Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

4 min per leggere 1 Commento

Galaxy S9: non è lui il più atteso

La scorsa settimana vi abbiamo chiesto di votare lo smartphone che attendete con più ansia, quello che non vedete l'ora di ammirare e, budget permettendo, di acquistare. Una scelta non facile se si guarda ai piani dei brand produttori sempre più agguerriti per questo 2018. Ma se vi aspettavate di trovare l'S9 in cima alla classifica, dovrete ricredervi!

Huawei P20: il re della festa

Huawei ha fatto parecchia strada negli ultimi anni. Il produttore cinese è riuscito ad affermarsi nel mercato internazionale ed è divenuto anche uno dei brand più amati dagli italiani. Non sorprende se si guarda agli ultimi dispositivi rilasciati come il Mate 10 Pro o il P10 nelle sue diverse varianti: piacevoli alla vista, ben assemblati, performanti e dotati delle ultime tecnologia presenti sul mercato.

Il Huawei P20 domina la vostra classifica con il 14% dei voti

Ed è forse per questo che Il P20 domina la vostra classifica con il 14% dei voti. Huawei in questi mesi ci ha anticipato che, ancora una volta, il comparto fotografico del nuovo flagship offrirà delle interessanti novità.

AndroidPIT huawei p10 plus 4201
Il successore del P10 è lo smartphone che più vi incuriosisce al momento! / © AndroidPIT

Si chiacchiera da tempo la presenza di una tripla fotocamera sul retro il cui utilizzo è ancora ignoto ma che non può certo lasciare indifferenti. Se poi i tre sensori riusciranno realmente a fare la differenza nell'uso quotidiano rispetto ad una "più comune" dual camera sarà tutto da vedere ma la curiosità di scoprire di cosa si tratti è tanta. 

Attesi poi un display 18:9 e processore con intelligenza artificiale integrata. Ci aspettiamo di vedere rivelati il 27 marzo a Parigi tre diversi modelli: P20, P20 Pro e P20 Lite

Gli smartphone di Google fanno colpo

No, il Galaxy S9 non conquista neppure il secondo posto dove invece troviamo Pixel 3 / 3 XL con il 12% dei voti. I Pixel possono essere considerati gli antagonisti degli iPhone di Apple: realizzati da Google offrono le ultime novità software, sono i primi dispositivi e ricevere gli aggiornamenti, offrono un'esperienza pura del software e vengono realizzati in collaborazione con altri brand produttore.

Al secondo posto troviamo Pixel 3/ 3 XL con il 12% dei voti

Nel 2017 Google ha finalmente deciso di rilasciare il Pixel 2 XL in Italia il che ha permesso agli utenti di avvicinarsi a questi dispositivi. In seguito a questa mossa non possiamo che dare per scontato che anche il Pixel 3 XL sbarcherà in Italia e si accende qualche speranza anche per la versione più compatta ovviamente. 

AndroidPIT Google Pixel 2 1661
Al secondo posto si posizionano Pixel 3 e 3XL. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Anche Google ottimizzerà il comparto fotografico ed i suoi Pixel del resto si sono già distinti per la qualità di foto e video offerti (hanno perfino fatto innamorare il nostro Luca dopo soli 100 giorni) oltre ad addolcirci con il nuovo dessert che inizia per P (Pancake e Pandoro sono le opzioni da voi più votate).

Note 9 e Galaxy X si contengono il terzo posto

Sì, Samsung riesce ad entrare in classifica ma con Note 9 e Galaxy X. Il futuro tablet, in arrivo probabilmente a settembre, punta tutto sulla sua invidiabile S-Pen oltre che su un pacchetto ben studiato capace di soddisfare esigenze di uomini in affari e gamer. Speriamo inoltre che, al contrario di quanto annunciato dagli ultimi rumor, il Note 9 riuscirà a mostrarci finalmente il lettore d'impronte digitali nel display anche se sarà dura per il brand terminare i lavori per tempo.

Al terzo posto Note 9 e Galaxy X con l'11% dei voti

Ed è il corpo pieghevole il punto forte del Galaxy X (sempre che questo sarà il nome di battesimo) avvistato in rete sotto come SM-G888. Samsung lavora da tempo su questo dispositivo il cui display pieghevole non può prescindere da un'interfaccia studiata appositamente.

Non sappiamo al momento quando il Galaxy X verrà annunciato ma le prime certificazioni (Bluetooth, WIFI e  National Radio Research Agency) sono già state ottenute ed è stato il produttore stesso ad annunciarne l'arrivo entro il 2018: non ci resta che attendere.

AndroidPIT Samsung NOTE 8 GOLD 4370
La serie Note continua a distinguersi grazie alla S-Pen ed alla sua funzionalità. / © AndroidPIT

Che succede con Motorola?

Che vi ha fatto il Moto Z3? Cosa non vi convince di questo dispositivo? Per avere ricevuto il 0% dei voti deve averla fatta proprio grossa. Non seguite Motorola? Non amate l'interfaccia del brand? Il design modulare non fa per voi?

Devo ammettere che vedere il futuro flagship del brand a quota zero mi ha sorpresa, nonostante io stessa non sia un'amante di questa linea di dispositivi. L'utilizzo di moduli come il proiettore però mi ha fatto ricredere o meglio apprezzare questa sua caratteristica che si fa pagare ma che allo stesso tempo riesce ad offrire un reale vantaggio agli utenti.

Siete d'accordo con i risultati del sondaggio?

4 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Si, sono d'accordo con i risultati, avendo anch'io votato Huawei P20, come smartphone più atteso. Rispondendo poi a "che succede con Motorola", ti riporto la mia esperienza. Quando il mio Note 4 mi volò dal secondo piano e si sfracellò in strada (colpa mia, ovviamente), in attesa che mi arrivasse l'Honor 9, mi venne prestato un Moto G5 Plus e fu una tragedia. Magari ho beccato il modello nato sfortunato, ma il suono delle notifiche arrivava una volta si e dieci no, facendomi rispondere ai messaggi di WhatsApp con un bel po' di ritardo (non emettendo nessun suono, se non guardavo il display non mi accorgevo del messaggio), quando ero a casa molto spesso perdeva il segnale wi-fi, oltre tutto, ma quello è un gusto personale mio, l'interfaccia stock di Android non è proprio fra le mie preferite. Poi ripeto, sarà stato senz'altro un problema di quello smartphone, ma capirai che dopo questa esperienza, prima di comprare un Motorola ci penso dieci volte.

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più