Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

Videointervista #MWC18 4 min per leggere Nessun commento

Se l'S9 non ha il lettore d'impronte sotto il display, un motivo c'è

Il Samsung Galaxy S9 e la sua variante Plus sono stati tra i dispositivi più attesi della fiera catalana. Ad un primo sguardo molto simili alla generazione precedente, introducono alcune novità, lasciandone fuori altre, come il lettore d'impronte digitali sotto il display. Abbiamo avuto modo di fare qualche domanda sui nuovi flagship a Mark Notton, Director of Product Portfolio & Commercial Strategy per Samsung.

Novità e grandi assenti sui nuovi Galaxy S9

Ad un primo sguardo S9 e S8 sono molto simili tra loro; stesso discorso vale per le varianti Plus. Le nuove colorazioni sono uno degli elementi distintivi: Lilac Purple, Midnight Black e Coral Blue . Dobbiamo aspettarci delle nuove varianti di colore in arrivo nei prossimi mesi?

Mark ha ribadito come il brand si sia già impegnato nell'offrire dei nuovi colori e non abbia intenzione di sottovalutare questo aspetto (l'S8 in rosso ne è un esempio) ma al momento nessuna parola su un S9 in nuove tonalità. Alcuni nuovi elementi introdotti nell'S9 e nella sua variante Plus possono essere notati guardando la scocca dei due dispositivi.

Il lettore d'impronte si sposta

Il brand ha ascoltato le critiche degli utenti ed ha riposizionato il lettore d'impronte rendendolo più facilmente raggiungibile. Ottimizzato anche in termini di velocità e precisione (ovviamente solo un test approfondito del dispositivo potrà confermarlo) è ora posizionato sotto l'obiettivo della fotocamera e non più al lato.

Il lettore d'impronte digitali integrato sotto il display era atteso sul Galaxy S9 ma non è arrivato. Perché? Mark ci ha spiegato che il brand, prima di implementare una nuova tecnologia come questa, preferisce testarla per bene ed essere certo sia sufficientemente matura. Abbiamo visto come alcuni produttori cinesi ci stiano lavorando su ma quando si tratta di Samsung, ed in particolare di dispositivi popolari come l'S9, il numero di unità prodotte è elevato.

I dispositivi devono superare determinati test prima di poter ricevere l'OK per evitare problemi come quello affrontato dal brand sudcoreano stesso con la batteria del Note 7. In poche parole: il lettore d'impronte sotto il display non è ancora pronto per poter essere implementato sui flagship di Samsung, ma arriverà...

samsung galaxy s9 back c2vx
Il lettore d'impronte si sposta, per la gioia degli utenti. / © AndroidPIT

La fotocamera: tre novità, ma solo una può essere considerata unica

Le altre novità riguardano la fotocamera: il diaframma regolabile per ottimizzare gli scatti in condizione di scarsa luminosità è la vera nuova vera feature, poi troviamo anche AR Emoji e SuperSlowMotion, presenti su altri dispositivi sul mercato. Purtroppo Mark non ci ha confermato la licenza firmata Sony sul sensore integrato sull'S9, questo dettaglio rimane ancora un mistero; tuttavia il silenzio di entrambi i brand sull'argomento (ho sottoposto la stessa domanda ad un portavoce del brand giapponese) lascia intendere una "tacita collaborazione" tra i due...

Il diaframma regolabile cerca di migliorare uno dei punti deboli di tutte le fotocamere montate su smartphone; AR Emoji punta sull'intrattenimento (le abbiamo già viste su iPhone X sotto il nome di Animoji) e la SuperSlowMotion su chi ama smanettare con la fotocamera (l'Xperia XZ Premium ci ha mostrato come funziona lo scorso anno). 

Bixby in italiano e altre lingue?

Sì, ma non sappiamo quando. Mark ha affermato che il team di ingegneri di Samsung sta al momento lavorando sul supporto a nuove lingue per poterlo offrire il primo possibile ma nessun dettaglio sulle tempistiche ci è stato rivelato. L'integrazione di Bixby con altri dispositivi è l'altro obiettivo di Samsung, un passo necessario per lo sviluppo della Smart Home.

samsung galaxy s9 s9p bixby2 c2vx
Bixby arriverà in altre lingue, quando non è ci è dato saperlo... / © AndroidPIT

Sblocco del dispositivo in maggiore sicurezza 

Scanner dell'iride e riconoscimento del volto combinati insieme per garantire una maggiore sicurezza ed esperienza utente. Nessun nuovo componente in questo caso, si tratta più di mettere insieme il materiale a disposizione, ottimizzarlo con il software e migliorare qualcosa di già disponibile in casa Samsung.

Qual è il futuro degli smartphone Samsung?

Il display al centro, l'Infinity ne è la prova. Nessun altro dettaglio ci è stato rivelato e quando ho chiesto se riusciremo a vedere presto uno schermo pieghevole come quello chiacchierato nel presunto Galaxy X, Mark Notton ci ha risposto che vi saranno delle novità in arrivo da Samsung, ma solo nel momento in cui queste tecnologie saranno adeguatamente mature. Niente in arrivo questa settimana, ma chissà, potrebbe non mancare poi così tanto al rilascio di uno smartphone dallo schermo pieghevole.

Quale delle novità introdotte su S9 e S9 Plus vi ha colpito maggiormente?

4 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più