Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Nokia 9 PureView recensione: la scommessa che (quasi) ripaga
Nokia 9 PureView Hardware Recensione smartphone 10 min per leggere 1 Commento

Nokia 9 PureView recensione: la scommessa che (quasi) ripaga

HMD Global non ha rinunciato al palcoscenico del Mobile World Congress dove ha svelato ben quattro smartphone e un nuovo membro della famiglia dei feature phone. Il Nokia 9 PureView è senza dubbio il più dotato della famiglia, soprattutto in termini di comparto fotografico. Ecco la nostra recensione dello smartphone che ha scommesso sulla fotografia!

Valutazione

Pro

  • Solido come una roccia
  • Android Ona

Contro

  • Lettore di impronte nel display
  • Fotocamera delude le aspettative

Un prezzo accettabile solo per i veri fan Nokia

È possibile acquistare il Nokia 9 PureView direttamente da Nokia per 649 euro. Si ottiene anche una sostituzione gratuita dello schermo con l'acquisto, a condizione di distruggere il primo entro 90 giorni dalla consegna del telefono.

Per questo prezzo, avrete 128GB di memoria interna e 6GB di RAM. Il modello che abbiamo testato era dotato di una sola SIM, ma il dispositivo è venduto nel nostro Paese come DualSIM.

Una cinquina per gli amanti della fotografia

HMD Global ha già dimostrato di poter realizzare uno smartphone solido e ben costruito nella fascia media e, con un dispositivo di punta che costa un po' di più, continua comunque ad essere competitiva con la concorrenza a questo prezzo. La qualità costruttiva è eccellente. Sembra un po' più tagliente in mano di un S10: il telaio è curvo sul retro ma nella parte anteriore, il giunto è più spigoloso. È comunque decisamente più comodo da maneggiare rispetto al Nokia 8 Sirocco.

Lo smartphone per il resto è abbastanza moderno. Sul fondo c'è una porta USB Tipo-C e non c'è un jack per le cuffie. È dotato di certificazione IP67 per la resistenza all'acqua e il sensore di impronte digitali si trova sotto il display.

MGL1916
La qualità costruttiva è assolutamente eccellente. / © AndroidPIT

Il Nokia 9 PureView misura 155 x 75 x 8 mm, 172g di peso ed è realizzato in alluminio e vetro. Inutile dire che il retro è un magnete per le impronte digitali. Cosa c'è di nuovo?

Cosa c'è di buono nel design del Nokia 9 PureView?

Il layout del modulo fotografico ZEISS Optics sul retro potrebbe non essere per tutti, ma mi piace il modo in cui HMD Global è riuscita ad evitare una sporgenza. Solo i bordi del flash LED possono essere percepiti quando si fa scorrere il dito sulle lenti. È tutto molto elegante.

Cosa c'è di male nel design del Nokia 9 PureView?

Ci sono quelli che si lamenteranno del marchio Nokia nella parte anteriore del telefono oltre che sul retro. Non mi dà molto fastidio e preferisco avere un logo Nokia lassù che un pezzo di display in più e una grande tacca enorme, che trovo più inquietante.

Non ci si può sottrarre alla sua scivolosità, comunque. Questo smartphone si muove di sua spontanea volontà su qualsiasi superficie che non è completamente piatta. Un esempio: la prima volta che l'ho messo sulla mia scrivania l'ho fatto appoggiandolo sul mio portafoglio. Ci sono solamente un paio di biglietti da visita in una delle pagine, questo è bastato per far scivolare il Nokia 9 PureView lentamente. Non è un problema eccessivo ma ho preso coscienza di questo rischio e devo farci caso ogni volta che appoggio lo smartphone da qualche parte.

Un buon display 2K senza strane particolarità

Nella parte anteriore del Nokia 9 PureView c'è uno schermo POLED da 5,99 pollici con una risoluzione di 1440x2880 pixel in formato 18:9.  Il PureDisplay di Nokia 9 supporta HDR10 per colori vivaci e dettagli nitidi. È inoltre possibile sbloccare lo smartphone attraverso lo scanner del volto 2D. HMD Global rinuncia al notch, sia tradizionale che a goccia.

MGL2010
È rinfrescante poter acquistare un flagship senza tacca sul display. / © AndroidPIT

Cosa c'è di buono nel display del Nokia 9 PureView?

Il pannello 2K è più che piacevole e apprezzo molto il menu delle impostazioni PureDisplay di Nokia. È possibile scegliere tra i preset Vivace, Cinema, Basic o Dynamic (che regolerà automaticamente il colore, il contrasto e la luminosità a seconda dell'uso). Questa non è una caratteristica esclusiva del Nokia 9 PureView, ma funziona altrettanto bene su questo dispositivo come sul Nokia 8.1.

Cosa c'è di male nel display del Nokia 9 PureView?

L'unica vera critica che si può muovere a questo display è che non si tratta di un AMOLED prodotto da Samsung. Questo smartphone costa però 200 dollari in meno rispetto alla versione più bassa di S10 però e il 90% degli utenti di smartphone ne sarà assolutamente soddisfatto. L'altro mio problema è che il software che gestisce la luminosità automatica è un po' troppo pigro. Tende a privilegiare una luminosità troppo spenta.

Quali benefici porta Android One?

Il Nokia 9 PureView è un telefono Android One. Ciò significa che viene spedito con Android 9 Pie disponibile quasi senza bloatware o applicazioni duplicate dal brand. Avrete anche due anni di supporto per gli aggiornamenti principali, come Android Q per esempio, e tre anni di aggiornamenti di sicurezza.

MGL1954
Android One è privo di bloatware, veloce e facile da usare. / © AndroidPIT

Cosa c'è di buono nel software del Nokia 9 PureView?

E Android stock, aggiornato e non modificato. Cosa volete di più?

Cosa c'è di male nel software del Nokia 9 PureView?

Se si proviene da un dispositivo Samsung o Huawei, si potrebbe sentire la mancanza di alcune app di altri produttori...

Lo Snapdragon 845 fa ancora il suo sporco lavoro

Lo smartphone non è mosso dall'ultimo processore Qualcomm ma dalla versione precedente, lo Snapdragon 845. Non è l'ultimo arrivato nella linea ma è in grado di offrire buone prestazioni. Il Nokia 9 PureView arriva sul mercato con un prezzo superiore a quello del nuovo Mi 9 e, per questo prezzo, penso che ci si possa aspettare l'ultimo Snapdragon 855. I 6GB di RAM e 128GB di memoria interna UFS 2.1 garantiscono un'esperienza utente senza intoppi.

Cosa c'è di buono nelle prestazioni del Nokia 9 PureView?

Nonostante HMD Global abbia scelto uno Snapdragon 845 piuttosto che l'ultimo 855, il Nokia 9 PureView è in grado di gestire le attività quotidiane con facilità. Non è uno smartphone da gamer ma i benchmark per questo dispositivo sono comunque di alto livello.

Cosa c'è di male nelle prestazioni del Nokia 9 PureView?

Sfortunatamente, dobbiamo parlare ancora una volta dei sensori di impronte digitali sotto al display. Questo non è davvero un problema di Nokia 9 PureView ma una tendenza più ampia. I sensori di impronte digitali sotto i display non sono ancora pronti. L'abbiamo visto su OnePlus 6T, il Huawei Mate 20 Pro, il Samsung Galaxy S10 e ora ho potuto verificarlo anche su questo smartphone.

MGL1888
Come per molti flagship, il sensore di impronte digitali si trova sotto il display. / © AndroidPIT

Bisogna premere forte, quasi troppo, per permettere la corretta lettura dell'impronta. Sette volte su dieci funziona bene ma sono le altre tre che mi fa impazzire. Dato quanto spesso sblocchiamo i nostri telefoni, una precisione del 70% non è sufficiente.

Si può ricorrere al riconoscimento facciale 2D se si desidera ma non è così sicuro. Qualunque cosa facciate, non attivatele entrambe contemporaneamente. Mi sono imbattuto in un piccolo problema in cui il telefono si è sbloccato tramite riconoscimento facciale ma ha continuato a cercare di leggere le mie impronte digitali anche all'interno delle applicazioni.

fingerprint scanner nokia 9 pureview
Il telefono è sbloccato ma sta ancora cercando di leggere le mie impronte digitali. / © AndroidPIT

Nokia 9 PureView nei test benchmark

Test Punteggio
3DMARK SLING SHOT EXTREME 4641
3DMARK SLING SHOT VULKAN     4272
3DMARK SLING SHOT     6164
3DMARK ICE STORM UNLIMITED     64670
GEEKBENCH (SINGLE/MULTI)     2397 / 9039
PASSMARK MEMORY     12553
PASSMARK DISK     63962

La fotocamera è la star dello show, nel bene e nel male

La caratteristica principale di questo smartphone è evidente. Cinque obiettivi ZEISS che portano la fotografia computazionale ad un nuovo livello. HMD Global riesce così a superare Samsung e Huawei per numero di fotocamere in uno smartphone.

Il comparto foto comprende tre sensori monocromatici e due RGB. Le cinque fotocamere, tutte da 12MP, pixel da 1,25 micron e 28mm di lunghezza focale, lavorano insieme per offrire un unico scatto dettagliato. Le immagini vengono catturate in formato RAW in modo che possano essere facilmente modificate in seguito dallo smartphone utilizzando Adobe Photoshop o Lightroom.

HMD Global ha collaborato anche con gli specialisti della fotografia Light, l'azienda dietro la compatta con 16 fotocamere, come parte del processo di sviluppo. Il risultato è una fotocamera per smartphone che utilizza una complessa elaborazione delle immagini e algoritmi per fare in modo che la magia avvenga dopo aver premuto il pulsante di scatto.

MGL1862
Ecco l'esercito di lenti ZEISS che non sporgono dal corpo in alcun modo! / © AndroidPIT

A causa della quantità di elaborazione in corso, c'è un ritardo di 4-5 secondi tra lo scatto di una foto e la visione di ciò che avete effettivamente scattato. L'immagine di anteprima che si ottiene prima della ripresa è presa da un singolo sensore RGB e non è rappresentativa del risultato finale. Elaborare l'immagine in tempo reale sarebbe impossibile. Questo è particolarmente vero quando si scattano foto in condizioni di scarsa illuminazione. La pausa non inibisce lo scatto di foto, si possono scattare tutte le foto che si vogliono in rapida successione, formando essenzialmente una coda al reparto di elaborazione.

Dalle impostazioni manuali dell'applicazione fotocamera, è anche possibile impostare la velocità dell'otturatore fino a 10s e regolare gli altri parametri. Non c'è alcun vantaggio ad avere tutte queste fotocamere per i video. Il Nokia 9 PureView registra video in 4K ma viene utilizzato un solo sensore RGB da 12 megapixel. I video che ho girato sono comunque molto validi!

AndroidPIT nokia 9 pureview camera app
Cinque fotocamere e un sacco di elaborazione... / © AndroidPIT

Cosa c'è di buono della fotocamera del Nokia 9 PureView?

La fotocamera offre livelli di profondità e dettagli senza precedenti. I cinque sensori sono in grado di misurare 1200 livelli di profondità e alcuni controlli della messa a fuoco sono stati aggiunti all'applicazione Google Foto per creare quello che è facilmente uno dei migliori bokeh/ritratti in circolazione. È interessante notare che la fotocamera ToF viene utilizzata solo per l'autofocus e non fornisce informazioni sulla profondità di campo.

Cosa c'è di male nella fotocamera del Nokia 9 PureView?

Ho trovato il ritardo un po' frustrante. Non tanto nell'app Fotocamera, che è un po' lenta ma niente di cui lamentarsi, ma soprattutto per il tempo che ho dovuto aspettare per poter modificare le foto. Il problema è peggiore quando ci si trova in aree con scarsa copertura di rete dove l'applicazione Google Photos rallenta davvero.

MGL2015
L'applicazione Fotocamera non è la più veloce ma potrebbe essere migliorata con gli aggiornamenti software. / © AndroidPIT

Dato che la fotocamera di questo telefono è una partnership a quattro vie tra HMD, Zeiss, Qualcomm e Light, avevo grandi aspettative su ciò che questo smartphone poteva fare. Devo dire che sono un po' deluso. A volte è brillante, altre volte sembra che troppi cuochi abbiano rovinato il brodo.

IMG 20190319 172828 3
Nuoni i dettagli e notevole la sfumature per l'effetto bokeh, peccato abbia sbagliato lo sfondo... / © AndroidPIT

Potete vedere una galleria di foto scattate con il Nokia 9 PureView al link sottostante:

Qi ricarica senza fili a 10W

La batteria è da  3320mAh . È dotato di ricarica QuickCharge 3.0 e Qi a 10W, il che non è allo stesso livello di Mate 20 Pro o del Samsung Galaxy S10 (entrambi supportano 15W). La batteria adattiva che è integrata in Android Pie fa il suo dovere.

AndroidPIT nokia 9 pureview back
Il Nokia 9 PureView è dotato di una batteria da 3320mAh. / © AndroidPIT

La batteria può essere ricaricata utilizzando la tecnologia Fast Charging (18W, 12V/1.5A, 9V/2A,
5V/3A).

Nokia 9 PureView – Specifiche tecniche

Dimensioni: 155 x 75 x 8 mm
Peso: 172 g
Capacità della batteria: 3320 mAh
Dimensioni del display: 5,99 pollici
Tecnologia display: POLED
Fotocamera frontale: 20 megapixel
Fotocamera posteriore: 12 megapixel
Flash: Dual-LED
Versione Android: 9 - Pie
RAM: 6 GB
Memoria interna: 128 GB
Chipset: Qualcomm Snapdragon 845
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 5.0

Una fotocamera per i fan di Photoshop, non per i fotografi pigri

Il Nokia 9 PureView si distingue dalla folla con le sue cinque fotocamere sul retro che promettono un'esperienza fotografica superiore. Per il resto, il nuovo arrivato HMD Global ha deciso di saltare l'ultimo processore Qualcomm, ma questo non limita le sue prestazioni complessive. Considerando il prezzo di 649 euro e l'attuale concorrenza, avrebbe potuto far parte del pacchetto.

La scommessa sulla fotocamera ha quasi ripagato e potrebbe ancora farlo con i giusti aggiornamenti software. L'hardware è senza dubbio impressionante ma al momento il software non è proprio al passo con i tempi. I risultati sono troppo incoerenti per incoronare questo smartphone come il re delle fotocamere per il 2019. Il Huawei P30 Pro, su cui abbiamo appena messo le mani, guarda al futuro. I professionisti che vogliono catturare le foto in formato RAW potrebbero però fare miracoli.

Cosa ne pensate del Nokia 9 PureView? Lo comprereste?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Luna 1 settimana fa Link al commento

    Faut peut-être un peu plus de temps pour faire de belles choses , on n'est pas tous des paparazzis et dans la galerie du Nokia 9 , de belles photos il y a sans aucun doute.