Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 6 min per leggere Nessun commento

Ecco perché questa è la migliore VPN per il vostro smartphone

Testiamo regolarmente nuove applicazioni, sia per lavoro che per piacere, e talvolta ci imbattiamo in perle rare. Oggi vorrei parlarvi di una cotta che mi sono preso nelle ultime settimane per l'applicazione North VPN.

Perché preoccuparsi di una VPN?

VPN è l'acronimo di Virtual Private Network, che si traduce in italiano come rete privata virtuale. L’oggetto della discussione potrebbe rivelarsi piuttosto insolito per i neofiti, quindi un'analogia potrebbe chiarire il concetto. Riassumendo (molto): immaginate che l'utente A e l'utente B vivano ciascuno ad un'estremità diversa della città. Per andare a trovarsi, prendono l’auto e guidano su una strada. Come avrete capito, gli utenti sono i PC remoti e la strada è la rete. La VPN è semplicemente una galleria privata sulla strada che consente di passare direttamente dalla casa dell'utente A a quella dell'utente B.

Quando si sente parlare di VPN, in tanti immaginano innumerevoli righe di console con messaggi di errore, complicate parole inglesi e non so cos'altro. Gli stereotipi sono duri a morire, sappiate quindi che è possibile connettersi alla maggior parte delle VPN in pochi tocchi/click.

Torniamo al concetto di VPN. Perché usarne una? Semplicemente per evitare di dover percorrere la strada normale. Potrete così evitare i controlli stradali e prendere strade che non sono necessariamente percorribili, e soprattutto, attraverso alcune gallerie, potrete persino guidare senza targa. Inutile dire che i pirati della strada amano questo tipo di galleria.

Chiaramente questo significa che la VPN vi darà l'IP di uno dei server situati in un altro Paese (siete voi a scegliere quale), e se la vostra VPN è anonima vi permetterà di navigare in rete senza che il vostro IP venga visualizzato. Ciò potrebbe consentirvi di far credere a qualsiasi servizio/sito che analizza la connessione, che provenite da un altro Paese, impedendogli di risalire a voi.

Come ha fatto Nord VPN a convincermi?

Che vogliate semplicemente essere anonimi sul web, ignorare le restrizioni o accedere ai canali televisivi stranieri, avete comunque diverse possibilità. Passare attraverso i proxy gratuiti non è una vera opzione nel 2018, la maggior parte di questi non funziona (almeno non in maniera anonima) e/o è estremamente lenta. Nord VPN non è solo veloce, ma offre anche altri vantaggi.

La semplicità prima di tutto

Come spiegato sopra, l'utilizzo di una VPN può talvolta essere complicato. Gli sviluppatori fanno del loro meglio per rendere le cose più facili agli utenti e le VPN più famose offrono un sistema “click and go”. Nord VPN non fa eccezione: installate un'applicazione sul vostro dispositivo Android, iOS, Windows o macOS ed il gioco è fatto. Che passiate per una mappa o un elenco, che prepariate i vostri preferiti o meno, basta toccare il nome del server per connettersi.

Avete un problema? Contattate il servizio clienti, è sempre disponibile. L'unico problema è che dovrete farlo in inglese, ma la probabilità che ne è abbiate bisogno è vicina allo 0. L’abbonamento e la cancellazione sono anche molto semplici e vengono eseguiti in pochi click. Per quanto riguarda i pagamenti, avete diverse opzioni (Paypal, iTunes, Google Play, Bitcoin ...).

Un'ampia selezione di server

Nord VPN non offre un indirizzo IP in tutti i Paesi del mondo, ma ve ne sono comunque abbastanza. Troverete diversi server in molti Paesi in tutti i continenti. Notate, tuttavia, che se l'Europa e gli Stati Uniti sono ben coperti, in Africa non c'è nulla per il Maghreb, dovrete accontentarvi del Sudafrica.

Secondo Nord VPN, è possibile accedere a 3359 server in 58 Paesi.

androidpit nordvpn
Potete scegliere i server che preferite ed inserirli nei preferiti.. © AndroidPIT

Sicurezza e privacy

Qualunque sia la ragione, potreste voler navigare in anonimato su Internet. Difficile da immaginare oggi perché ci sentiamo oppressi tra pubblicità mirate, registrazioni di dati personali e così via. Qui potrete navigare liberamente senza far sapere da dove vi state connettendo. North VPN non registra i log delle connessioni e, comunque, gli uffici sono a Panama, quindi non dovreste preoccuparvi troppo.

Accedere ai contenuti geolocalizzati

La maggior parte dei canali televisivi italiani sono accessibili solo in Italia. Chi vuole vedere Gomorra in Germania, ad esempio, rimarrà deluso. È sotto questa ottica che le VPN acquisiscono un senso: attribuitevi un indirizzo IP italiano ed il problema è risolto. Questo vale solo per gli espatriati, ora passiamo ad un esempio più convincente: Netflix.

Il catalogo americano Netflix è molto più vasto del catalogo italiano, potete trovare molte serie che, in Italia, non sono sempre disponibili perché i diritti sono stati acquistati da un particolare canale televisivo. Anche in questo caso una VPN consente di accedere al catalogo Netflix del Paese desiderato anche se la società americana non apprezza il fatto che giochiamo con le sue regole. Per questo cerca di dare del filo da torcere alle VPN. Negli ultimi mesi Netflix si rifiuta di funzionare sulla maggior parte delle VPN con alcune eccezioni: North VPN è una di queste.

Caratteristiche pratiche

Come molte VPN, Nord VPN offre diverse funzionalità pratiche. La più nota è Kill Switch: mira a costringere le applicazioni (è possibile scegliere quali) a connettersi ad Internet solo tramite una VPN. Un'altra caratteristica interessante è quella che consente di collegarsi automaticamente alla VPN quando si utilizza una rete WIFI che non ispira molta fiducia (ad esempio un hotspot). Troverete anche un'opzione specializzata per reti "difficili", come la Cina.

Se volete conoscere maggiori informazioni su tutte le caratteristiche tecniche offerte da questa VPN, vi invito a visitare la pagina del sito ufficiale dove le trovate elencate.

androidpit nordvpn 2
Alcune opzioni sono davvero pratiche. © AndroidPIT

Un prezzo interessante (ma solo a lungo termine)

Avrei voluto scrivere che i prezzi di Nord VPN sono molto interessanti, ma questo è vero solo in parte. Se optate per il lungo termine, ne vale la pena perché l'abbonamento è di 5,75 dollari al mese per un anno (circa 4,62 euro), o 3,29 dollari per 2 anni.

Al momento trovate un'offerta di 2,75 dollari al mese per un abbonamento di 3 anni. Prezzi interessanti, ma dovrete essere sicuri che l’interesse non cali per tutta la durata dell’abbonamento. A breve termine, cioè un mese, l'abbonamento costa 11,95 dollari, non proprio conveniente. In ogni caso, avete una prova gratuita di alcuni giorni per farvi un'idea di come funzioni.

Se avete domande (tecniche o meno), non esitate a passare dal forum.

Conoscete già questa app? L’avete già provata? In generale, usate le VPN?

13 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati