Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Recensione 8 min per leggere Nessun commento

Samsung Galaxy Watch: di davvero nuovo c'è solo il nome

Samsung ha presentato il Galaxy Watch, il successore del Gear S3. Una batteria più grande, numerose nuove funzioni software e una variante per polsi più stretti sono le innovazioni più grandi. Sarà sufficiente per dare ai proprietari del predecessore un incentivo per acquistarlo e riuscirà a conquistare nuovi clienti? Potete scoprirlo nel nostro hands on.

Una misura per ogni polso

I due nuovi Galaxy Watch usciranno in Italia il 7 settembre ma possono già essere pre-ordinati. Chi decide nelle prossime tre settimane di acquistare uno degli orologi smart preordinandoli, otterrà il Wireless Charger Duo gratuitamente in aggiunta. In questo modo è possibile caricare contemporaneamente in modalità wireless uno smartphone e l'orologio.

Il modello con cassa da 46 mm è disponibile esclusivamente nel colore Silver e costa 329 euro in versione normale. Per la versione con modulo LTE dovrete sborsare 399 euro. Il modello più economico è la versione da 42 mm, che costa 309 euro senza LTE e 379 euro con connessione radio. Il Galaxy Watch più piccolo è disponibile solo nei colori "Midnight Black" e "Rose Gold".

AndroidPIT samsung galaxy watch 42 wristband
Qualsiasi cinturino della giusta misura può essere attaccato al Galaxy Watch. / © AndroidPIT

Entrambi gli orologi sono dotati di bracciale in silicone nelle taglie "S" e "L". Samsung offre anche numerosi bracciali di diversi colori, realizzati con materiali e colori diversi.

Una naturale evoluzione

A prima vista il nuovo Galaxy Watch con cassa da 46 mm è indistinguibile dal Gear S3 Frontier. Come in quest'ultimo caso, Samsung si affida ancora una volta a una cassa circolare in acciaio inox ed a un display protetto da Gorilla Glass DX+. Anche le dimensioni di 46 x 49 x 13 millimetri sono quasi identiche a quelle del predecessore. 

Sul lato destro si trovano i due pulsanti allungati e irruviditi per tornare alla schermata iniziale o per richiamare la schermata delle applicazioni. A sinistra ci sono delle rientranze per simmetria senza i pulsanti. 

AndroidPIT samsung galaxy watch 46 gear s3
Gear S3 (a sinistra) e Galaxy Watch (a destra) si distinguono solo per la diversa ghiera. / © AndroidPIT

Mentre quasi tutto sull'orologio assomiglia al Gear S3 Frontier, Samsung ha optato per una nervatura significativamente più fine sulla ghiera girevole. La ghiera è leggermente più stretta del suo predecessore e può essere azionata inavvertitamente con minore frequenza. Ora ben quattro LED nella parte inferiore illuminano la pelle per misurare il battito cardiaco.

A parte le dimensioni, non c'è differenza tra le due versioni del Galaxy Watch. Entrambi funzionano come un moderno cronometro sportivo e sono protetti contro l'ingresso di acqua e polvere secondo la certificazione IP68, MIL Standard 810G e fino a 5 ATM.

Un display perfetto per uscire all'aria aperta

Non ci sono quasi innovazioni nel display rispetto al suo predecessore. Con le dimensioni Samsung rimane fedele a se stessa almeno con il modello da 46mm del Galaxy Watch e inserisce nello smartwatch un grande schermo da 1,3 pollici. La risoluzione rimane di 360x360 pixel. Nel Galaxy Watch più piccolo il display con diagonale di 1,2 pollici offre la stessa risoluzione.

AndroidPIT samsung galaxy watch 42 hero
Il Galaxy Watch è leggibile anche alla luce del sole. / © AndroidPIT

La luminosità del display Super AMOLED è eccellente . Un sensore di luce ambientale posto sotto il display regola automaticamente la luminosità in base alle condizioni esterne. L'automazione include anche la cosiddetta modalità esterna, in cui la luminosità viene aumentata al massimo, in modo che i contenuti possano essere ancora facilmente letti anche alla luce diretta del sole.

Tizen ora suona come un orologio analogico

Samsung ha prestato grande attenzione al nuovo software del Galaxy Watch . Contrariamente a quanto era trapelato, il produttore non si affida improvvisamente a Wear OS nonostante un cambio di nome, ma rimane fedele al proprio sistema operativo Tizen. Questo è utilizzato sugli orologi nella nuova versione 4.0. È compatibile con tutti gli smartphone con Android 5 e successivi e iOS con alcune limitazioni.

Sono presenti per esempio nuovi quadranti dove le voci del calendario, le sveglie e gli appuntamenti sono visualizzati lungo un cerchio attorno alle lancette dell'orologio sotto forma di una barra colorata. Questo rende più facile sapere quando il prossimo appuntamento è in arrivo guardando velocemente l'orologio ed è possibile richiamare le informazioni a riguardo toccando su di esso.

AndroidPIT samsung galaxy watch 46 digital crown
No Wear OS: Galaxy Watch è dotato di sistema operativo Tizen. / © AndroidPIT

Samsung ha anche inserito un briefing quotidiano. Questo viene visualizzato sullo smartwatch quando rileva che chi lo indossa si è svegliato o sta indossando l'orologio al mattino. Informazioni quali la data, il meteo, gli appuntamenti futuri, i promemoria e la durata della batteria prevista per il giorno vengono quindi visualizzate sull'orologio. La sera il Galaxy Watch mostrerà i successi della giornata di allenamento e le condizioni meteo di domani prima di lasciarvi andare a dormire.

Insieme a Samsung Health, Galaxy Watch ora rileva automaticamente 39 tipi di allenamento. L'orologio può anche essere utilizzato per combinare diversi sport. Dopo l'allenamento, vengono visualizzate informazioni quali il tempo di allenamento, il consumo di calorie, il polso, la distanza percorsa e la velocità media. 

AndroidPIT samsung galaxy watch 46 gear s3 back
Il sensore di battito nel lato inferiore del Galaxy Watch dovrebbe essere più preciso del suo predecessore. / © AndroidPIT

Ora c'è una nuova modalità per l'allenamento in acqua. Questo per evitare che il Galaxy Watch interpreti erroneamente il flusso d'acqua che passa sull'orologio come un input sul display. Inoltre, quando non si è più in acqua, l'orologio esce automaticamente da tale modalità e inizia immediatamente a rimuovere i residui di liquido dalle aperture per l'altoparlante e il microfono utilizzando l'aria compressa. Ciò viene confermato con un tono di avviso corrispondente.

Parlando di suoni: se vi manca il solito ticchettio di un orologio analogico convenzionale ora potrete averlo anche sul Galaxy Watch. L'altoparlante emetterà un leggero ticchettio.

Un nuovo chip per una maggiore efficienza

Il Galaxy Watch è alimentato dal nuovo Exynos 9110 , un processore dual-core che non funziona più a 1 GHz ma a 1,15 GHz. Samsung stessa annuncia che il chipset è il 35 per cento più efficiente e potente rispetto al 7270 del suo predecessore. La versione classica possiede 768 MB di RAM, rimane quindi invariata dal modello precedente. Solo la versione LTE dispone di 1,5 GB di RAM.

Tuttavia, quando l'abbiamo provato per la prima volta, non abbiamo riscontrato alcun miglioramento significativo in un confronto diretto. Ma questo non sembra necessario se si guarda al Gear S3. In nessun momento si è rivelato troppo lento, ha funzionato senza intoppi e ha reagito rapidamente agli input.

La memoria interna di tutte le versioni del Galaxy Watch è di 4 GB, che gli utenti possono assegnare, ad esempio, alla musica. Se vi piace fare jogging, potrete lasciare il vostro smartphone a casa, collegare l'orologio utilizzando il Bluetooth 4.2 con le cuffie e usarlo come lettore MP3.

Samsung Galaxy Watch – Audio

Come il Gear S3, il Galaxy Watch ha un altoparlante sul lato sinistro ed un microfono integrato. Attraverso le tre aperture vengono riprodotti i toni di notifica, la musica o anche le conversazioni telefoniche. La versione LTE del Galaxy Watch, dotata di e-SIM, è particolarmente adatta a questo scopo.

Oltre a emettere i toni di notifica, tuttavia, è improbabile che l'altoparlante venga utilizzato in modo soddisfacente. Come il suo predecessore, il diffusore offre un suono piuttosto scadente . Viste le piccole dimensioni, tuttavia, questo è difficilmente risolvibile.

Una settimana di autonomia? Forse

Samsung utilizza sul Galaxy Watch più grande una batteria 472 mAh, quasi 100 mAh in più di quella del Gear S3. Secondo il produttore questo darà all'orologio fino a 168 ore di utilizzo con una connessione continua Bluetooth allo smartphone. Nel modello più piccolo anche la batteria da 270 mAh è notevolmente più piccola , stiamo parlando di un tempo di funzionamento fino a 120 ore. La batteria viene ricaricata per induzione.

AndroidPIT samsung galaxy watch 46 42 comparison
Il Galaxy Watch più piccolo (a sinistra) ha una batteria più piccola. / © AndroidPIT

Naturalmente non abbiamo potuto controllare la durata della batteria del nuovo Galaxy Watch durante il primo test. Il predecessore è stato in grado di convincermi con un tempo di utilizzo regolare fino a tre giorni con una connessione Bluetooth costante. Questo ci fa sperare che il modello da 42mm, in particolare, possa durare anche una settimana lavorativa. Ma solo i nostri test approfonditi lo dimostreranno.

Giudizio iniziale

Con il Galaxy Watch, Samsung presenta un successore del Gear S3, che deve convincere soprattutto con le sue nuove specifiche. Per raggiungere questo obiettivo, il produttore ha lavorato sui punti di forza esistenti, come la lunga durata della batteria, un buon software e sta offrendo alcuni miglioramenti in questi settori. Dal momento che entrambe le cose già hanno convinto con il predecessore, a prima vista non ci sono molte ragioni per i proprietari del Gear S3 per acquistare il nuovo orologio. 

Anche all'esterno, l'orologio non ha nulla di nuovo da offrire rispetto al suo predecessore. Nel caso desideriate passare dal Gear Sport al nuovo modello, dovrete convivere con un nuovo ingombrante orologio al polso.

AndroidPIT samsung galaxy watch 46 side buttons
Il Galaxy Watch è uno smartwatch cicciottello. / © AndroidPIT

Se non avete ancora usato uno smartwatch, volete aggiornarvi da un modello più vecchio o siete alla ricerca di un modello più piccolo rispetto ai classici orologi, rimarrete di certo soddisfatti con il Galaxy Watch.

Purtroppo il Galaxy Watch non è comunque miracoloso. Mancano caratteristiche speciali come una batteria integrata nel bracciale o la capacità di misurare la pressione arteriosa. Non si può incolpare direttamente Samsung, dopo tutto erano solo voci. Tuttavia all'orologio manca un vero e proprio effetto wow per distinguersi.

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati