Shield è stato sostituito dal suo successore come il miglior tablet da gioco. Se avete già il primo Shield-Tablet, non c'è bisogno di sostituirlo con Nvidia Shield K1, in quanto è dotato dello stesso hardware - solo la penna stilo non c'è più. Finora nessun gioco Android ha portato Nvidia Shield K1, o il suo predecessore, al suo limite delle prestazioni. Quindi, non è solo adatto per gli ultimi giochi Android, ma il K1 probabilmente può affrontare bene le prossime versioni di Android.

Lenovo Yoga Book

Lanciato durante l'IFA 2016 il Lenovo Yoga Book combina insieme innovazione, design e specifiche tecniche. Si tratta di un ibrido tra laptop e tablet, un dispositivo utile quando si tratta di efficienza e produttività.

Ciò che un utente cerca oggi in un tablet è la massima produttività
AndroidPIT Lenovo Yoga Book 0150
Lenovo Yoga Book! / © AndroidPIT

Dotato di una tastiera costruita su una superficie sensibile al tocco e ben retroilluminata, lo Yoga Book può essere utilizzato come un tablet da 10 pollici o come un notebook. Da precisare inoltre che la superficie su cui troviamo la tastiera può essere utilizzata anche come un pratico blocco note sfruttando un pennino che funge sia da stilo che da vera e propria penna dotata di inchiostro.

Quando si parla di produttività credo che questo sia al momento il tablet Android che meglio rappresenti la piattaforma, soprattutto se si pensa ad un dispositivo da utilizzare in ambito lavorativo. Oltre ai servizi di Google troverete preinstallate diverse applicazioni firmate Microsoft. Nel pacchetto sono incluse anche applicazioni del pacchetto Office come Word, Excel, PowerPoint e OneNote. Purtroppo il brand è dovuto a scendere a compromessi optando per una batteria poco potente.

Lenovo Yoga Book – Specifiche tecniche

Dimensioni: 256,6 x 170,8 x 9,6 mm
Peso: 690 g
Capacità della batteria: 8500 mAh
Dimensioni del display: 10,1 pollici
Tecnologia display: LCD
Schermo: 1920 x 1200 pixel (224 ppi)
Fotocamera frontale: 2 megapixel
Fotocamera posteriore: 8 megapixel
Flash: Non disponibile
Versione Android: 6.0 - Marshmallow
RAM: 4 GB
Memoria interna: 64 GB
Memoria removibile: microSD
Chipset: Intel Atom
Numero di core: 4
Velocità di clock: 2,4 GHz
Connettività: HSPA, LTE

Qual è secondo voi il migliore tablet Android del momento?

19 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • a mio parere, attualmente il miglior tablet android con miglior rapporto prezzo/prestazioni, è il Teclast Master T10


  • vi siete sbagliati perchè il tab s 10.5 ha la touchwiz non la xperia UI


  • Ho un Samsung tab 4 modello t355 da 8 pollici che uso prevalentemente per vedere film in 16:9 vorrei passare ad un 10 o 12 pollici che abbia almeno pari caratteristiche al mio attuale tab, sopratutto a livello display, cosa mi consigliate spendendo il meno possibile?


  • Per quanto ottimi siano i tablet android io non mi sono mai visto soddisfatto. Sinceramente preferisco tablet con windows 8.1 anche perche trovo che ( note e xperia a parte) i tablet siano solo espansioni di telefoni. Piuttosto prendo un tablet che mi faccia praticamente da portatile. Lo trovo solo più pratico ecco. La definizione se devi lavorare in ufficio e utile fino a un certo punto. Questo discorso vale anche per IOS.Questo era il mio pensiero spero non mi uccidiate


    • Mattia Mercato
      • Blogger
      24-lug-2015 Link al commento

      Al rogo!!!
      Ahah no no, anzi, apprezzo molto il tuo contributo.
      Personalmente vedo i tablet come te: un'espansione di uno smartphone, con tutti i vantaggi e gli svantaggi correlati. Sotto alcuni aspetti è indispensabile uno smartphone, sotto altri è decisamente meglio un tablet, mentre alcuni (tra cui io) decidono di usare l'ibrido phablet.
      Se invece avessi bisogno di avere le stesse potenzialità offerte da un portatile... beh, comprerei un portatile piuttosto che un tablet con windows 8.1 ;) Al momento ritengo siano ancora due mondi differenti, secondo te?
      Cosa ne pensi inoltre dei tablet dual-boot? Parlo di quei tablet (cinesi) che permettono di avviarsi a piacimento con Android o con Windows 8.1


  •   27
    Utente disattivato 21-lug-2015 Link al commento

    .


    • Mattia Mercato
      • Blogger
      24-lug-2015 Link al commento

      Non capisco il senso del tuo commento :)
      A seconda delle caratteristiche hardware e software, così come del brand, del marketing e di tanti altri fattori, il prezzo di un tablet può variare, ma se si vuole il massimo occorre spendere molto. È un concetto valido in qualsiasi altro ambito, non trovi che sia così?


  • Potreste fare un articolo dove elencate i tablet Android (se è possibile anche Windows) che prevedono tra gli accessori una tastiera con batteria supplementare? Oltre al Transformer Pad (del quale mi piace tutto tranne il tegra!) quale altro modello c'è?


    • Mattia Mercato
      • Blogger
      6-mar-2015 Link al commento

      Ti dirò, il Tegra 4 non è per nulla da buttare... In qualche benchmark ha perfino battuto lo Snapdragon 801:
      http://blog.gsmarena.com/nvidia-tegra-k1-benchmarked-aces-tests/
      Detto questo, qualsiasi tablet supporta tastiere bluetooth (volendo anche USB o USB-Bluetooth con un cavo OTG), mentre di tablet con docking station (tastiera + batteria supplementare) c'è ne sono davvero pochi. Tra i più blasonati troviamo il Samsung Galaxy Tab 2 e il Lenovo ThinkPad.


  • Uscita nexus 9 10/14


  • Nvidia shield tablet?


  • Questo elenco purtroppo dimostra che il robottino è ancora piuttosto indietro con i tablet


  • Per me Nexus 7 è ancora il migliore... ma sono di parte!!
    LOL!!!


  • grazie !!! mattia
    cordiali saluti


  • scusate tanto avevate parlato tanto bene de calaxy note 8 ed dopo pochi giorni questo è finito ne dimenticatoio perchè questo io lo trovo assolutamente ottimo.
    Scusate lo sfogo.


    • Mattia Mercato
      • Blogger
      3-set-2014 Link al commento

      Ciao Mario, di niente, hai fatto benissimo a commentare!
      Il Samsung Galaxy Note 8 è ancora un ottimo tablet, ma non abbastanza per stare nella top 10 del 2014: senza girarci attorno, una risoluzione di soli 1280 x 800 pixel in uno schermo da 8 pollici è obsoleta al giorno d'oggi. Con una densità di pixel di 189 ppi, l'esperienza d'uso ne è pesantemente influenzata, nonostante le buone performance e il "pacchetto-note".

Articoli consigliati