Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
51 Condivisioni 11 Commenti

Samsung Galaxy Alpha recensione: l'aggiornamento a Lollipop sbarca in Europa!

Il Samsung Galaxy Alpha è stato uno dei primi dispositivi esclusivi del brand che, al momento della sua presentazione, ha lasciato tutti di stucco per il design originale ed esclusivo. Ora, con l'uscita del Galaxy S6 e della sua variante Edge, le sue linee potrebbero passare in secondo piano ma, con questa recensione, potrete scoprire perchè l'Alpha rimane un interessante dispositivo dalla cornice metallica.

Un fattore che aggiunge valore a questo elegante dispositivo è il fatto che, molto presto, sarà in grado di offrire tutte le funzionalità ed il look del Material design di Android Lollipop. Il rollout è sbarcato in Europa e sono stati i Galaxy Alpha francesi i primi ad aggiornarsi. Siete pronti a ricevere l'aggiornamento? Tutte le novità a riguardo nella sezione Software.

Valutazione

Pro

  • Design elegante e leggero
  • Processore octa-core
  • Display luminoso di 4,7 pollici
  • Aggiornamento a Lollipop

Contro

  • Niente slot per microSD
  • Scarsa durata della batteria
  • Surriscaldamento

Prezzo migliore: Samsung Galaxy Alpha

Il prezzo più basso

Samsung Galaxy Alpha – Uscita e prezzo

Il Galaxy Alpha, al momento del lancio, oltre ad offrire un design innovativo, sfoggiava un prezzo tutt'altro che economico, parliamo di ben 590 euro. Ora, con l'uscita dei nuovi top di gamma, dal Nexus 6, al G Flex 2 fino ad arrivare all'HTC One M9 e ai due fratellini Samsung, ci siamo in un certo qual modo abituati a queste cifre da capogiro ma, essendo trascorso qualche mese dall'uscita del Galaxy Alpha, ora potrete acquistarlo su Amazon.it per circa 350 euro o, su Gli Stockisti a 325 euro.

Samsung Galaxy Alpha – Design e assemblaggio

La prima cosa che salta all'occhio, quando si tiene tra le mani questo smartphone, è sicuramente il design esclusivo offerto dalla cornice di metallo. Senza dubbio il Galaxy Alpha ha stile, anche se i bordi in alluminio sono quasi taglienti. Oltre ad essere sottile ed elegante da vedere, risulta molto leggero e maneggevole.

Samsung Galaxy Alpha 2
La cornice metallica è un tocco di classe! / © ANDROIDPIT

Come per il Galaxy Note 4, mostra una leggera curva per fare spazio al jack delle cuffie lungo il lato superiore. I tasti del volume si trovano sul lato sinistro, mentre il tasto d'accensione è posizionato sul lato opposto ed entrambi ci sono sembrati resistenti e ben saldi. Lungo il bordo inferiore troviamo invece l'attacco USB, un microfono ed un altoparlante.

Samsung Galaxy Alpha 3
Peccato che la scocca posteriore non sia in metallo. / © ANDROIDPIT

La scocca posteriore assomiglia molto a quella del Galaxy S5, con un motivo puntinato. Bisogna ammettere che l'assemblaggio dà un'impressione decisamente migliore rispetto al top di gamma della brand, ed il Galaxy Alpha risulta più elegante e solido. Grazie alle dimensioni ridotte è anche più facile utilizzare lo smartphone con una sola mano. Lo spessore è di soli 6,7mm, cosa che lo rende leggerissimo, con soli 115g di peso. 

Samsung Galaxy Alpha – Display

Il display è di 4,7 pollici ed i colori risultano brillanti, saturi e realistici. Una cosa che abbiamo notato è che i bordi lungo lo schermo sono stati rimpiccioliti, un piccolo dettaglio che rende ancora più elegante questo smartphone. La risoluzione offerta dal display è in HD (1280x720 pixel) e l'angolo di visualizzazione ed i contrasti risultano ottimi.

IMGL0870
Un display sicuramente bello da vedere, luminoso e coloratissimo./ © ANDROIDPIT

Come abbiamo già detto, i bordi intorno al display sono stati rimpiccioliti e lo schermo AMOLED può essere ammirato in tutta la sua luminosità. In confronto al Galaxy S5 il cambiamento è decisamente in meglio. Purtroppo però la risoluzione di 720p è inferiore rispetto a quella del top di gamma, ma soprattutto bassa per un dispositivo in questa fascia di prezzo tutt'altro che economica. Naturalmente si tratta di un piccolo dettaglio, non necessariamente visibile ad occhio nudo.

Infine il Galaxy Alpha non offre funzioni avanzate per regolare le impostazioni del display: una cosa che abbiamo invece trovato molto utile nella serie Xperia Z di Sony, ad esempio. 

Samsung Galaxy Alpha – Software

Il Samsung Galaxy Alpha offre l'ultima versione di Android 4.4.4 e la nota interfaccia TouchWiz che abbiamo conosciuto tempo fa grazie al Galaxy S5. Ora però anche questo dispositivo potrà finalmente assoporare le novità di Lollipop, sperando che tra le nuove funzionalità e le linee del Material design non spuntino anche nuovi bug o lag. Già da mesi si vociferava la possibilità di aggiornarlo all'ultima versione di Android e, dopo essere sbarcato nella lontana Corea del Sud, Lollipop arriva finalmente anche in Europa. 

Qualche ora fa un tweet di Samsung Francia ha confermato che l'aggiornamento ad Android Lollipop è finalmente iniziato nel territorio francese. Una notizia che ci fa ben sperare sul fatto che molto presto l'aggiornamento a Lollipop raggiungerà anche i Galaxy Alpha italiani. Ci troviamo di fronte ad un'update di 1GB che introdurrà nuove funzioni ed un'interfaccia più veloce ed intuitiva. Accertatevi quindi di avere a disposizione una stabile connessione WIFI e preparatevi ad avviare il download!

Touchwiz già la conosciamo e, tra le funzionalità innovative offerte, troviamo S Health, supportata da un cardiofrequenzimetro posizionato in corrispondenza del flash LED sulla scocca, il lettore d'impronte digitali e la modalità privata. 

alpha home
Le nuove icone delle impostazioni rapide sono identiche a quelle del Galaxy S5! / © ANDROIDPIT

Per quanto riguarda l'esperienza utente l'Alpha rientra nella categoria di dispositivi che possono essere odiati o adorati a seconda dei gusti. In ogni caso le possibilità di personalizzazione sono più limitate rispetto a quelle offerte da Android Stock, senza contare che vengono messe a disposizione molte applicazioni Samsung, giudicate inutili da molti utenti. 

alpha funzioni
Il lettore d'impronte digitali del Galaxy Alpha dà gli stessi problemi del Galaxy S5! / © ANDROIDPIT

Non vi resta che aspettare la notifica che segnala l'arrivo dell'aggiornamento via OTA per poter sfruttare le nuove funzioni di Lollipop.

Samsung Galaxy Alpha – Prestazioni

Il Samsung Galaxy Alpha sfoggia un processore Exynos octa-core, che vede alternarsi due quad-core, una a 1,8GHz e l'altro a 1,3GHz di clock. Secondo il test AnTuTu che abbiamo effettuato, questo smartphone si posiziona prima del Galaxy S5 e del Note 3. La differenza non si nota, considerando l'ottimo funzionamento di tutti e tre questi smartphone. Una cosa è certa, l'Alpha è veloce e ha risposto in modo immediato a qualsiasi comando, senza lag o crash improvvisi. Un piccolo difetto però lo abbiamo notato: sfruttando al massimo tutte le sue potenzialità, con giochi ad alta definizione, si è surriscaldato molto velocemente.

samsung galaxy alpha ss 4
I risultati sono decisamente impressionanti! / © ANDROIDPIT

Samsung Galaxy Alpha – Fotocamera

La fotocamera principale di 12MP offre le stesse modalità di scatto e impostazioni del Galaxy S5. Tra queste troviamo anche la modalità HDR in tempo reale ed una miriade di opzioni di personalizzazione. Al contrario della versione Mini del top di gamma, il Galaxy Alpha offre tutte le potenzialità di un'ottima fotocamera.

alpha fotocamera
Una fotocamera promettente! / © ANDROIDPIT

Durante il nostro test, la modalità HDR in tempo reale ha funzionato alla perfezione, nonostante la messa a fuoco sia decisamente più lenta rispetto a quella del Galaxy S5, soprattutto in situazioni di scarsa luminosità. Una piccola novità in più consiste nell'app Studio, che permette di personalizzare le nostre foto in moltissimi modi interessanti, dai piccoli ritocchi agli adesivi simpatici, fino ai collage. 

alpha photo
Tantissime opportunità di personalizzazione dei vostri scatti! / © ANDROIDPIT

Samsung Galaxy Alpha – Batteria

La capacità della batteria è di 1860mAh, una cifra che ci ha fatto venire i brividi, ma dopo il nostro test abbiamo notato una autonomia standard: il dispositivo arriva tranquillamente a fine giornata con un utilizzo standard. Naturalmente la modalità di risparmio energetico avanzato offre qualche ora in più, ma niente di eccezionale. Lo schermo ridotto di 4,7 pollici aiuta di certo a non sprecare troppa carica inutilmente.

 m samsung galaxy alpha review 6
La scocca posteriore del Galaxy Alpha è removibile.  / © ANDROIDPIT

 

Samsung Galaxy Alpha – Specifiche tecniche

Dimensioni: 132,4 x 65,5 x 6,7 mm
Peso: 115 g
Capacità della batteria: 1860 mAh
Dimensioni del display: 4,7 pollici
Tecnologia display: AMOLED
Schermo: 1280 x 720 pixel (217 ppi)
Fotocamera frontale: 12 megapixel
Fotocamera posteriore: 2,1 megapixel
Flash: LED
Versione Android: 4.4.4 - KitKat
Interfaccia utente: TouchWiz
RAM: 2 GB
Memoria interna: 32 GB
Memoria removibile: microSD
Chipset: Samsung Exynos 5 Octa
Numero di core: 8
Velocità di clock: 1,8 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.0

Qui purtroppo abbiamo subito notato la scomparsa dello slot per microSD, ma potreste pensare che i 32GB a disposizione siano sufficienti alle vostre necessità. Il vero problema è che con tutte le applicazioni di sistema la memoria scende a soli 25GB. 

samsung galaxy alpha review 3
Elegante sì, ma con qualche carenza di hardware! / © ANDROIDPIT

Giudizio complessivo

Samsung è stata molto chiara riguardo alla direzione presa con questo smartphone: un design esclusivo che lo rendesse un vero sfidante dell'iPhone 5s. Possiamo dire che ci sia riuscita abbastanza bene, ritroviamo tutte le funzioni che ci piacciono dei dispositivi Samsung, racchiuse in un corpo meno ingombrante e rese esclusive dal telaio in alluminio. 

Purtroppo il design non è tutto ed alcuni piccoli dettagli ci fanno pensare che molti utenti potrebbero desistere dal comprare questo smartphone: l'assenza di slot per microSD, ad esempio, e la batteria non troppo potente. Allo stesso tempo, ora che il prezzo del dispositivo è sceso ed ora che l'aggiornamento ad Android Lollipop in arrivo, il Galaxy Alpha potrebbe ancora costituire un'interessante dispositivo.

Voi lo comprereste?

 

51 Condivisioni

11 Commenti

Commenta la notizia:

  • Mi piace molto


  • Devo dire che così com'è descritto appare un dispositivo molto bello anche se non ritengo che 25GB possano essere definiti soli, appena 25 anni fa, ed io c'ero anche se ero piccolo, i computer avevano 128 Kb di RAM ed i mainframe, erano molto meno capienti in termini di memoria interna. Insomma non vorrei che a furia di questa corsa agli armamenti i costruttori per riempire le pubblicità di numeri, facessero una futile corsa agli armamenti


  • Anche il mio samsung alpha si surriscalda, come intervenire per risolvere il problema?


  • Ciao, ma se vado con questo telefono negli USA, comprandolo dall'Italia, prende con una normale SIM o abbonamento americano?


  • HEEELP
    il mio ragazzo ha acquistato il mio Samsung Galaxy Alpha in Portogallo essendo lì x lavoro...ma succede che si impalla e si spegne da solo..specialmente quando uso Fb,quando faccio molte foto e/o uso programmi cm viber ecc.....a voi succede? È difetto di Alpha o è proprio difettoso il mio? E posso mandarlo in assistenza in Italia con Garanzia Portoghese?
    ( visto ke è smp comunione europea?)
    AIUTATEMI Please...sono delusissima :(
    GRAZIE A KI LO FARÀ
    ROSY


  • Non é vero che surriscalda,anzi sempre freddo nei games ad alta risoluzione. .inoltre su antutu fa circa 52.000 di punteggio..non so che Samsung alpha abbiate testato. .


  • preferisco di gran unga il mio fidato galaxy s5

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK