Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

SONDAGGIO 7 min per leggere 3 Commenti

Quale smartphone del passato vi piacerebbe far rinascere nel 2019?

Gli smartphone di oggi sono talvolta privi di alcune caratteristiche importanti. Anche le aziende presumibilmente orientate alla propria community, come OnePlus, di solito fanno finta di ascoltare i loro clienti, specie quando rimuovono caratteristiche come il jack audio nonostante tutti i venti contrari. Se anche voi siete stufi di questo, oggi potete dire la vostra. Vota nel nostro sondaggio quale smartphone del passato meriterebbe di essere ridisegnato.

Sta succedendo qualcosa di veramente sbagliato nel mercato degli smartphone. Il jack audio e i vani batteria sono stati rimossi, i pezzi di ricambio sono difficilmente disponibili e astronomicamente costosi. L'autonomia avrebbe potuto essere migliorata anni fa, mentre invece vengono utilizzate sempre più fotocamere e display più grandi.

Si potrebbe sostenere che noi, come clienti, volevamo questo, perché abbiamo comprato questi nuovi smartphone anno dopo anno. D'altra parte, invece, sorge la domanda: che altro avremmo dovuto comprare? Le alternative si restringono e il risultato finale è lo stesso ovunque si guardi:

  • Abbondante potenza
  • Ottime fotocamere
  • Impermeabili ma fragili
  • Batteria che dura un giorno (o poco più)
  • Jack audio eliminato
  • Batteria non rimovibile

Tornando indietro, se dovessimo ricordare i dispositivi dal 2014 o anche prima, è possibile notare al loro interno c'era molto di più, soprattutto una maggiore varietà. Mentre lo sviluppo della potenza di calcolo e delle fotocamere è andato sicuramente nella giusta direzione, tutto il resto è andato a farsi benedire. Gli smartphone sono diventati prodotti usa e getta e questo è abbastanza discutibile, soprattutto perché quasi tutti i migliori smartphone costano circa 1000 euro o più. Per non parlare dello spreco di materie prime anziché sfruttare le risorse recuperabili da vecchie apparecchiature di riciclo.

Dopo tutto questo pippone nostalgico, vi chiediamo:

Se aveste la possibilità, quale smartphone ridisegnereste con hardware e software moderni?

Samsung Galaxy S5

Nel Galaxy S5, Samsung ha raggiunto il suo picco tecnico nel settore smartphone. Tuttavia, l'azienda ha abbandonato molte di queste virtù con l'arrivo del Galaxy S6 e ha ceduto alla tendenza verso i "panini" di vetro. Quali sono state le caratteristiche che hanno resto Galaxy S5 una reliquia?

AndroidPIT galaxy s5 cyanogenmod 2962
Darei immediatamente a Samsung i miei soldi per una ristampa del Galaxy S5. / © AndroidPIT

Fino al Galaxy S5, Samsung era considerata il produttore con due vantaggi rispetto ad iPhone:

  • Batteria sostituibile
  • Memoria espandibile tramite scheda MicroSD
  • Resistente agli spruzzi d'acqua

Il Galaxy S5 è stato protetto contro la penetrazione dell'acqua da sportelli gommati. Decisamente della totale assenza di certificazione del successivo Galaxy S6. Tuttavia, l'S6 ha comunque venduto come il pane, semplicemente perché ha seguito le moderne tendenze mostrate ai clienti come "novità".

samsung galaxy s5 battery
Lo slot MicroSD, il vano batteria e la protezione contro gli spruzzi hanno reso il Galaxy S5 una reliquia. Ma la maggior parte dei clienti ha deciso altrimenti. / © AndroidPIT

Il Galaxy S5 è ancora tenuto in vita dai fan più fedeli. Grazie al meticoloso reverse engineering, il chipset Snapdragon 801 utilizzato in esso è estremamente moddabile. Di conseguenza, è possibile avere una delle ultime versione di Android anche su questo smartphone: la custom ROM Lineage OS 15.1 per il Galaxy S5 (klte), basata su Android Oreo, viene ancora aggiornata quotidianamente.

Abbinato a batterie di ricambio economiche, lo smartphone presentato nel 2014 funziona ancora bene. Che ne direste se Samsung dovesse rilanciare questo dispositivo con le stesse virtù, ma con qualche altra chicca? Per esempio:

  • Qualcomm Snapdragon 855
  • Nuova memoria flash
  • Doppia fotocamera di Galaxy S9+
  • Sensore di impronte digitali, anziché lo scanner
  • Porta USB tipo-C
  • Ricarica wireless + Ricarica rapida
  • Software moderno senza troppi bloatware

Tuttavia, Samsung dovrebbe comunque mantenere le leggendarie caratteristiche di questa vecchia gloria, quindi:

  • L'impermeabilità
  • La batteria sostituibile
  • Una semplice riparazione
  • Jack audio
  • Memoria espandibile

Lo comprerei ora!

Google/Samsung Galaxy Nexus

Più piccolo, più semplice: insieme a Samsung, Google ha introdotto il suo terzo Nexus nel 2012. Gli utenti iPhone hanno guardato con stupore tante di quelle tecnologie che gli sono state negate per diversi anni:

  • Modulo NFC
  • Tastiere software intercambiabili
  • App Store di terze parti
  • Schermo AMOLED
AndroidPIT tbt galaxy nexus 2
Anche il Galaxy Nexus aveva una batteria sostituibile. / © AndroidPIT

Proprio come Samsung, anche il Galaxy Nexus permetteva comunque di sostituire la batteria. Il Nexus 4, lanciato nel 2013, ha posto fine a questa tendenza per la serie di Google. Una nuova immaginaria edizione del Galaxy Nexus potrebbe assomigliare a questa:

  • Moderno chipset e memoria flash
  • Fotocamera competitiva
  • Schermo edge-to-edge
  • Slot MicroSD, batteria sostituibile e jack audio
  • Android puro con aggiornamenti periodici
  • Bootloader sbloccabile
  • Forte sostegno della comunità per il modding
  • Factory Image per ripristinare il firmware originale

HTC One (M7 e M8)

Wow, che suono! Con la tecnologia BoomSound, la doppia fotocamera (tranne su One M7) e il jack per le cuffie, HTC ha vissuto un'ottima generazione. A differenza di Samsung o LG, ha sempre potuto fare a meno della batteria rimovibile. Il suo corpo unibody in alluminio era un elemento di design, mentre il display 16:9 era affiancato da due altoparlanti stereo che al tempo erano il top su uno smartphone.

htc one m8 teaser hero full hd
L'HTC One M8 è stato il pezzo forte della serie / © AndroidPIT

Gli unici punti deboli erano la scarsa manutenzione del software o la fotocamera di seconda categoria. Una nuova edizione dell'HTC One M7 potrebbe, tuttavia, imparare dai moderni smartphone HTC e fondere così i vecchi e nuovi punti di forza dell'azienda in un prodotto davvero brillante. Le caratteristiche da sogno per un HTC One M7 o One M8 dei nostri tempi potrebbero essere:

  • Chipset e memoria flash corrente
  • Fotocamere attuali
  • Android One
  • Speaker BoomSound e jack audio
  • Scocca unibody in alluminio

Sony Xperia Z1 Compact

Con i suoi 4,3 pollici, il Sony Xperia Z1 Compact del 2014 ha soddisfatto tutti i desideri degli appassionati di smartphone. Possedeva un hardware di fascia alta, memoria espandibile, display luminosissimo, resistente all'acqua, jack audio e, cosa più importante, si adattava comodamente alla mano di chiunque.

sony xperia z5 compact date sortie prix actualites caracteristiques xperia z3 compact hero temporarely image 00
Sony è orgogliosa della protezione contro l'acqua dei suoi smartphone. / © AndroidPIT

Dopo qualche danno causato dall'acqua, Sony è tornata sui suoi passi cambiando il testo della sua pubblicità, specificando che i suoi smartphone non erano più considerati "impermeabili". Tuttavia, poiché quasi tutti i dispositivi attuali offrono una protezione contro l'acqua, un alto grado di protezione IP da solo non è più un punto su cui fare colpo sulla clientela.

Il formato dell'Xperia Compact era davvero unico, ma Sony lo ha trascurato più che mai in futuro. Come se non bastasse, nonostante durante gli anni i modelli compact siano diventati sempre più grandi, pare che siano destinati a scomparire completamente.

Non importa se questo triste messaggio si avvererà: nel corso degli anni, Sony ha tolto sempre più fascino alla gamma Compact. Si potrà soltanto sognare il ritorno di Sony Xperia Z1 Compact aggiornato in questo modo:

  • Display 2:1, OLED, edge-to-edge, Full HD da 4,5 pollici
  • Certificazione IP67
  • Altoparlanti stereo
  • Jack audio con DAC Sony e riduzione del rumore
  • Porta USB Type-C con caricabatteria rapido incluso nella confezione
  • Fotocamera principale con sensore Sony di ultima generazione e software finalmente ottimizzato
  • Android One
  • Memoria e chipset Snapdragon più veloce attualmente disponibile

Nokia Lumia 1020

Il Lumia 1020 è stato uno smartphone in anticipo sui tempi. Poco dopo il suo debutto nel 2013, la divisione smartphone di Nokia è stata trasferita per un breve periodo di tempo a Microsoft. Oggi sappiamo che l'auspicato successo di Windows Mobile non si è mai concretizzato. Gli sviluppatori di app stavano lavorando senza sosta per le piattaforme iOS e Android e non hanno mai avuto alcuna intenzione di farlo per quella appartenente al gigante di Redmond.

lumia1020all
Il Lumia 1020 potrebbe scattare foto da 41 megapixel. / © Nokia

È un peccato, perché il Nokia Lumia 1020 era una vera e propria fotocamera compatta dotata delle funzionalità di uno smartphone, ma purtroppo con poche applicazioni da sfruttare. In una nuova edizione potrebbe forse diventare un grande successo. HMD Global possiede attualmente tutti i diritti del glorioso marchio Nokia, quindi potrebbe effettivamente sorprenderci con una tale rinascita, simile a quanto fatto con il Nokia 8810 o 3310. Il nuovo Lumia 1020 avrebbe quindi bisogno di:

  • Android One
  • La stessa fotocamera o una migliore
  • Lo stesso display da 4,5 pollici, ma Full HD
  • Una batteria più grande, almeno 3000 mAh
  • Porta USB Tipo-C
  • Una certificazione IP

Per il modello presentato all'epoca fu introdotta anche una cover dotata di batteria aggiuntiva. Questi e simili accessori potrebbero rendere la nuova edizione un successo.

Quale smartphone riporteresti in vita?

Se lo smartphone dei vostri sogni non dovesse essere presente in questa lista, fateci sapere nei commenti quale dispositivo retrò vi piacerebbe resuscitare in una nuova forma.

3 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Fabio 3 settimane fa Link al commento

    Non farei rinascere nessuno smartphone, mi basterebbe prendere un Pocophone. Batteria che dura quasi due giorni, fotocamera niente male, jack audio, non borderless e con retro in policarbonato (finalmente!), sblocco facciale e con impronta, microsd o dual sim e, soprattutto, potenza da vendere... insomma, a un prezzo onesto ha praticamente tutto quel che serve. Certo, la batteria non è sostituibile senza smontarlo, ma in fondo è un'operazione non troppo difficile e alla portata di quasi tutti, e poi la perfezione non è di questo mondo!

    Come dite? Non è strafigo? E allora godetevi i vostri specchietti per le allodole!


    • Confermo, l'ho preso per mio figlio. Nonostante sia ancora ben felice del mio Oneplus 3 , il Pocophone è un gran bel telefono per 300 euro!


    • Quasi sicuramente avrà dei livelli SAR elevati e qualche problema tipico degli smartphone cinesi (tra cui la durata nel tempo).