Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 Condivisioni Nessun commento

Samsung Galaxy A5: un elegante smartphone di fascia media

Cosa ne pensate del nuovo smartphone di fascia media lanciato dal brand sudcoreano? Vi starete chiedendo, quale dei tanti? Sto parlando del Samsung Galaxy A5, un dispositivo dal design originale e dalle buone prestazioni che potrebbe farvi accantonare per sempre il vostro vecchio smartphone. Scoprite nel dettaglio tutti i pro ed i contro del Galaxy A5 nella nostra recensione completa.

Valutazione

Pro

  • Display
  • Fotocamera

Contro

  • Tasto Home
  • Lag
  • Prezzo
  • NanoSIM

Samsung Galaxy A5 – Design e assemblaggio

Quando scartiamo un nuovo smartphone Samsung non abbiamo certo grosse aspettative in termini di design ma stavolta ci troviamo di fronte un dispositivo che, al primo sguardo, non delude. La cornice metallica dona allo smartphone un tocco di eleganza in più, così come anche la scocca posteriore non rimovibile, anch'essa in metallo. Ad essere sinceri prendendo in mano lo smartphone, la scocca posteriore dà più l'idea di un materiale plastico ricoperto da un rivestimento in alluminio che lo rende al tatto meno freddo rispetto, ad esempio, all'HTC One (M8).

Samsung Galaxy A5 4
Design elegante, sottile e leggero! / © ANDROIDPIT

Il Galaxy A5 sfoggia un profilo sottile, 6,7 millimetri di spessore, ed è particolarmente leggero (solo 127 grammi). Frontalmente il dispositivo è ricoperto da una lastra di vetro che lascia spazio solamente allo speaker e al tasto Home, anch'esso circondato da una cornice metallica. Il tasto Home non sembra così solido e dà l'idea che possa staccarsi da un momento all'altro o non funzionare come dovrebbe.

Come abbiamo già detto la scocca posteriore non è rimovibile e, se siete alla ricerca degli slot dedicati alla SIM e alla scheda SD, li troverete entrambi sul lato destro del dispositivo, nascosti sotto il tasto di accensione.

Samsung Galaxy A5 6
Scocca posteriore metallica e non removibile! / © ANDROIDPIT

Sul lato sinistro del dispositivo troviamo il regolatore del volume, un unico tasto che può essere premuto in due modi diversi a seconda che si voglia alzare o abbassare il volume. Sul retro troviamo al centro l'obiettivo della performante fotocamera, affiancato dal flash LED.

Samsung Galaxy A5 – Display

Il Galaxy A5 è dotato di un display AMOLED di 5 pollici, HD, con risoluzione di 1280x720 pixel e 294 ppi. I livelli di saturazione dei colori sono ottimi, così come i contrasti, e nel complesso i colori sono vivaci e brillanti. Ci aspettavamo un display ancora più luminoso: se si prova ad aumentare la luminosità dal 25% al 100% si ha la sensazione che non vi siano grosse differenze.

Anche all'esterno il display è risultato leggibile ma và detto anche che l'inverno a Berlino è piuttosto grigio, dovremo testarlo nuovamente tra qualche mese, sotto il sole primaverile!

SamsungGalaxyA5display
Display AMOLED di 5 pollici, HD, con risoluzione di 1280x720 pixel e 294 ppi! / © ANDROIDPIT

Samsung Galaxy A5 – Software

Se speravate di trovare le icone in Material design di Lollipop, non sarete probabilmente molto felici di veder girare sul Galaxy A5 Android 4.4.4 KitKat, affiancato dalla caratteristica interfaccia TouchWiz. Ma su, non fate quelle facce, KitKat come ben sapete non è poi così male!

Di default troviamo Flipboard, ottimo per rimanere informati in modo intuitivo sulle ultime news, anche se, durante il nostro test, abbiamo registrato dei fastidiosi ritardi nel caricamento delle notizie. È bastato tuttavia uscire da Flipboard e riaprirlo successivamente per risolvere il problema.

Premendo per qualche secondo sullo schermo è possibile configurare lo sfondo, la disposizione delle app o aggiungere più schermate se lo si desidera. Tra le novità di TouchWiz troviamo una serie di nuovi temi e tantissime opzioni introdotte nel menu delle impostazioni, spesso non così facili da trovare. Le impostazioni rapide sono particolarmente intuitive e veloci e, tra le impostazioni della barra delle notifiche ed il menu delle impostazioni, troverete tutto ciò di cui avete bisogno risparmiando qualche prezioso secondo.

L'opzione Smart Alert farà vibrare il dispositivo per informarvi delle chiamate senza risposta ricevute o dei messaggi non letti: in questo modo non dovrete perdere tempo a sbloccare lo schermo. È inoltre possibile disattivare la suoneria delle chiamate in arrivo posizionando il palmo della mano sul display o capovolgendo il dispositivo: queste due impostazioni devono però essere attivate direttamente dal menu delle impostazioni. Il Galaxy A5 offre anche la possibilità di scattare uno screenshot facendo scorrere la mano davanti allo schermo anche se, durante il nostro test, non siamo riusciti a far funzionare questa feature.

Con i futuri e non lontani aggiornamenti di TouchWiz il Galaxy A5 potrà guadagnare ulteriori punti per quanto riguarda l'esperienza utente già fluida e intuitiva.

Samsung Galaxy A5 – Prestazioni

Per coloro che utilizzano lo smartphone principalmente per navigare su internet, giocare, Whatsappare e dare uno sguardo alle email, il Galaxy A5 è una valida alternativa. Se invece amate mettere alla prova il vostro dispositivo, e volete qualcosa di più, il nuovo smartphone metallico del brand sudcoreano potrebbe non essere la giusta soluzione. Sembra infatti che ci sia ancora qualcosa da fare per migliorarne le prestazioni, basta osservare i risultati del benchmark per capire che non gli si può chiedere troppo. 

galaxy a5 benchmarks
Prestazioni non olimpioniche per il nostro Galaxy A5! / © ANDROIDPIT

Il Galaxy A5 sfoggia un processore Snapdragon 410 di 1,2GHz, supportato da una memoria RAM di 2GB. TouchWiz pesa troppo sul sistema e per questo motivo abbiamo riscontrato dei lag come quelli spiegati nella sezione precedente. Se amate Real Racing 3 potrete divertirvi anche sul Galaxy A5 ma la qualità della grafica lascia un pò a desiderare.

galaxy a5 real racing
La grafica non è delle migliori! / © ANDROIDPIT 

Samsung Galaxy A5 – Fotocamera

Uno dei punti forti del Samsung Galaxy A5 è la fotocamera: 13MP per quella principale e 5MP per quella anteriore dedicata ai selfie. La fotocamera principale è sorprendentemente veloce e le immagini sono chiare e pulite. Una fotocamera scattante che regala dei buoni scatti: una bella scoperta direi!

Samsung Galaxy A5 2
Fotocamera principale di 13MP, veloce e prestante! / © ANDROIDPIT

La modalità automatica funziona perfettamente anche se in condizioni di scarsa luminosità le immagini mostrano rumore fotografico, cosa piuttosto normale, e talvolta, le foto in Macro, sono granulose. Ci sentiamo comunque di poter affermare che la fotocamera del Galaxy A5 sia una delle migliori che si possa trovare sugli smartphone di fascia media.

Giudicate voi stessi:

galaxy a5 camera 2
Foto scattata in esterno con modalità automatica! / © ANDROIDPIT
galaxy a5 camera 3
Foto in modalità Macro! / © ANDROIDPIT
galaxy a5 camera 1
La mascotte di AndroidPIT! / © ANDROIDPIT

Se amate smanettare con il vostro smartphone potete sfruttare la modalità manuale per impostare l'ISO, il bilanciamento di bianchi ed utilizzare i gesti per attivare la fotocamera stessa. Anche la modalità manuale funziona in modo fluido anche se quando abbiamo provato ad attivare la modalità selfie, il software non è riuscito a rilevare il nostro viso (preoccupante direi!).

Samsung Galaxy A5 – Batteria

La batteria di 2300mAh è sufficiente a garantire autonomia per un'intera giornata sotto un utilizzo normale. Se lo si utilizza in modo più intensivo e si lascia attivo il display per più di 5 ore con una luminosità del 50%, in tarda serata il vostro Galaxy A5 potrebbe dare segni di cedimento.

La modalità di risparmio energetico ultra trasformerà il display del Galaxy A5 in una TV degli anni '60 in bianco e nero, una soluzione perfetta per risparmiare batteria su un dispositivo dotato di un display AMOLED ed una soluzione vintage per i più incalliti hipster.

Prezzo e disponibilità

Se state pensando di acquistare il Samsung Galaxy A5 lo trovate sul sito ufficiale Samsung per 409,90 euro o su Amazon.it tra i 330 ed i 380 euro.

compra su amazon large

Samsung Galaxy A5 – Specifiche tecniche

    • Tipo:
    • Smartphone
    • Modello:
    • SM-A500F
    • Produttore:
    • Samsung
    • Dimensioni:
    • 139,3 x 69,7 x 6,7 mm
    • Peso:
    • 123 g
    • Capacità della batteria:
    • 2300 mAh
    • Dimensioni del display:
    • 5 pollici
    • Tecnologia display:
    • AMOLED
    • Schermo:
    • 1280 x 720 pixel (294 ppi)
    • Fotocamera frontale:
    • 5 megapixel
    • Fotocamera posteriore:
    • 13 megapixel
    • Flash:
    • LED
    • Versione Android:
    • 4.4.4 - KitKat
    • Interfaccia utente:
    • TouchWiz
    • RAM:
    • 2 GB
    • Memoria interna:
    • 16 GB
    • Memoria removibile:
    • microSD
    • Chipset:
    • Qualcomm Snapdragon 410
    • Numero di core:
    • 4
    • Velocità di clock:
    • 1,2 GHz
    • Connettività:
    • HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.0

Giudizio complessivo

Il Galaxy A5 è senza dubbio uno smartphone leggero, dal design interessante, buono per chi utilizza lo smartphone per chiamare, navigare su internet e svolgere altre funzioni basiche. TouchWiz non sempre funziona al meglio e spesso genera dei noiosi lag, riusciranno i nuovi agigornamenti a tenere testa ad un processore Snapdragon 410 ed a uno schermo HD? Il problema è che il prezzo del dispositivo è secondo noi troppo elevato rispetto alle prestazioni che lo smartphone è in grado di offrire. Per renderlo particolarmente interessante dovrebbe essere venduto a circa 150 euro...prima di lanciare via il vostro vecchio Android pensateci bene! 

Nessun commento

Commenta la notizia:
4 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK