Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere 1 Condivisione Nessun commento

Sony Cybershot QX100 e QX10, le fotocamere per smartphone (aggiornato)

Aggiornamento a fondo pagina

Non c'è solo l'Xperia Z1 tra le novità presentate da Sony, ma anche gli obiettivi – o meglio – le fotocamere Cybershot QX100 e QX 10, o Lens Style Cameras come le ha chiamate Sony: una linea di dispositivi che potrebbe dare una svolta importantissima al mondo della fotografia mobile.

sony lens g 1
© Sony

Samsung ha puntato sulle fotocamera dotate di Android come Galaxy NX, mentre Nokia col 1020 su un vero e proprio smartphone equipaggiato però di enorme obiettivo. Sony ha scelto una strada diversa che permette di non snaturare lo smartphone e allo stesso tempo evita di doversi portare dietro una vera macchina fotografica aggiuntiva

QX10 White Main1 1200
La Cybershot QX10: si riconosce dell'ottica Sony G Lens / © Sony

Una nuova idea

È ancora presto per parlare di rivoluzione, ma sulla carte l'idea di Sony potrebbe davvero rappresentare una rottura con il passato. Un occhio distratto potrebbe pensare che si tratti di obiettivi, ma le due Cybershot, QX10 e QX100, sono delle vere e proprio fotocamere dotate di sensore, processore d'immagine e di tutto l'hardware necessario a scattare foto. Tutto o quasi, visto che manca un'interfaccia utente.

sony lens g 8
Un QX100 nella sua custudia / © Sony

Una vera fotocamera, da usare con lo smartphone

È quando si parla di impartire i comandi alle G Lens che entra in gioco uno smartphone. Attraverso una connessione WiFi le Cybershot QX vengono connesse a uno smartphone e gestite con un apposita applicazione installata sul telefono. Le camere possono essere fissate alla cover posteriore di uno smartphone, ma data la presenza di una connessione wireless niente impedisce di usarle anche diversamente, tenendo la fotocamera con una mano e il telefono con l'altra per esempio, o in mille altri modi.

sony lens g 3
La QX10 montata su un Xperia Z1/ © Sony

Entrambe le Cybershot QX dispongono di un slot microSD (fino a 64 GB) dove salvare foto e video, oltre alla connettività WiFi hanno anche quella NFC e una porta microUSB.

QX100

La QX100 è la Lens Style Camera di fascia , dotata di hardware da macchina fotografica compatta di alta qualità. È equipaggiata con un sensore CMOS da un pollice e 20 megapixel, le lenti invece sono delle Carl Zeiss, da molti considerate le migliori del mercato. L'apertura massima è di F/1.8, il che dovrebbe assicurare scatti di ottima qualità anche con pochissima luce.

QX100 Main1 1200
QX100 con ottica Carl Zeiss / © Sony

Dotata anche di focus manuale, la QX100 può scattare 30 foto al secondo con una risoluzione di 1440 x 1080 pixel. Le foto possono essere salvate in formato JPEG, quello RAW non è supportato.

QX10

Più economica la QX-10 che è dotata di un sensore più piccolo (1/3,3 pollici) e una risoluzioen più bassa (18 megapixel). L'apertura massima dell'obiettivo qui è di F/3.3-5.9. Manca la regolazione manuale della messa a fuoco e il formato delle immagini è limitato a 4:3 o 16:9, in compenso anche la QX10 è capace di registrare video in Full HD.

QX10 Right 1200
Ancora la QX10, nera / © Sony

Al posto dell'ottica Carl Zeiss qui c'è un meno prestigioso obiettivo G Lens di Sony, lo stessa tecnologia montata sull'Xperia Z1

  DSC-QX100 DSC-QX10
Sensore 1,0'', Exmor R(R) CMOS 1/2,3'', Exmor R(R) CMOS
Risoluzione Max. 20 Megapixel Max. 18 Megapixel
Apertura F/1.8-4.9 F/3.3-5.9
Distanza focale 28-100 mm (3:2), 30-108 mm (4:3) 25-250 mm (4:3)
ISO 160-25.600 100.12.800
Tempo di apertura  1-1/2000 sec. 1-1/1600 sec.
Formato file JPEG (Foto), MP4 (Video) JPEG (Foto), MP4 (Video)
Connettività WiFi, NFC, microUSB WiFi, NFC, microUSB
Memoria microSD, Memory Stick microSD, Memory Stick
Batteria n.d. 630 mAh
Dimensioni 62,5 x 62,5 x 55,5 mm 62,4 x 61,8 x 33,3 mm
Peso ca. 179 g (con batteria e microSD) ca. 105 g (con batteria e microSD)
Preis $500 $250

Link al video

Prezzo e disponibilità

Per il momento Sony non ha ancora annunciato il prezzo di lancio né la data di commercializzazione europea delle Cybershot QX, si sa però che la QX100 dovrebbe costare negli Stati Uniti circa 500 dollari, più o meno la metà invece la QX10.

Aggiornamento:

Prime impressioni

g lens live 8
Per abituarsi al baricentro ci vuole un po' / © AndroidPIT

Una volta montata una camera Cybershot su uno smartphone, questo in pratica triplica il suo peso, ciò è vero soprattutto con la QX100 che pesa 179 grammi. Il risultato è che non si ha la sensazione di fotografare usando uno smartphone, con una vera fotocamera. Per abituarsi alle strane proporzioni di questa sorta macchina fotografica, il cui baricentro è più lontano rispetto al normale.

g lens live 5
Una volta montata la fotocamera difficilmente lo smartphoen entrerà in tasca / © AndroidPIT

Le Cybersot QX possono essere montate in pratica su qualunque smartphone grazie all'adattatore in dotazione. Il fatto che sia fatto in plastica non dà fastidio visto che il look è lo stesso sofisticato. Per la qualità delle foto, non resta che aspettare qualche test. 

g lens live 2
La QX100 trasforma lo smartphone in una vera fotocamera / © AndroidPIT

Nessun commento

Commenta la notizia:
1 Condivisione

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK