Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

3 min per leggere 2 Commenti

Il OnePlus 6T è un mostro di velocità e potenza

Il OnePlus 6T è l'ultima ammiraglia lanciata dal produttore cinese. OnePlus è sempre stata nota per aver lanciato sul mercato alcuni degli smartphone più veloci del momento. Il OnePlus 6T segue la strada dei suoi predecessori? La risposta al nostro test delle prestazioni!

Scorciatoie :

Nuovo modello, stessi test

Come è ormai consuetudine abbiamo utilizzato le nostre consuete applicazioni di riferimento per testare le prestazioni del OP6T. Questi test misurano la pura potenza di calcolo, l'efficienza grafica e la velocità delle memorie. Le app che usiamo sono disponibili gratuitamente su Play Store:

Per quanto riguarda i giochi, abbiamo testato il OnePlus 6T con giochi come Asphalt 9, PUBG e Fortnite. Ovviamente non mancheremo di aggiungere qualche parola sull'uso quotidiano dello smartphone.

oneplus 6t 15
Spoiler: OnePlus 6T è uno smartphone facile e veloce da usare. / AndroidPIT

Le specifiche tecniche... già viste

In termini di specifiche, non c'è davvero alcuna differenza tra OnePlus 6 e OnePlus 6T. L'ultima aggiunta del marchio cinese alla line-up include l'ultimo processore di fascia alta Qualcomm, lo Snapdragon 845. OnePlus offre diverse versioni: 6GB di RAM/128GB di ROM, 8GB di RAM/128 GB e 8GB di RAM/256GB ROM. Abbiamo testato il modello con 8GB di RAM e 128GB di memoria interna.

L'unica differenza, per il momento, è nel software. Il OP6T beneficia di una versione più recente di OxygenOS che verrà presto resa disponibile anche sulla generazione precedente.

I numeri sulla carta

Non a caso il OnePlus 6T è uno degli smartphone più potenti di quest'anno. I miglioramenti software hanno portato lo smartphone ad un livello superiore e i test che abbiamo eseguito confermano gli eccellenti risultati del dispositivo che ha dimostrato di essere impeccabile in tutti i settori.

Come potete vedere, i risultati di riferimento di OnePlus 6T sono migliorati rispetto a quelli del OnePlus 6. Lo smartphone è (per la maggior parte del tempo) più veloce dei suoi concorrenti più famosi: Mate 20 Pro, Galaxy Note 9, Sony Xperia XZ3 e Pixel 3 XL.

OnePlus 6T contro la concorrenza

 
  OnePlus 6T Sony Xperia XZ3  OnePlus 6 
3DMark Sling Shot Extreme (3DMark Sling Shot Extreme) 4702 4193 4668
3DMark Sling Shot Vulkan  3861 3188 3819
3DMark  Sling Shot 6388 5175 6270
3DMark Ice Storm Unlimited 64753 66801 63996
Geekbench 4 Singolo / Multi Core 2396 / 8981 2395 / 8910 2390 / 9024
Passmark memory 12364 12400 12424
Passmark Disk 75065 75849 74557

E su base giornaliera?

Come potete immaginare il OnePlus 6T è un piacere da usare quotidianamente. Le mie impressioni sono ovviamente molto positive. Lo smartphone è straordinariamente scorrevole nell'uso ed un vero e proprio mostro di potenza. Le applicazioni si aprono molto rapidamente, il multitasking è impeccabile e fluido. Non ho notato nessun bug da quando ho lo smartphone in mano.

Anche per i giochi, ovviamente, è molto buono. Il OnePlus 6T non ha mostrato alcuna debolezza, anche con i titoli più potenti. Ad esempio su Fortnite siamo stati in grado di giocare senza problemi con la configurazione massima proposta, ovvero 30 fotogrammi al secondo. Lo smartphone poi non si surriscalda nonostante le lunghe sessioni di gioco.

Nel complesso il OnePlus 6T è lo smartphone più veloce che abbia mai usato. Dato il suo prezzo, le performance sonoda lodare. L'ottimizzazione tra software e hardware è certamente la chiave di questi ottimi risultati.

Cosa ne pensate degli smartphone OnePlus?

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Penso proprio avendo un Oneplus 6T che fluidità e reattività siano i suoi cavalli di battaglia. A parità dei top a livello di fama e di prezzo sia davvero alla pari se non più veloce. Mai un lag e sono super soddisfatto di aver pagato la metà di quel che avrei speso per un top dei top pur rimanendo nel mondo Android.


  • Ne penso un gran bene, avendo il 6. Smartphone, secondo me, impeccabile, a partire dall'assemblaggio fino ad arrivare alle prestazioni. Ebbene sì, penso di essere quello che oggi si definisce un fanboy. Più fan che boy, per la verità. :-D