Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
32 Condivisioni 29 Commenti

Samsung Galaxy S7 Edge recensione: design ottimo ed ancora più funzionale

Aggiornamento - La variante Coral Blue presto anche in Italia

Nel 2015 Samsung ha rinnovato la linea Galaxy S e, nonostante le novità introdotte, ha deciso di rimuovere alcuni servizi come il supporto per la scheda microSD e la certificazione di resistenza all'acqua. Il Galaxy S6 e la sua variante Edge hanno in ogni caso soddisfatto le aspettative del brand che, nel 2016, ha deciso di ripristinare queste due feature.

Secondo i dirigenti della società, la possibilità di offrire l'alloggio per la scheda microSD arriva dalle dimensioni leggermente più ampie del dispositivo. Per questo il Galaxy S7 ed il Galaxy S7 Edge sono una vera e propria evoluzione rispetto ai modelli dello scorso anno. Scoprite tutti i dettagli del Galaxy S7 Edge nella nostra recensione.

Il brand sudcoreano, dopo aver lanciato la colorazione Glossy Black, è pronto a introdurre sul mercato italiano la variante Coral Blue. Dettagli ed immagine nella sezione dedicata a Uscita e prezzo.

Valutazione

Pro

  • Ergonomia eccellente
  • Qualità del display
  • Tasto fluttuante Game Tools
  • Velocità delle messa a fuoco della fotocamera
  • Apertura di f/1.7
  • Supporto per microSD
  • Resistenza all'acqua

Contro

  • Utilizzo della microSD come memoria interna
  • Utilizzo del sensore d'impronte digitali sotto la pioggia
  • Altoparlante mono

Prezzo migliore: Samsung Galaxy S7 Edge

Il prezzo più basso

Samsung Galaxy S7 Edge – Uscita e prezzo

Il Galaxy S7 Edge è disponibile in Italia in cinque diverse colorazioni: oro, bianco, nero, argento e rosa e in una sola versione dotata di 32GB di memoria interna espandibili tramite microSD. 

Samsung, dopo aver ufficializzato lo scorso novembre una variante blu, o meglio Blue Coral, su alcuni mercati selezionati (Stati Uniti e Asia), è pronta ad allargare la commercializzazione di questo modello anche sul mercato europeo. L'indizio è arrivato dal sito Samsung dei Paesi Bassi sul quale il dispositivo è venduto allo stesso prezzo delle altre varianti: 799 euro. La nuova colorazione è comparsa anche sul dominio italiano del sito della casa sudcoreana e, anche se ancora non è disponibile alla vendita, con tutta probabilità l'etichetta sarà uguale a quella delle altre colorazioni: 829 euro. 

coral blue 2
La nuova variante Coral Blue del Galaxy S7 Edge! / © Screenshot AndroidPIT

La nuova versione blu corallo arriva poco dopo la commercializzazione del modello Glossy Black. Con quest'ultimo l'intento della casa sudcoreana era chiaramente quello di sfidare la colorazione Jet Black sfoggiata dall'iPhone 7. Un'immagine del Galaxy S7 Edge in questa elegante veste era trapelata sul web direttamente da Weibo ma non sappiamo ancora se questa variante sarà commercializzata anche in Europa. 

samsung galaxy s7 edge glossy black leak
Cosa ve ne pare di questa colorazione? / © Weibo

Il Galaxy S7 Edge è disponibile sul sito ufficiale di Samsung Italia per 829 euro. Se cercate invece un offerta più conveniente, fate un salto su Amazon.it che mette in vetrina il dispositivo ad un prezzo inferiore!

 

Samsung Galaxy S7 Edge – Design e assemblaggio

La novità più grande del Galaxy S7 Edge è il suo display, passato dai 5,1 pollici della generazione precedente ai 5,5 pollici. Nonostante la differenza di ben 0,4 pollici ci siamo trovati davanti ad un dispositivo piuttosto compatto. L'eleganza del Galaxy S6 Edge è rimasta intatta su questo modello, direi addirittura migliorata grazie al look più metallizzato della scocca. 

Il Galaxy S7 Edge mostra una cornice in alluminio sigillata da due pannelli di vetro Gorilla Glass 4 sulla scocca e sul pannello anteriore.

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 3 review
Il Galaxy S7 Edge sfoggia un display di 5,5 pollici! / © ANDROIDPIT

Nel design si possono ammirare tre novità: il display più ampio rispetto a quello del Galaxy S6 Edge, una fotocamera meno sporgente sulla scocca (solo 0,46mm), ed i bordi curvi della scocca, che danno una maggiore ergonomia allo smartphone. 

La fotocamera principale sporge di soli 0,46mm, migliorando il design della scocca

In generale Samsung ci ha assicurato di trovarci di fronte ad un dispositivo che ha sfruttato le curve anteriori e posteriori per garantire una maggiore presa ed una sensazione più piacevole al tatto. Dobbiamo ammettere che ci è sembrato perfetto, non troppo grande e comodo da tenere in mano, più maneggevole del Galaxy S6 Edge+.

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 13
La sporgenza della fotocamera è invisibile se si osserva lo smartphone di profilo! / © ANDROIDPIT

Tornando ai bordi metallici del dispositivo, troviamo lo stesso posizionamento dei tasti delle generazioni precedenti. I tasti del volume sono sulla sinistra, mentre il pulsante dedicato all'accensione si trova lungo il lato opposto. Lungo i bordi non troviamo nient'altro se non l'invasione del pannello frontale ricurvo alle estremità. La cornice metallica è decisamente più sottile lungo i lati, ma anche lungo il bordo superiore ed inferiore. Il risultato finale è un look davvero elegante.

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 2
Il bordo inferiore ospita jack per le cuffie, port USB, microfono e speaker. / © ANDROIDPIT

Lungo il bordo superiore si trova lo slot dedicato a nanoSIM e microSD. Aprendolo si estrae un alloggio sul quale è possibile posizionarle entrambe. La memoria interna dello smartphone è espandibile fino a 200GB via microSD. Sullo stesso bordo trova posto anche il secondo microfono dedicato alla cancellazione dei rumori.

I bordi curvi danno un tocco di eleganza e rendono più ergonomico il design
AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 4
Sul Galaxy S7 Edge è possibile inserire scheda microSD e SIM! / © ANDROIDPIT

Lungo il bordo inferiore invece, trovano posto l'altoparlante, identico a quello del Galaxy S6 Edge+, il port microUSB ed il mini jack per gli auricolari. Inoltre la distanza del jack dai bordi è diminuita e sulla nuova generazione è più centrato. Lo stesso vale per il Galaxy S7. 

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 10 review
Il lettore d'impronte digitali si trova in corrispondenza del tasto home. / © ANDROIDPIT

Il pannello frontale è dominato dallo schermo Super AMOLED di 5,5 pollici, l'altoparlante dedicato alle chiamate, la fotocamera frontale ed i sensori di luce e movimento. In basso troviamo invece il tasto home accompagnato da quelli capacitivi tipici di Samsung ed il microfono dedicato alla cancellazione dei rumori. 

Sulla scocca trovano posto la fotocamera principale, con una sporgenza quasi impercettibile di 0,46mm, il logo di Samsung, il flash LED ed il cardiofrequenzimetro. Si nota anche solo dalle immagini come le curve della scocca di vetro siano comode al tatto ed eleganti.

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 17
La fotocamera quasi non sporge più dalla scocca! / © ANDROIDPIT 

Il Galaxy S7 Edge ha valorizzato al massimo i 5,5 pollici del display. Mentre la generazione precedente risultava compatta e comoda da utilizzare, il display risultava leggermente troppo piccolo. Il Galaxy S7 Edge risolve questo problema, dando più spazio di utilizzo agli utenti senza raggiungere le dimensioni ingombranti e scomode da utilizzare di un phablet. Non ci credete? Nella foto qui sotto abbiamo sovrapposto il Galaxy S7 al Galaxy S7 Edge, ed il phablet scompare quasi del tutto.

Samsung offre, con il galaxy S7 Edge, un display più ampio senza ingrandire troppo il corpo del dispositivo
androidpit samsung galaxy s7 edge vs s7 4
Il Galaxy S7 Edge non è molto più ampio del Galaxy S7. / © ANDROIDPIT

Il Galaxy S7 Edge continua la tradizione del suo predecessore e si presenta come uno degli smartphone più eleganti del momento, paragonabile solo all'Xperia Z5 Premium. Il design elegante diventa funzionale per l'utente.

Samsung Galaxy S7 Edge – Display

Il Galaxy S7 Edge ha ereditato la risoluzione del suo predecessore senza fare il salto al 4K. Da un alto questa scelta è davvero frustrante, considerando che si tratta di un dispositivo lanciato con l'idea di portare avanti la nuova rivoluzionare della realtà virtuale. Tuttavia il display dell'S7 Edge è, in termini di qualità, perfetto per l'utilizzo quotidiano.

Lo smartphone incorpora uno schermo Super AMOLED di 5,5 pollici caratterizzato da curve su entrambi i lati. La risoluzione in WQHD di 2560x1440 pixel risulta in una densità di 534 ppi (pixel per pollice). I contrasti, la saturazione e la nitidezza sono ottimi su questo display; la saturazione è una delle migliori che si possa trovare su un dispositivo con tecnologia AMOLED. Gli angoli di visualizzazione sono molto buoni e permettono di leggere i contenuti anche ad un'angolazione di 80-85°.

Il display del Galaxy S7 Edge è uno dei più nitidi sul mercato

La luminosità massima offerta dal dispositivo risulta eccessiva quando ci si trova in una stanza buia, soprattutto se si cerca di leggere contenuti a letto durante la notte. Tuttavia ho notato un miglioramento significativo nell'utilizzo del dispositivo durante il giorno mentre, ad esempio, camminavo per strada per andare in ufficio. Sono rimasta soddisfatta del miglioramento apportato, che permette di sfruttare meglio lo schermo sotto la luce del sole visto che è comunque possibile gestire la luminosità manualmente.

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 11 review
Il Galaxy S7 edge offre un display di 5,5 pollici con ottimi angoli di visualizzazione! / © ANDROIDPIT

Il Galaxy S7 Edge, grazie ai suoi bordi curvi, offre una migliore esperienza con il Gear VR rispetto alla variante flat. 

Samsung Galaxy S7 Edge – Funzioni speciali

Game Launcher

Per la prima volta ho l'impressione che Samsung abbia introdotto qualcosa di veramente speciale sui suoi dispositivi per quanto riguarda le feature del software. Il Game Launcher funziona come una centrale dedicata ai giochi, inserisce automaticamente i vostri giochi in una cartella specifica e propone nuovi titoli che potrebbero fare al caso vostro.

game launcher configuracao
Il Game Launcher è una piattaforma dedicata ai gamers. / © ANDROIDPIT

L'aspetto più interessante del Game Launcher sono le sue funzioni come la possibilità di poter risparmiare batteria mentre si gioca, di bloccare l'arrivo di notifiche mentre siete immersi nell'esperienza multimediale, di accedere ai giochi e ai video più popolari e, la più interessante di tutte, attivare il tasto fluttuante di Game Tool.

Galaxy S7 e S7 Edge sono i primi dispositivi compatibili con Vulkan

Game Tool permette di registrare le vostre partite e di condividerle con altri utenti. Si tratta di una funzione molto utile soprattutto per coloro che utilizzano lo smartphone per giocare e non sopportano il fatto di attivare, involontariamente durante la partita, i tasti capacitivi, ostacolando così l'esperienza di gioco.

galaxy s7 edge game tool
Il Game Tool è raggiungibile in qualsiasi momento. / © ANDROIDPIT

Galaxy S7 Edge e Galaxy S7 sono i primi smartphone compatibili con l'API Vulkan. Questa API è stata progettata per integrare tecnologie già esistenti, come OpenGL e OpenGl ES. L'obiettivo è quello di far diventare Vulkan, in un futuro immimente, uno standard per la creazione di grafiche in 3D sia per PC che per dispositivi mobili. Quest'API non è esclusiva della linea Galaxy S di Samsung, ma mostra comunque come il brand sudcoreano voglia impegnarsi per rendere migliore l'esperienza di gioco.

L'adattatore USB sostituisce l'assenza dell'USB di Tipo C

Sappiamo tutti che Samsung investe tantissimo nelle presentazioni mozzafiato dei nuovi dispositivi. Per soprendere tutti coloro che hanno assistito al lancio di Galaxy S7 e S7 Edge, il brand ha chiamato in gioco il Gear VR per un'esperienza diretta con la realtà virtuale. Confesso che il video a 360° mi ha colpito positivamente e che l'esperienza sil Galaxy S7 Edge si è rivelata impeccabile. Vi siete mai chiesti cosa sarebbe successo se il brand avesse sostituito l'alloggio microSD di Tipo B con uno di Tipo C? Avrebbe dovuto modificare tutti i suoi accessori, Gear VR compreso.

Tenendo questo a mente, e considerando che un'esperienza simile potrebbe essere offerta solo da Nexus 5X e Nexus 6P, Samsung ha introdotto nel kit un adattatore microSD con port microUSB e USB per poter collegare il Galaxy S7 Edge e qualsiasi altro dispositivo dotato di port microUSB. In questo modo è stato possibile condividere file in modo rapido durante il mio test e scaricare tutta la galleria d'immagini dal Samsung sul mio Xperia Z2 nel giro di pochi minuti.

Samsung Galaxy S7 Edge – Software

Il Samsung Galaxy S7 Edge gira Android 6.0.1 Marshmallow personalizzato dalla già nota interfaccia TouchWiz, che non presenta modifiche rispetto a quella sfoggiata da Galaxy S6 Edge+ e Note 5. Questo perchè era già stata alleggerita e resa pià fluida dal brand, anche se il design rimane piuttosto personalizzato rispetto alla versione stock e quindi potrebbe non piacere a tutti. I bloatware occupano circa 7GB quindi di 32GB di memoria interna ne avrete in realtà a disposizione 25GB.

La memoria interna del Galaxy S7 Edge, nonostante i pochi bloatware, offre 25GB di spazio

Sul Galaxy 7 Edge troviamo Android 6.0.1 Marshmallow e TouchWiz, e delle novità nella disposizione del layout della barra delle notifiche, anche i collegamenti rapidi risultano migliorati. I problemi precedenti legati all'utilizzo della RAM sono stati risolti e non ho avuto nessun problema con l'utilizzo delle app in background.

AndroidPIT Camilas Samsung galaxy s7 edge diary 3
TouchWiz scorre fluido e senza intoppi! / © ANDROIDPIT

Lo smartphone include 7 applicazioni preinstallate da Samsung, 5 di Microsoft, le app di Google, Facebook e WhatsApp. In totale circa 25 applicazioni, tutte piuttosto utili. Tuttavia il sistema si è mostrato intelligente perchè quando si inizia ad utilizzare l'S7 Edge non vengono mostrati Game Launcher o le app di default da utilizzare con il Gear VR. Una votla scaricato il primo gioco, il sistema offre automaticamente la possibilità di attivare il Game Launcher. Lo stesso accade quando si inserisce il dispositivo nel Gear VR: automaticamente parte un comando vocale che chiede di avviare il download dei servizi di Oculus. 

Il software intelligente propone funzioni a seconda del nostro utilizzo dello smartphone

Schermo Edge

Schermo Edge è una funzione dedicata ai modelli dual-edge e permette di scorrere il dito da una scheda sul lato destro dello schermo verso sinistra, o viceversa, per accedere subito ad un elenco di servizi. Già presente sull'S6 Edge, viene riconfermato e permette di aggiungere fino a 5 contatti preferiti identificati da colori diversi: una sorta di scorciatoria per accedere ai vostri contatti preferiti della rubrica.

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge review
Accesso più rapido ad alcune funzioni grazie al display edge! / © ANDROIDPIT

Samsung ha ampliato la gamma di funzioni dedicate al display edge e sul Galaxy S7 Edge è possibile sfruttare ben due colonne laterali. È quindi possibile aggiungere i vostri siti web preferiti, ma sarà necessario utilizzare il browser del brand che permette di accedere alle informazioni di cui avete bisogno in modo rapido.

Le nuove funzioni sono interessanti e sono accessibili in modo pratico lateralmente, ma ciò che fa la differenza nell'utilizzo dei bordi curvi del dispositivo è l'esperienza di gioco e di visualizzazione dei video.

Always On

I due nuovi Galaxy S7 includono una modalità Always On, che permette di avere 24 ore su 24 una serie di informazioni disponibili sul display. Il problema è che questa funzione è davvero invasiva. Vi sembrerà di avere sempre qualche nuova notifica sul display. Nessuna delle tre opzioni (calendario, orologio e utilizzo delle immagini) mi è piaciuta.

La modalità Always On mi è sembrata più invasiva che utile

Un aspetto che mi ha colpito è il fatto che non sia possibile interagire con le notifiche: ricevuta la notifica non potrete cliccarci sopra e lanciare l'app dedicata. In questo senso Ambient Display è molto più funzionale funzionale che compare solo quando moviamo il dispositivo o vi passiamo sopra una mano.

Always On non pesa sulla batteria, soprattutto su uno schermo Super AMOLED come quello integrato sul Galaxy S7 Edge.

Samsung Galaxy S7 Edge – Prestazioni

Il Galaxy S7 Edge incorpora un processore Exynos 8890. La CPU è stata sviluppata da Samsung ed offre otto nuclei, quattro dei quali in esecuzione ad una velocità massima di 2,3 GHz e altri quattro che girano fino a 1,6 GHz. Secondo il brand sudcoreano, CPU e GPU sono rispettivamente del 30% e 64% più potenti rispetto al Galaxy S6. Se osserviamo i risultati benchmark Metal e Multicore di Vellamo, si nota come nel primo, che misura le massime prestazioni in un'operazione, la frequenza della CPU è per la maggior parte del tempo overcloccata a 2,6 GHz.

Se consideriamo che la maggior parte delle applicazioni Android quando sono in esecuzione utilizzano solo due nuclei del processore, il Galaxy S7 Edge offre il massimo delle prestazioni tutto il tempo.

galaxy s7 performance nucleo
Le dimensioni indicano il tempo trascorso dal dispositivo ad una certa frequenza. / © ANDROIDPIT

Questo, naturalmente, sulla carta. Nell'utilizzo quotidiano, ci sono stati giorni in cui il software ha girato senza problemi, senza crash o lag di nessun tipo. Tuttavia, durante il mio test, un giorno ho scaricato quattro giochi pesanti come Need for Speed No Limits, Asphalt 8, Real Racing 3 e Gods of Rome, per un totale di circa 4GB di dati. Ho provato i giochi uno dopo l'altro e ho riscontrato alcune chiusure forzate delle app. Devo però menzionare il fatto che la mia collega Sophia Neun ha scaricato Need for Speed No Limits e Real Racing 3 sempre su Galaxy S7 Edge e non ha riscontrato gli stessi problemi.

Non è possibile utilizzare la scheda microSD come memoria interna

Il problema con le app in background riscontrato nel Galaxy S6 Edge+ non è presente sul Galaxy S7 Edge dove non ho riscontrato alcun ritardo nel sistema neppure con più di 50 applicazioni attive in background:

galaxy s7 edge memoria apps segundo plano
59 app attive in background ed il sistema gira in modo fluido! / © ANDROIDPIT

Di seguito trovate i diversi risultati benchmark ottenuti dal Galaxy S7 Edge:

Vellamo - metal Vellamo - multicore AnTuTu Geekbench 3 - single core Geekbench 3 - multicore
v3.2.3 v3.2.3 v6.0.4 v3.3.2 v3.3.2
2.163 punti 3.424 punti 131.202 punti 1.883 punti 6.173 punti

Il dispositivo che ho testato offre 32GB di memoria interna e 4GB di RAM. All'interno, una scheda SD da 120GB firmata Samsung, con i più alti standard in questa categoria. La possibilità di poter espandere la memoria per salvare foto e file multimediali è ottima. Va però specificato che non è possibile utilizzare la scheda microSD come memoria interna.

galaxy s7 review armazenamento interno
Potete decidere dove salvare un'app ma non significa che risucirete a trasferirla completamente! / © ANDROIDPIT

Dando uno sguardo agli screenshot potete vedere come, anche spostando un gioco di 1,22GB dalla memoria del dispositivo alla memoria esterna, ci ritroviamo la memoria espandibile occupata da soli 492MB. Inoltre, dando un'occhiata alle applicazioni presenti nella memoria del dispositivo, compare anche Asphalt 8 seguendo questo percorso Impostazioni>Memoria>Memoria dispositivo>Spazio utilizzato>Applicazioni.

galaxy s7 review armazenamento interno micro sd
Le dimensioni del gioco (sinistra) e le dimensioni della memoria interna (destra)./ © ANDROIDPIT

Nel mese di febbraio Samsung negli Stati Uniti ha dichiarato a Arstechnica di aver deciso di non utilizzare l'Adoptable storage (la funzione di Marshmallow che permette di sfruttare la micro SD come internal storage) ritenendo che "gli utenti vogliono una scheda microSD per trasfire file dallo smartphone ad altri dispositivi (pc portatile, tablet, etc), in particolare foto e video registrati con la fotocamera". 

Secondo il brand costruttore l'utilizzo incorretto di questa funzione può causare la cancellazione dei dati quando inserita per la prima volta su altri dispositivi. "Questo comportamento potrebbe sorprendere negativamente molti utenti e non vogliamo perdano i propri file".

Tenete bene a mente che, come su Lollipop, anche se sul Galaxy S7 Edge gira Android 6.0.1 Marshmallow, l'utilizzo della microSD è lo stesso che, per fare un esempio, si ha sul Galaxy S5. Affiancare una scheda SD di 120GB ad una memoria interna di 32GB non significa quindi avere a disposizione 152GB di storage interno.

Samsung Galaxy S7 Edge – Audio

Sembra che Samsung debba ancora migliorare la qualità dell'altoparlante. Nonostante il suono emanato sia alto, questo non significa che sia buono. Ascoltare a casa le proprie playlist di Spotify non è un problema con il volume impostato al 75%, anche se, a seconda del genere musicale, l'audio diventa rumoroso.

L'aspetto peggiore è che Samsung ha investito tanto sull'utilizzo dei media su questo dispositivo, implementando un ottimo display ed un centro dedicato ai giochi. Tuttavia, nella maggior parte dei casi ho collegato uno speaker esterno durante le mie sessioni di giochi o mentre guardavo video in casa. Per ottenere una migliore qualità del suono potrete utilizzare gli auricolari che forniscono un audio in stereo.

La qualità degli speaker non è eccellente, nonostante il brand abbia puntato tutto sull'esperienza multimediale
AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 2
L'altoparlante del Galaxy S7 Edge si trova sul bordo inferiore del dispositivo! / © ANDROIDPIT

Come anche su Galaxy S6 Edge+ e Note, Samsung integra un equalizzatore audio che può essere utilizzato per ottimizzare il suono di video e canzoni che non utilizzano il lettore di Samsung, con Spotify ad esampio. Utilizzando delle cuffie quindi (via cavo o Bluetooth), è possibile notare un miglioramento negli effetti audio, ma non aspettatevi miracoli.

AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 6 review
Nella foto: auricolari, adattatore USB e adattatore per ricarica rapida! / © ANDROIDPIT

Nella confezione del Galaxy S7 Edge troverete inclusi un paio di auricolari e due protettori per gli auricolari di diverse dimensioni. Il dispositivo non offre la Radio FM, dovrete quindi affidarvi ai servizi in streaming sfruttando il vostro piano dati.

Lo speaker del telefono è buono, il microfono cattura la voce e cancella il rumore circostante. Le dimensioni del dispositivo non limitano la qualità dell'audio o la trasmissione della voce durante le chiamate.

Samsung Galaxy S7 Edge – Fotocamera

La fotocamera del Galaxy S7 Edge è una delle attrazioni principali del dispositivo. Il nuovo sensore con apertura di f/1.7 fa un otimo lavoro quando le condizioni di luminosità sono scadenti e la presenza di pixel più grandi garantisce una maggiore nitidezza delle immagine. Il risultato è davvero sorprendente: ho utilizzato la fotocamera per scattare foto durnate la notte e l'immagine finale mostra un gran numero di dettagli.

Nonostante la fotocamera dell'S7 Edge offra una risoluzione di 12MP, inferiore rispetto a quella del suo predecessore, il sensore utilizza la tecnologia dual-pixel il che significa che per ogni pixel ci sono due fotodiodi sensibili alla luce che lavorano sulla messa a fuoco. Il sensore è in questo modo in grado di mettere a fuoco più rapidamente. Per darvi un'idea, quando l'oggetto messo a fuoco si sposta rapidamente, come un'auto in movimento ad esempio, la messa a fuoco risponde in modo istantaneo.

Per gli amanti dei numeri, Samsung afferma che il Galaxy S7 Edge offre foto del 95% più lumnose e cattura il 56% di luce in più rispetto ai modelli precedenti della linea. Non avendo effettuato alcun test in laboratorio non posso confermare questi numeri. Analizzando le immagini scattate con la fotocamera si può senza dubbio notare la differenza rispetto alle generazioni precedenti.

La fotocamera del Galaxy S7 Edge è una delle migliori sul mercato

La fotocamera frontale offre un'apertura di f/1.7 e mantiene i 5MP del suo predecessore. Sarà la fotocamera di Galaxy S7 e S7 Edge la migliore sul mercato? Fatevi un'idea voi stessi scorrendo le foto scattate con la fotocamera principale del dispositivo!

Trovate tutte le immagini scattate con il Galaxy S7 Edge in dimensioni reali nella Galleria su Google+!

20160223 125538
Immagine scattata con la fotocamera del Galaxy S7! / © ANDROIDPIT
20160223 130027
Modalità macro su Galaxy S7 Edge! / © ANDROIDPIT

I comandi della fotocamera sono particolarmente intuitivi: basta far scorrere il dito sul display per accedere alle diverse modalità e alla galleria delle immagini. Per uscire dalla galleria e tornare alla fotocamera vi basterà far scorrere parzialmente il dito sullo schermo da sinsitra a destra.

Le immagini possono essere scattate in diversi modi, soprattutto per quanto riguarda l'tulizzo della fotocamera frontale di 5MP con apertura di f/1.7. Potrete quindi decidere di scattare le vostre foto utilizzando il touchscreen, il regolatore di volume, il cardiofrequenzimetro ed il classico tasto di scatto!

Modalità della fotocamera

Vi sono alcune modalità che vale la pena menzionare in questa recensione. La modalità Panoramica offre la funzione "foto in movimento" che permette di mostrare le immagini sullo schermo con maggiori dettagli. Altre due interessanti ozioni sono Time-lapse e Slow Motion. La prima permette di effettuare diversi scatti in sequenza mostrando il tempo trascorso ad un ritmo accelerato. La seconda invece offre tre diverse velocità, 1/2, 1/4 e 1/8. È inoltre possibile selezionare la parte del video che si desidera rallentare.

galaxy s7 review camera modo lento
L'opzione Slow Motion offre tre diverse velocità! / © ANDROIDPIT

La fotocamera frontale permette di modificare o evidenziare alcune parti del viso nei selfie e nelle foto di gruppo. I colori visualizzati offrono un ottimo livello di saturazione sia nelle immagini che nei video. Anche la post-elaborazione delle immagini scattate con la fotocamera frontale è soddisfacente.

Per concludere, ciò che attira maggiormente l'attenzione nella fotocamera dal Galaxy S7 Edge, sono i colori, la ricchezza dei dettagli, la rapidità della messa a fuoco e l'eccellente saturazione dei colori.

Samsung Galaxy S7 Edge – Batteria

Il Galaxy S7 Edge incorpora una batteria di 3600 mAh. Rispetto alla generazione precedente, il Galaxy S6 Edge, offre ben 1000 mAh in più. Questa scelta è stata resa possibile dall'aumento delle dimensioni del display ma, soprattutto, dall'utilizzo di una nuova tecnologia di batterie modellabili della casa che sono in grado di sfruttare i diversi spazi sotto la scocca del terminale. In questo modo diventa anche superflua la possibilità di estrarre la batteria. 

Grazie alle nuove batterie modellabili Samsung, il Galaxy S7 Edge offre ben 3600 mAh
AndroidPIT Samsung galaxy s7 edge 8 review
Gli accessori in dotazione per caricare il vostro nuovo Galaxy S7 Edge! / © ANDROIDPIT

Il Galaxy S7 Edge offre la tecnologia di ricarica rapida e senza fili. Durante il mio test ho utilizzato solo l'adattatore ed il cavo ed i risultati sono stati buoni: quando il dispositivo registrava il 5% di batteria, ha impiegato 1 ora e 16 minuti per raggiungere il 100%. Se siete di fretta potrete quindi caricare il dispositivo per soli 30 minuti e assicurarvi una buona percentuale di carica: in mezz'ora è passato dal 5 al 43%.

Samsung ha mantenuto le note modalità di risparmio energetico ma, come sempre, affidandovi a queste opzioni dovrete limitare l'utilizzo del dispositivo. Il software del Galaxy S7 Edge è stato anch'esso ottimizzato per il risparmio energetico. Lanciando il Game Launcher, per fare un esempio, potrete sfruttare l'opzione di risparmio energetico durante il gioco.

Sinceramente preferisco mantenere disattivata questa funione perchè preferisco godermi le immagini ad una risoluzione normale, ma, nel caso ne abbiate bisogno, l'opzione fornisce un'esperienza buona pesando meno sul consumo della batteria.

galaxy s7 edge economizar bateria
Attivate la modalità di risparmio energetico del Game Launcher per giocare più a lungo. / © ANDROIDPIT

Di seguito troverete un esempio dell'utilizzo del Galaxy S7 Edge per circa 24 ore. Dalle 21:00 di domenica fino alle 17:00 di lunedì, il dispositivo è passato dal 100% al 20%, raggiungendo il 5% alle 20:42, ed ho dovuto lanciare AnTuTu tre volte a causa di un aggiornamento dell'app. I test AnTuTu, come potete vedere sotto, hanno consumato il 30% della batteria in un giorno il che significa che il dispositivo è in grado di garantire un'autonomia prolungata.

batteria galaxy s7 esge
Il consumo della batteria del Galaxy S7 Edge dalla domenica al lunedì sera! / © ANDROIDPIT

Samsung Galaxy S7 Edge – Specifiche tecniche

Dimensioni: 150,9 x 72,6 x 7,7 mm
Peso: 157 g
Capacità della batteria: 3600 mAh
Dimensioni del display: 5,5 pollici
Tecnologia display: AMOLED
Schermo: 2560 x 1440 pixel (534 ppi)
Fotocamera frontale: 5 megapixel
Fotocamera posteriore: 12 megapixel
Flash: LED
Versione Android: 6.0 - Marshmallow
Interfaccia utente: TouchWiz
RAM: 4 GB
Memoria interna: 32 GB
64 GB
Memoria removibile: microSD
Chipset: Samsung Exynos 8890
Numero di core: 8
Velocità di clock: 2,3 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.2

Giudizio complessivo

Samsung ha ascoltato i suoi utenti. Purtroppo coloro che hanno acquistato la generazione precedente potrebbero sentirsi frustrati dal ritorno dell'alloggio dedicato alla scheda microSD e dalla certificazione di resistenza all'acqua. Il Galaxy S7 Edge è uno smartphone ben realizzato ed offre una funzione software che, nonostante la maggior parte degli utenti non ami i giochi, rende speciale il dispositivo.

Messo a confranto con il Galaxy S7, vi sono delle piccole differenze nelle dimensioni della batteria, nelle linee sfoggiate e nel design edge. Se pensiamo all'esperienza utente, il Galaxy S7 Edge risulta essere migliore per quanto riguarda la visualizzazione di video, per navigare all'interno delle gallerie d'immagini e utlizzando accessori come Gear 360 e Gear VR. Guardando al futuro, anche tra due anni, il Galaxy S7 Edge potrà fornire un'ottima qualità di utilizzo.

32 Condivisioni

29 Commenti

Commenta la notizia:
  • fastused 1 settimana fa Link al commento

    Per 199 euro ho acquistato il Clostphone S8 Pro

  • Samsung S7 Edge, e' stato un regalo. Ce l'ho da qualche mese e ho scoperto già 3 difetti.
    1) Non ha la funzionalità IR. Non posso comandare il vecchio tv che ho al mare
    2) Non ha la funzionalità di leggere con il sintetizzatore il nome del chiamante. (Vergognoso!)
    3) Ha il vetro estremamente fragile. Mi si è rotto cadendo da 30 cm. E' il mio 10mo cellulare ed è il primo che mi si rompe. Lo schermo si è letteralmente sbriciolato. Ho un collega con il Samsung S7, ha perso addirittura i pezzi dello schermo. Entrambi con la custodia e con la protezione sullo schermo ma non è bastato.
    Il riparatore a cui mi sono appoggiato mi ha detto che li riparano in pochi perché costa moltissimo (260 eur fino a 350 eur) solo per questo sono in pochi ad averlo riparato.
    A mio giudizio lo schermo curvo lo rende troppo vulnerabile. Veramente pessimo.

  • Ho cambiato da s6 a s7 edge, ad essere sincero la differenza è poca..ma sono tre le cose che mi hanno convinto a pensare che alla fine il cambio è valsa la pena. Il primo che io volevo appunto la versione edge, la seconda è la durata della batteria che è davvero eccellente e la terza una migliore gestione della ram. Poi ci sono altre piccole migliorie che nn fanno gridare al miracolo ma ci sono. Come del resto è stato ben recensito da Camila

  • HiT 21-apr-2016 Link al commento

    Tanta roba l's7 edge, quel Game Launcher poi è qualcosa di divino *.* Chissà se lo renderanno compatibile con altri devices..

  • Quanto è bello. Per me è la perfezione fatta smartphone. Il numero uno. Non trovo difetti. Avendo s6 edge e non potendo cambiare Giorno cellulare lo farò l'anno prossimo con s8 edge. È chissà come sarà.....

  • avevo Samsung S6 Edge venduto e cambiato con S7 Edge....... fantastico è dir poco

  • s7 a 583 euro sul sito della samsung col codice NFATHER, in realta fanno il 20% su tutti i loro prodotti fino a fine mese :))

  • Salve. Ho un s6 edge. Leggo, e vedo, questo tanto desiderato aggiornamento 6.0.1 Marshmallow, ma io non riesco a sbloccarsi dal lollipop 5.1.1.
    Cosa devo fare per ottenere l'aggiornamento?
    Grazie per la vostra risposta

    • Ciao se permetti vorrei provare ad aiutarti.
      Ma prima devo chiederti se per caso non hai fatto procedure strane come root e simili.
      Se sì è normale che sia impossibile aggiornare il firmware. In tal caso ti conviene flashare (scaricare da computer e poi installare su telefono, c'è una guida quindi non mi dilungo) la rom di s6 Edge aggiornato a 6.0.1.
      Se non hai fatto niente di tutto ciò allora vuol dire che ancora non è arrivato il tuo turno ma puoi scaricare Kies sul computer e installare l aggiornamento da lì. Ciò non invalida la garanzia ed è assolutamente legale.
      Spero di esserti stato d aiuto, altrimenti facci sapere e ti aiuteremo.

  • Non si capisce bene se sull'edge la batteria sia o meno removibile...

  • Ciao a tutti sono nuovo del blog.
    Devo dire che ľ S7 edge è veramente un bel telefono e già dalle foto si nota.
    Scusate ora se vado un po' fuori argomento, ma devo segnalare un app presente sul Play Store da veramente pochi giorni che permette di avere un abbozzo (è solo alla 1.0) di quelle funzioni che caratterizzano S6 Edge, S6 edge+ ed S7 edge, ovvero le funzioni dello schermo curvo.
    Anche se ora fornisce solo bussola, toggle e torcia, lo sviluppatore è al lavoro per aggiungere il People edge e un calendario giornaliero.
    Per chi volesse scaricarla e per voi di AndroidPit che spero vorrete recensire, vi lascio il nome (anche perché i nuovi utenti non possono lasciare link a siti esterni)
    Edge Quick Tools for S7 & S6

  • Risto 9-mar-2016 Link al commento

    Arrivato ieri il Samsung S7 Edge (nero), per chi gradisce prime impressioni e confronti da Apple user (avuto un HTC circa 6 anni fa, non ricordo in modello) che passa dal iPhone 6s Plus 128 GB (nero);

    Estetica: Sono veramente impressionato, un device stupendo, in confronto esteticamente l'iphone sembra un mattone! In foto sembra simile al S6 ma dal vivo e un'altra cosa. Finalmente un device nero, un must nel mio caso, e niente colori ridicoli come nella versione precedente. Inoltre sembra meno “bombato” ed in mano sembra solido (l'iphone di più comunque) Il peso e quello giusto e non e cosi invadente in tasca (con l'iphone mi cascavano le braghe) So che e un fattore soggettivo ma e il più bel dispositivo dai tempi del Nokia 8820

    Migrazione: Facile facile, appena acceso mi ha “chiesto” di importare i dati, nel mio caso dall'iphone. Trasferito tutto (foto, video, contatti, messaggi, impostazioni varie...) via cavo (circa 3.5 Gb di dati) in circa 20 min. Ho dovuto installare a parte i programmi base come FB, WhatsApp, Messanger. La Samsung ha fatto un ottimo lavoro per l'utenza non particolarmente skillata.

    Prestazioni:Si, la differenza ce ed e a vantaggio dell'iphone. Per prima cosa il caricamento delle pagine (ho provato nell'applicazione nativa Samsung e Chrome) a volte risulta “a blocchi” (e dal 4s che non mi capitava con l'iphone) L'esperienza utente non viene compromessa ma comunque ci si dovrebbe lavorare. In generale non lo definirei “laggoso” ma comunque meno reattivo dell'iphone 6s.

    Batteria: Dura di meno dell'iphone 6s Plus del circa il 30-35 % nell'uso come Router WiFi (il mio abbonamento, Salt plus svizzero, include piano dati illimitato 4g+, SMS illimitati e chiamate illimitate quindi uso il tel come router con un traffico di circa 120 GB al mese) Se non attaccato alla corrente la batteria scende del circa 20% ogni ora, (l'iphone del 10% circa) e se viene caricato via USB del PC, sempre usato come Router, la bateria SCENDE del 2-3% all'ora (l'iphone si ricarica)

    Con un uso normale (non Router ma con rete dati sempre attiva) non mi esprimo ancora.

    Memoria: Qui mi fa veramente incavolare... prima spesa post acquisto e stata una SanDisk Ultra 200GB ma purtroppo l'S7 la vede solo come storage e solo permette solo ad alcune (poche) applicazioni di essere trasferite sulla SD. 32 GB sono veramente pochi (passando dal S6 da 128GB) e mi costringono a strusare (spiego dopo nel capitolo Gear VR) con i file per non saturare tutta la memoria. Spero vivamente che la Samung implementi le funzionalità di Marshmallow per la memoria...

    Gear VR: Installazione semplice, appena metti il telefono nel VR una “tipa” con l'accento che fa ridere ti dice di installare le applicazioni mancanti, togli il telefono e ti parte l'installer. Si crea un account e tutto e chiaro e semplice. E solo parzialmente possibile utilizzare la rete dati all'interno del visore (come nel mio caso...store si, oculus video no) ma comunque credo che la maggior parte degli utenti utilizzerà il WiFi. Ho piazzato dentro in file 3D SBS 720p da circa 700 MB (chiaramente pornazzo scaricato con il torrent, si raccomanda di convertire i video in .mkv-AAC se no possono esserci problemi ) per vedere come si vede (ho dovuto creare il percorso /Oculus/Movies/3D) e posso dire che... e pixeloso. Pensavo che una risoluzione come quella del S7 fosse sufficiente per evitare l'effetto “rete” ma purtroppo e ancora chiaramente presente. Credo che per un esperienza pienamente soddisfacente bisogna aspettare il raddoppio di risoluzione. Non e un problema di contenuti perché lo stesso effetto e percettibile nelle demo delle foto 360 e nella visualizzazione delle foto in generale. Per quel che concerne il carico dei contenuto il gear VR NON PERMETTE di settare il percorso dei contenuti nella memoria SD... Questo e veramente MOLTO fastidioso perché con soli 4 film in 3D SBS 1080p si esaurisce tutta la memoria interna (20 GB circa) ed oblica di copiare/incollare verso l'SD continuamente i contenuti dopo la visione. Probabilmente qualche strusone troverà la soluzione e creerà una guida che chiaramente applicherò seguendo il passo per passo come una scimmietta. Ma non e questo il punto. Come cavolo si fa a non prevedere di default che l'utenza avrà bisogno di un grosso storage per i contenuti... In questo vedo una differenza abissale rispetto all'iphone, dove tutto funziona con logica. Se no, tralasciando il problema della memoria e il “pixselamento” il visore e stato un'esperienza affascinate. Vedere il mio vecchio con il “coso” addosso affascinato come un bambino e valso l'acquisto.

    Conclusioni: L'S7 ha delle mancanze come la reattività (trascurabile) e la memoria (piuttosto evidente) e la batteria utilizzato come router. Ma e maledettamente bello, ha uno schermo stupendo rapportato alle dimensioni ed e molto più portatile rispetto all'Iphone...ergo mi sa che lo tengo. Il VR non soddisfa appieno le mie aspettative ma comunque rimane un'esperienza affascinate.

    • a parte l'immensità di errori, ma comunque forse giustificati se l'italiano non è la tua lingua, ma anche i concetti sono confusi, non tutto è chiaro nel significato. Cmq sono impressionato, in Svizzera avete anche la linea dati illimitata!? Wow, qui solo nei sogni, con i sanguisuga di politi e manager corrotti .. made in Italy.

  • evidentemente chi dice che tra l' S7 e l'S6 non ci sono differenze......lo fa perché non ha letto le caratteristiche del 7
    memoria espandibile ( che NON influisce sulle prestazioni ) , resistente fino ad un metro e mezzo d'acqua per 30 minuti,resistenza alla polvere,fotocamera dual pixel, CPU E GPU rispettivamente 30% e 64% più veloce del S6 ......
    MA DI CHE STIAMO PARLANDO......già la resistenza all'acqua e l'espansione valgono il prezzo

  • Secondo te, conviene cambiare l's6 edge plus con il 7 edge?
    Quanto mi verrebbe a fare di differenza ammortizzando il primo?

    • Secondo me no Giuseppe, le differenze sono minime e non fondamentali, anzi. Le caratteristiche del nuovo top di gamma non hanno un granché di superiore all'S6 edge (plus tra l'altro!), se non per fotocamera, batteria, ergonomicità della scocca e prestazioni a livello ludico e virtuale. La presenza di una scheda sd non fa che rallentarne la funzionalità, a discapito di chi invece sosteneva l'importanza di riaverla; il design è pressoché identico, e ti costa quanto il tuo. Io aspetterei di vedere quale sarà la prossima sorpresa, magari ne varrà la pena. Per ora no, sconsigliato al 100%! (te lo dico perché lo ha acquistato mio padre in prevendita e non merita quello che dicono ;) )

    • No Giuseppe non ti conviene perchè l' S6 edge plus sta ricevendo ora l' aggiornamento a 6.0.1 con tutte le novità di s7 edge, tranne per always on display e ip68

    • Io anche mi sono posto la stessa domanda perché mi trovo nella stessa situazione. E farò così, per ora mi tengo questo, quando uscirà l s8 edge due tre mesi dopo prenderò quello.

Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK