Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

3 min per leggere 7 Commenti

Curiosi di vedere il Sony Xperia XZ3?

Sono passati pochi mesi dall'annuncio a sorpresa di Xperia XZ2 Premium da parte di Sony e l'azienda giapponese non si vuole fermare. La sua tabella di marcia prevede l'annuncio di due top di gamma all'anno e ad IFA dovrebbe dunque essere il tempo di Xperia XZ3, nonostante XZ2 Premium non sia praticamente ancora arrivato sugli scaffali dei negozi. Lo smartphone sembra ultimato ed ormai si conosce praticamente ogni segreto dello XZ3!

Uno smartphone al passo con la moda

Se si guarda ai render di Mysmartprice si può notare subito come Xperia XZ3 abbia deciso di assottigliare i bordi attorno al display rispetto a XZ2 e XZ2 Compact. Sopra e sotto i bordi sono più pronunciati ma rimangono comunque sottili. 

L'ampio display AMOLED ed il pronunciato effetto vetro 3D gli conferiscono un look decisamente elegante e più moderno. E se si guarda da vicino l'immagino si può anche notare come Sony abbia deciso di tenere fuori dal gioco il notch: contenti?

sony xperia xz3
Vi piace o no il presunto Xperia XZ3? © My Smart Price

Dalle immagini si nota il lettore d'impronte digitali rotondo sulla socca (e non più integrato nel tasto di accensione), sotto il comparto fotografico, e lungo il lato destro il tasto fisico dedicato alla fotocamera. Davanti e dietro è il vetro a fare da padrone e il Gorilla Glass 5 è presente a protezione del display.

i render mostrano uno smartphone bello da vedere e al passo con i tempi. Secondo diverse fonti, tra cui anche GSMArena, il Sony Xperia XZ3 dovrebbe misurare 153x72x10,1 mm e pesare 183 grammi. 

Il grande passo è già stato fatto, ora ci aspetta solo la noia

A "spoilerare" praticamente l'intera scheda tecnica ed il prezzo del prossimo top di gamma di Sony ci ha pensato MobileFun che ha già aperto i preordini per XZ3. Lo smartphone non sarà molto diverso dal suo predecessore, come è facile aspettarsi, e disporrà di un display da 5,7" in formato 18:9 e una risoluzione di 2160x1080 pixel. Non ci aspettiamo quindi grosse novità riguardo al design Loop Surface annunciato durante il MWC 2018.

AndroidPIT sony xperia xz2 vs xz2 compact front u5d
XZ2 Compact e XZ2 fianco a fianco. / © AndroidPIT

Specifiche prevedibili

Come SoC lo smartphone utilizzerà l'ormai rodato Snapdragon 845 che garantirà ottime prestazioni accoppiato ai suoi 6GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibili con microSD. La batteria sarà da 3250mAh, nonostante non sia un numero da record, Sony si è sempre dimostrata ottima nell'ottimizzazione dei consumi con il suo software.

Sony unveils new Xperia XZ2 Premium with 4K HDR screen and dual camera waifu2x photo noise3 scale tta 1
Sul sito inglese è stata utilizzata l'immagine di XZ2 Premium, non fatevi ingannare! / © Sony

La differenza principale verrà introdotta nel comparto fotografico. Lo smartphone utilizzerà una doppia fotocamera da 19+12 megapixel nella parte posteriore e 13 megapixel per i selfie. In pratica verranno adottati gli stessi sensori di XZ2 Premium rinunciando al display in 4K.

Sony Xperia XZ3: le specifiche tecniche

Sony Xperia XZ3 Specifiche tecniche
Display 5,7 pollici, 18:9, 2160x1080
OS Android 8.1 Oreo
Processore Snapdragon 845
RAM 6GB
Memoria interna 64GB, espansione MicroSD
Fotocamera 19+12 megapixel (retro) / 13 megapixel (fronte)
Batteria 3250 mAh

Nessuno sconto

Giungiamo quindi al tasto dolente. Il cartellino del prezzo sarà parecchio salato, almeno sul sito e-commerce su cui è stato inserito lo smartphone. MobileFun chiede ben 849,99 euro per il nuovo flagship giapponese, solo 100 euro in meno di XZ2 Premium e 50 euro in più del predecessore.

Difficilmente chi non è un fan Sony riuscirà a farsi convincere da un prezzo simile, anche se l'azienda potrebbe comunque avere qualche asso nella manica da svelare durante IFA 2018 di Berlino.

Siete interessati al prossimo smartphone Sony?

7 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Sinceramente non capisco la polemica sul fatto di presentare un top di gamma ogni 6 mesi... Non lo fanno anche tutti gli altri? LG alterna la serie G con la serie V, Samsung alterna la serie S con la serie Note etc (e non mi dite che non sono top di gamma), non parlo poi dei vari Huawei P con la serie Mate, ora poi c'é pure la Pro... Parliamo di Honor? Ma chi lo produce?? La verità é sono tutti nel mucchio ma si spara sempre ai soliti.. Si vede che Sony non "rende" abbastanza...


    • Luca Zaninello
      • Admin
      • Staff
      2 mesi fa Link al commento

      Si è vero ma almeno sono prodotti "diversi". Samsung non presenta un Galaxy S ogni sei mesi e Huawei non rilascia un Galaxy P ogni 6 mesi. I cicli dei rilasci degli smartphone sono sempre circa di un'anno e no, i Mate non sostituiscono gli smartphone serie P e i Note non sostituiscono i Galaxy S :) Sony ha presentato XZ2 al MWC di febbraio e ora sta già per lanciare il suo sostituto che lo rimpiazzerà in commercio ;)


      • Ma sono flagship.. Che poi, LG a parte dove riscontro un po' di differenze tra la seria V e la serie G, gli altri brand (soprattutto i cinesi) ormai puntano su un design tuttoschermo con il notch, Samsung propone una linea Note troppo simile alla linea S e senza novità di sorta (non è un caso che le vendite degli ultimi Samsung siano in ribasso).. Se basta cambiare una sigla per far sembrare un prodotto diverso dall'altro, allora è semplice e puro MARKETING.. E su questo ti do ragione, Sony non è in grado di fare marketing... Ma di innovare si (smartphone impermeabili, super slow motion, scansione 3D...) mentre altri non vanno oltre design e copiare tecnologie da altri...


  • Sinceramente no, non credo di essere interessato all'acquisto, ma quanto era bello il design omnibalance? Un mattonella perfettamente rettangolare...mi è sempre piaciuto tantissimo.

Articoli consigliati