Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere Nessun commento

Sony presenta a sorpresa Xperia XZ2 Premium

Tutti i fan di Sony stavano aspettando con ansia il rilascio del successore di Xperia XZ Premium e l'azienda giapponese ha finalmente esaudito i vostri desideri. Con un lancio silenzioso e lontano dai riflettori, Sony ha lanciato Xperia XZ2 Premium con un display 4K HDR e una doppia fotocamera!

Avete letto bene, Sony ha rilasciato il suo nuovo top di gamma Xperia XZ2 Premium in silenzio e senza un evento dedicato. Quasi a sorpresa Sony si è decisa a presentare il successore del suo XZ Premium che vanta delle caratteristiche di tutto rispetto e che va a completare la gamma XZ2 lanciata al Mobile World Congress di Barcellona.

Il comunicato stampa è stato pubblicato sul blog ufficiale Sony Mobile Global, la notizia è quindi attendibile.

Un passo avanti e due indietro

Il design di XZ2 Premium ricorda da vicino quello di XZ2 ma introduce delle caratteristiche di altissimo livello uniche come una doppia fotocamera sul retro e un display 4K HDR LCD. A differenza di XZ2 non troviamo un display con rapporto di forma 18:9 ma Sony rimane sul classico 16:9 dalle ampie cornici, probabilmente vista la difficoltà di produrre un display a così alta risoluzione.

Sony xperia xz2 premium display
Lo smartphone è un ibrido tra XZ2 e XZ Premium. / © Sony

Certo è un peccato vedere come Sony si stesse muovendo nella direzione giusta per quanto riguarda i propri display e le relative cornici e dispiace vedere un passo indietro di questo tipo. Valuteremo in fase di recensione se un display 4K HDR posa farci dimenticare la scelta di un rapporto di forma del display che andrà presto estinto.

Le dimensioni dello smartphone non sono le più compatte in assoluto vista la diagonale dello schermo di 5,8" ed i suoi 236g di peso di certo non renderanno facile maneggiare il dispositivo.

Un nuovo comparto fotografico e tutta la potenza che vi serve

Il cuore dello smartphone è ancora una volta uno Snapdragon 845 che abbiamo visto performare egregiamente su XZ2 e la RAM è stata portata a 6GB.

Sony xperia xz2 premium camera
Ecco Sony Xperia XZ2 Premium in tutto il suo splendore! / © Sony

Il nuovo comparto fotografico Motion Eye Dual Camera possiede sensori da da 19 megapixel e 12 megapixel con apertura focale rispettiva di f/1,8 e f/1,6. I sensori sono in grado di catturare immagini con una ISO altissima pari a 51200 e registrare video in 4K HDR con ISO massima 12800. Presente la registrazione super slow motion in FullHD a 960fps. La fotocamera frontale è anche stata aggiornata passando da 5 a 13 megapixel e apertura focale f/2,0.

A completare il tutto troviamo il nuovo Dynamic Vibration System già visto su XZ2, una batteria da 3450mAh e l'immancabile Android 8.0 Oreo.

Sony Xperia XZ2 Premium: specifiche tecniche

Dimensioni 158 x 80 x 6,4 - 11,9 mm
Peso 236g
Display 5,8" 4K HDR LCD, 16:9
Chipset Qualcomm Snapdragon 845
CPU 8 core (4x 2,7GHz Kryo 385 Gold e 4x 1,7GHz Kryo 385 Silver)
GPU Adreno 630
RAM 6GB
Fotocamera posteriore 19 megapixel 1/2.3" Exmor RS (pixel da 1,22μm) f/1,8 +
12 megapixel 1/2.3" Exmor RS (pixel da 1,55μm) f/1,6
Fotocamera frontale 13 megapixel 1/3.06" Exmor RS f/2,0
Batteria 3450mAh
Sistema operativo Android 8.0 Oreo
Altro NFC, Ricarica wireless Qi, DVS, No jack, LTE 1,2Gbps

Disponibilità e prezzo

 Ancora non ci sono notizie ufficiali riguardo il prezzo di Sony Xperia XZ2 Premium ma ci aspettiamo un'etichetta di certo non economica calcolando che XZ2 costa già 799 euro. Il lancio dello smartphone sul mercato è previsto per l'estate 2018 senza nessuna data precisata al momento.

Cosa ne pensate di questo nuovo dispositivo? Sarà all'altezza della concorrenza del Galaxy S9 Plus o del Huawei P20 Pro?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati