Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 Condivisioni Nessun commento

Sony Xperia XA recensione: un inizio che costa caro

L'Xperia XA è stato presentato come il nuovo smartphone low cost della nuova linea di Sony. Tra i tre modelli presentati, il Sony Xperia XA offre caratteristiche tecniche meno sbalorditive, ma un prezzo decisamente più conveniente. Scoprite tutti i dettagli del Sony Xperia XA nella nostra recensione completa.

Valutazione

Pro

  • Buona fotocamera

Contro

  • Memoria insufficiente
  • Ritmo di lavoro lento
  • Durata mediocre della batteria

Sony Xperia XA – Uscita e prezzo

Il Sony Xperia XA è in commercio dal mese di maggio del 2016 ad un prezzo di 299 euro. E' disponibile in quattro diverse colorazioni: bianco, nero, oro lime e oro rosa. Tra i dispositivi alternativi appartenenti alla stessa fascia di prezzo sono il Moto G4 Plus, più potente, e l'Honor 7, con una batteria dalla maggiore autonomia.

Sony Xperia XA – Design e assemblaggio

Il Sony Xperia XA non delude nell'aspetto, nonostante il suo corpo non sia realizzato in metallo ma in plastica. Il Sony Xperia XA rinuncia alla certificazione di resistenza all'acqua, presente invece su Xperia M4 Aqua e Xperia M5, ed offre un design elegante nonostante i materiali plastici utilizzati per la realizzazione dello smartphone.

AndroidPIT Sony Xperia XA 9361
Il display praticamente privo di bordi laterali. / © AndroidPIT

Lo smartphone è piacevole al tatto ed offre una scocca liscia e opaca che viene interrotta dalla cornice che circonda l'unibody. Lungo il lato destro si trova il regolatore del volume, collocato leggermente più in alto rispetto ad altri modelli Xperia e risultando così più facile da raggiungere.

AndroidPIT Sony Xperia XA 9454
Nano SIM e microSD sono accessibili a mani nude. / © AndroidPIT

Lungo il lato sinistro trovano invece spazio l'alloggio per nano SIM e scheda microSD che possono essere inserite e rimosse semplicemente aprendo lo sportellino dedicato ,senza dover utilizzare nessun oggetto. Il coperchio dell'alloggio non è realizzato in gomma e quindi non protegge gli slot da liquidi o altre sostanze.

AndroidPIT Sony Xperia XA 9445
Il design arrotondato di schermo e cornice. / © AndroidPIT

Il Sony Xperia XA pesa 137 grammi ed offre uno spessore di 7,9 millimetri. A differenziarlo ad un primo sguardo dai modelli più costosi della linea Xperia X è l'assenza del lettore d'impronte digitali. Un'altra differenza è poi il materiale utilizzato per la realizzazione della scocca: la plastica, stavolta, ha preso il posto dell'acciaio inossidabile sfoggiato dagli altri membri della famiglia.

AndroidPIT Sony Xperia XA 9432
La scocca in plastica non delude, almeno ad un primo sguardo. / © AndroidPIT

Impossibile dire, dopo una settimana di utilizzo del dispositivo, quanto la scocca in plastica possa durare sul lungo periodo. Il brand giapponese offre in ogni caso diverse custodie per proteggere il dispositivo:

  • una custodia flip: disponibile in quattro colori, gli stessi scelti per il dispositivo, permette di attivare il display non appena aprirete la cover e di disattivarlo quando la si chiude.
  • Custodia SBC24: una cover posteriore trasparente e sottile, quasi invisibile.
AndroidPIT Sony Xperia XA 9451
Il Sony Xperia XA non offre un lettore d'impronte digitali. / © AndroidPIT

 Gli angoli metallici a destra e a sinistra aggiungono un tocco di eleganza in più all'Xperia XA.

AndroidPIT Sony Xperia XA 9452
Per l'Xperia XA Sony ha optato per la plastica. / © AndroidPIT

Sony Xperia XA – Display

Il Sony Xperia XA monta un display di 5 pollici con risoluzione in HD di 1280x720 pixel e 293 ppi. Si tratta di uno schermo modesto che, anche con la luminosità impostata al massimo, non è facile da leggere nelle giornate di sole. 

AndroidPIT Sony Xperia XA 9378
Lo schermo dell'Xperia XA è più debole rispetto a quello del Sony Xperia X. / © AndroidPIT

Altre recensioni confermano che il display offre una luminosità di 502 cd/m² ed un rapporto di contrasto di 1564:1. Sony utilizza un display della casa IPS Triluminos che offre degli stabili angoli di visualizzazzione. Nelle impostazioni del display sono presenti due profili dedicati ai colori: Mobile Bravia Engine 2 e Super Vivid mode per aumentare la saturazione dei colori.  

Sony Xperia XA – Software

Il dispositivo viene lanciato sul mercato con Android 6.0 Marshmallow già installato, oltre alla nota interfaccia del brand Xperia UI. Purtroppo sono diverse le app preinstallate che, anche se inutili, non possono essere disinstallate occupando così parte della memoria interna.

AndroidPIT Sony Xperia XA 9373
Android 6.0 Marshmallow gira sull'Xperia XA. / © AndroidPIT

Nel nostro test effettuato a luglio, lo smartphone integrava ancora i security patch del mese di aprile. Per quanto riguarda la sicurezza, Sony è quindi meno affidabile di Google, Samsung o HTC. Questi brand produttori infatti forniscono aggiornamenti software più veloci e risolvono il problema della vulnerabilità tempestivamente.

sony xperia xa review optimizations
Con Doze nessuno ha più bisogno di Stamina! / © ANDROIDPIT

Tra i bloatware, oltre alle app del brand, troviamo servizi di terze parti che non possono purtroppo essere rimossi completamente dallo smartphone. Tra questi troviamo Amazon, AVG, Facebook, Kobo eBooks, Sky Go, Spotify e SwiftKey. Dei 16GB di memoria interna offerta, solo 11 sono realmente disponibili. 

Sony Xperia XA – Prestazioni

Sotto la scocca del Sony Xperia XA troviamo un processore MediaTek Helio P10, un chip pensato per la fascia media e capace di offrire una grafica mediocre e di gestire il caricamento di app ed il multitasking. Se si passa dall'app della fotocamera a Facebook e WhatsApp, le prestazioni sono sufficienti. 

sony xperia xa review software hardware
A cosa servono 8 nuclei se nessuno di questi è veramente veloce? / © ANDROIDPIT

Il processore octa-core che gira a 2 GHz ed è affiancato da una CPU ARM Cortex-A53 i cui nuclei appartengono tuttavia alla fascia media. La GPU Mali-T860 offre solo due nuclei con 700 MHs ed è capace di offrire prestazioni piuttosto deboli. Nel complesso internet è veloce: l'Xperia XA supporta l'LTE Cat 6 fino a 150 Mbit al secondo.

sony xperia xa review microsd as internal
Con un semplice trucco potrete riformattare la memoria del vostro Xperia XA. / © ANDROIDPIT

Sony ha installato sul suo dispositivo diverse applicazioni ed ha subito consigliato agli utenti di acquistare una scheda microSD. Per utilizzarla per espandere la memoria interna è però necessario affidarsi ad un trucco che consiste nel riformattare la scheda microSD come memoria interna. 

Sony Xperia XA – Audio

Il suono prodotto dal Sony Xperia XA è debole e metallico. La qualità audio durante le chiamate è buona: la voce è chiara e comprensibile. Il suono è buono e scherma i rumori dell'ambiente circostante. Le opzioni audio del menu delle impostazioni consentono di migliorare la qualità del suono grazie anche all'equalizzatore a cinque bande.

sony xperia xa review fm radio equializer
Radio ed equalizzatore inclusi nel pacchetto! / © ANDROIDPIT

Sony Xperia XA – Fotocamera

Le fotocamere sono senza dubbio i gioiellini di questo smartphone. La fotocamera principale offre foto con alti contrasti, ricche di dettagli e con colori vividi. Solo osservando le immagini da vicino si possono notare dei piccoli difetti attorno ai bordi degli oggetti. Anche quando le condizioni di luminosità non sono buone, la fotocamera principale riesce comunque ad offrire dei buoni risultati. La fotocamera dedicata ai selfie è sopra la media. 

AndroidPIT Sony Xperia XA 9421
Una buona fotocamera principale. / © AndroidPIT

Sony ha posto parecchia attenzione sul comparto fotografico dell'Xperia XA. L'obiettivo posteriore offre 13MP, apertura di f/2.0 e flash LED. Frontalmente troviamo invece un obiettivo di 8MP, con apertura di f/2.0 e grandangolo a 88°. La fotocamera dedicata ai selfie non offre un flash ma non manca la modalità HDR, capace di  garantire dei buoni scatti anche controluce.

sony xperia xa selfie test
Una fotocamera frontale sopra la media! / © ANDROIDPIT

L'autofocus ibrido dell'Xperia XA assicura scatti senza ritardi ed è in grado di sostituire la vostra fotocamera digitale. L'app della fotocamera integra una modalità manuale. Sfruttando l'opzione Superior Auto, potrete poi usufruire di una messa a fuoco veloce che dá vita a ottimi risultati.

AndroidPIT Sony Xperia XA 9409
La fotocamera dell'Xperia XA offre una modalità manuale. / © AndroidPIT

Sony Xperia XA – Batteria

L'autonomia della batteria del Sony Xperia XA è mediocre se confrontata con quella dei concorrenti. Se si utilizza in modo ricorrente la fotocamera la batteria tende a consumarsi più velocemente rispetto alla media. Questo è un aspetto particolarmente deludente se si considera che il comparto fotografico è sempre stato il punto di forza per l'Xperia XA. Su PC Battery Mark Benchmark la batteria  di 2300 mAh certifica un'autonomia di 6 ore e 46 minuti.

Nell'utilizzo di tutti i giorni la batteria deve essere ricaricata ogni notte. La batteria non è estraibile ma bastano 30 minuti per ricaricarla completamente con il caricatore in dotazione.

Sony Xperia XA – Specifiche tecniche

    • Tipo:
    • Smartphone
    • Modello:
    • Non disponibile
    • Produttore:
    • Sony
    • Dimensioni:
    • 143,6 x 66,8 x 7,9 mm
    • Peso:
    • 138 g
    • Capacità della batteria:
    • 2300 mAh
    • Dimensioni del display:
    • 5 pollici
    • Tecnologia display:
    • LCD
    • Schermo:
    • 1280 x 720 pixel (294 ppi)
    • Fotocamera frontale:
    • 8 megapixel
    • Fotocamera posteriore:
    • 13 megapixel
    • Flash:
    • LED
    • Versione Android:
    • 6.0 - Marshmallow
    • Interfaccia utente:
    • Xperia UI
    • RAM:
    • 2 GB
    • Memoria interna:
    • 16 GB
    • Memoria removibile:
    • microSD
    • Chipset:
    • MediaTek MT
    • Numero di core:
    • 8
    • Velocità di clock:
    • Non disponibile
    • Connettività:
    • HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.1

Giudizio iniziale

Sony, per proporre un Xperia XA che con un prezzo di 300 euro propone una buona fotocamera ed un design interessante. Sul mercato sono però presenti delle migliori alternative in termini di prestazioni e software.

Se siete dei fan del brand giapponese, troverete dei prodotti migliori alla stessa fascia di prezzo. Lo Z3 Compact, per esempio, è più rapido, resistente all'acqua ed al momento disponibile per circa 300 euro.

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK