Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

11 min per leggere 449 Condivisioni 96 Commenti

WhatsApp aggiornamento: novità in arrivo per chiamate e messaggi vocali (potrebbero non piacervi)

Potete cambiare smartphone, potete trasferirvi in un altro Paese, potete cambiare amici e fidanzate ma c'è una cosa che rimane sempre costante nella vostra vita di tutti i giorni: Whatsapp. Per questo motivo il team di sviluppo prepara continuamente nuove funzioni da aggiungere con gli aggiornamenti per rendere la vostra vita più semplice. Le ultime voci parlano di alcune modifiche ai messaggi audio e alla schermata delle chiamate.

Evidenzia le modifiche recenti

Scorciatoie:

Programma Beta Tester di WhatsApp

WhatsApp ha inaugurato il 2016 lanciando il programma beta grazie al quale potrete decidere di ricevere gli aggiornamenti che includono le novità in fase di test per l'app. Ovviamente, quando si ha a che fare con delle versioni non ancora mature, si possono riscontrare bug e malfunzionamenti ma, allo stesso tempo, sarete i primi a provare e valutare le opzioni che gli sviluppatori hanno intenzione di implementare su WhatsApp. Per diventare anche voi dei tester dell'app di messaggistica di Zuckerberg vi basta accedere a questo link!

AndroidPIT Whatsapp novità 0096

Novità introdotte dall'ultima versione beta

Filtri per le foto in stile in stile Instagram

La versione 2.17.297 della versione beta di WhatsApp farà felici gli amanti della condivisione di foto e di Instagram. L'app introduce infatti la possibilità di applicare una serie di filtri alle vostre foto. La feature funziona praticamente allo stesso modo che in Instagram: una volta selezionata la foto da inviare basta uno swipe verso l'alto per far comparire i filtri. 

I filtri al momento disponibili sono 5. Selezionate quello che preferite, date un'occhiata all'anteprima e procedete con l'invio del vostro scatto. Stranamente questa feature è stata rimossa dalla versione 2.17.298 ma se volete passare subito all'azione, potrete sempre scaricare l'APK.

whatsapp beta 2 17 297 filters
La versione beta introduce i filtri in stile Instagram. / © WABetaInfo
Opinion by Jessica Murgia
Trovo questa feature utile
Cosa ne pensi?
50
50
154 votanti

Aggiornamento WhatsApp: le ultime funzioni rilasciate

Versione 2.17.351

Condivisione in tempo reale della propria posizione

WhatsApp ha rilasciato la condivisione della propria posizione in tempo reale. Sotto il nome di Posizione attuale, la nuova feature è arrivata su su Android e iOS e va incontro a chi vuole far sapere ad amici e parenti dove si trova e quanto impiegherà ad arrivare a casa, ad esempio. 

Protetta dalla crittografia end-to-end, questa funzione può essere attivata direttamente dalla chat cliccando sull'icona degli allegati e selezionando l'opzione Condividi posizione attuale in Posizione. Interessante il fatto che se all'interno di un gruppo diversi utenti condividono la propria posizione, verranno tutte mostrate nella stessa mappa. E' inoltre possibile decidere per quanto tempo mantenere in condivisione la propria posizione.

Opinion by Jessica Murgia
Credo che utilizzerò spesso questa funzione
Cosa ne pensi?
50
50
148 votanti
whatsapp live location
La condivisione della propria posizione in real time è arrivata su WhatsApp! / © WhatsApp

Versione 2.17.261

Da un anno circa si annunciava l'arrivo di questa feature è finalmente è stata implementata. Su WhatsApp è ora possibile condividere in chat qualsiasi tipo di file: foto, video, documenti Office, file zippati, APK e quant'altro. Per farlo dovrete semplicemente cliccare sulla graffetta e selezionare il file che desiderate inviare. Niente di nuovo quindi sul processo di invio ma la gamma di file supportati è stata ampliata.

whatsapp file transfer android
Sbizzarritevi con APK ed altri tipi di file. / © AndroidPIT

Ma non è finita qui, un'altra piccola novità riguarda le videochiamate. Ora per rispondere dovrete effettuare uno swipe dal basso verso l'altro invece che far scorrere il dito lateralmente. Non si tratta di una grossa novità ma di una piccola modifica che richiede semplicemente abitudine. I primi giorni continuerete a cercare il tasto verde di risposta o a far scorrere il dito verso destra ma dopo qualche videochiamata, lo swipe verso l'alto diventerà automatico. 

Versione 2.17.148

WhatsApp permette di formattare i messaggi già da tempo l'unico problema è... ricordarsi la giusta formula per grassetto e corsivo. Gli sviluppatori hanno finalmente pensato anche agli utenti più smemorati e nella versione beta 2.17.148 dell'app hanno facilitato l'accesso a queste opzioni di formattazione. Come funziona?

  1. Aprite l'app.
  2. Iniziate a scrivere un messaggio.
  3. Tenete premuto per qualche secondo sul testo che desiderate formattare.
  4. Selezionate i tre punti a destra e vi si aprirà davanti il menu con le voci Grassetto, Corsivo, Barrato e Monospace.
WhatsApp formattare
Non dovrete più scervellarvi per ricordarvi le formule magiche per la formattazione. / © AndroidPIT

Se il vostro smartphone gira Android Nougat e avete installato Google Traduttore vedrete comparire anche la voce Traduci. Cliccateci sopra è vi si aprirà davanti agli occhi una finestra dedicata alla traduzione del termine selezionato.

Whatsapp traduci
Google Traduttore a portata di tap! / © AndroidPIT
Opinion by Jessica Murgia
Ora più utenti utilizzeranno più spesso le opzioni di formattazione su WhatsApp
Cosa ne pensi?
50
50
224 votanti

Versione 2.17.93

Con la versione beta 2.17.93 dell'app vi siete imbattuti nel nuovo layout implementato dagli sviluppatori per allegati, chiamate e videochiamate. Aprendo una chat su WhatsApp ora troverete l'icona della graffetta che consente di inserire gli allegati non dalla barra in alto ma da quella in basso, accanto alla fotocamera (che sfoggia anch'essa una nuova icona).

Cliccandoci sopra troverete però le stesse vecchie opzioni disponibili (documento, fotocamera, galleria, audio, posizione, contatto). Ora, mentre iniziate a messaggiare, avrete tutto a portata di polpastrello: emoji, allegati e chiamate vocali sono tutti presenti in basso.

whatsapp beta1
Gli allegati si spostano in basso mentre chiamate e videochiamate si separano. / © AndroidPIT

L'altra novità riguarda chiamate e videochiamate che ora godono di un'icona dedicata e che compaiono nella barra in alto, sulla destra. In questo modo accedere alla feature che vi interessa dovrebbe risultare più comodo rispetto a prima dove era necessario un tap aggiuntivo.

Pensate che la nuova trovata del team di WhatsApp ottimizzi l'esperienza d'uso dell'app?

Versione 2.17.73

Dal 22 febbraio è diventato possibile condividere il proprio Stato WhatsApp con amici e parenti. L'aggiornamento permettedi personalizzare il proprio Stato con foto, GIF e video. I contenuti, protetti dalla crittografia end-to-end, rimangono in vita per sole 24 ore dopodiché scompaiono nell'etere. Dal menu delle impostazioni è possibile decidere a quali contatti rendere visibili i propri contenuti.

WhatsApp Stato
Lo Stato personalizzabile in stile storie di Snapchat sbarca anche su WhatsApp! / © AndroidPIT

La novità introdotta dagli sviluppatori sembra non essere piaciuta a tutti e quaclhe giorno dopo il rilascio dell'update alcuni utenti hanno iniziato a chiedere a gran voce il ritorno del vecchio e semplice stato. Ed è proprio ascoltando i feedback degli utenti che WhatsApp ha deciso di reintegrare il vecchio stato testuale che dalla prossima settimana sarà di nuovo disponibile grazie ad un aggiornamento. D'ora in poi quindi potrete decidere se limitarvi a poche parole o dare sfogo alla vostra creatività con GIF e video che rimarranno in vita per 24 ore.

Versione 2.17.52

Gli sviluppatori stavolta hanno pensato di ottimizzare la sicurezza su WhatsApp e, per farlo, hanno introdotto la verifica in due passaggi, un sistema già noto ed utilizzato da diversi servizi online (web ed applicazioni). 

Attivarla è semplicissimo: aprite WhatsApp e dal menu delle impostazioni accedete a Account>Verifica in due passaggi>Attiva. Per verificare il vostro account WhatsApp vi verrà richiesto di creare un codice di sicurezza di 6 cifre che dovrete quindi ricordare per utilizzarlo quando necessario. L'app permette inoltre di fornire il proprio indirizzo email nel quale è possibile ricevere il link per la disattivazione della verifica in due passaggi nel caso in cui doveste dimenticare il codice. 

WhatsApp due passaggi
Su WhatsApp arriva la verifica in due passaggi! / © AndroidPIT

Versione 2.17.13 

WhatsApp ha pensato anche a quella piccola minoranza di utenti, lo 0,7% per la precisione, che già vedono girare Nougat sul proprio smartphone. Mentre questi godono di tutte le feature implementate dall'ultimo croccante aggiornamento, devono anche fare i conti con WhatsApp che sta facendo le bizze con le notifiche, come se non tenesse il passo con le novità introdotte da Big G.

Se siete dei beta tester potete però notare che WhatsApp ha aggiustato i principali problemi venuti fuori dalla nougatizzazione del device. Ora vengono mostrati in anteprima tutti i messaggi di una conversazione (singola o di gruppo) e non solo l'ultimo come nella precedente versione, ed è possibile utilizzare la funzione d irisposta rapida dal blocco schermo senza che si cancellino i messaggi precedenti.

notifications whatsapp nougat
Le notifiche con Nougat non vi daranno più problemi! / © AndroidPIT

Versione 2.17.6 

Con questa versione beta WhatsApp ha integrato una nuova feature, la ricerca delle GIF attraverso Tenor e Giphy, due motori di ricerca. La funzione è in realtà molto facile da usare: cliccate sull'icona dell'emoji nel campo dedicato alla digitazione di un nuovo messaggio e selezionate il tasto GIF. Potete così visualizzare quelle utilizzate di recente mentre cliccando sulla lente di ingrandimento potete avviare la ricerca di nuove animazioni su Tenor. 

WhatsApp beta update
WhatsApp ha integrato la ricerca delle GIF! / © AndroidPIT

Vi siete già messi alla ricerca di nuove GIF animate da condividere con i vostri contatti?

Le prossime novità in arrivo

Registrazione continua dei messaggi vocali

La pigrizia che ci accompagna ogni giorno o semplicemente l'impossibilità di distrarci per digitare un messaggio scritto ha portato i messaggi vocali di Whatsapp ad essere una delle funzioni più utilizzate in assoluto. Cosa c'è di più pratico che tenere premuto un pulsante e semplicemente parlare? Parlare senza dover tenere il dito fisso sullo schermo!

LockedRecording View1 768x441 mitchell
I messaggi vocali da 5 minuti saranno più facili che mai...purtroppo. / © WABetaInfo

Sembra infatti che una delle prossime funzioni che l'applicazione di messaggistica introdurrà con i prossimi aggiornamenti sarà quella di poter bloccare il tasto REC durante la registrazione di un messaggio vocale in modo da poter mandare messaggi audio particolarmente lunghi senza per forza dover tenere una mano occupata sullo smartphone. Basterà infatti scorrere il dito verso l'alto per attivare la funzione esattamente come già accade su Telegram, applicazione rivale. Funzione molto comoda per chi magari lavora in ufficio e può continuare a lavorare lasciando lo smartphone appoggiato sulla scrivania a registrare ma un rompicapo per chi ha amici che amano inviare lunghi messaggi vocali...

Opinion by Jessica Murgia
Questa funzione potrebbe trasformarsi in un incubo con alcuni contatti
Cosa ne pensi?
50
50
141 votanti

Passare rapidamente da chiamata a videochiamata

Vi è mai capitato durante una chiamata su Whatsapp di dire "Aspetta che ti mostro una cosa!"? Se la risposta è si, sapete bene che non è possibile passare da una chiamata normale ad una videochiamata su Whatsapp. Al momento occorre terminare la chiamata ed iniziare una nuova videochiamata, una vera seccatura.

Nei prossimi aggiornamenti potrebbe arrivare una funzione incredibilmente utile ovvero la possibilità di passare da una chiamata normale ad una video semplicemente premendo un tasto! Ovviamente chi sta dall'altra parte dello smartphone dovrà accettare il cambio ma questo risparmierà un sacco di passaggi.

Chiamate e videochiamate di gruppo

Ormai lo sappiamo, Whatsapp non ha più nulla (o quasi) da invidiare alle app di messaggistica che sono arrivate prima di lei come Skype o alle concorrenti. Ogni aggiornamento introduce nuove funzioni rendendo l'applicazione indispensabile per le comunicazioni di ogni giorno. Una cosa sola ancora mancava alla lista: le chiamate/videochiamate di gruppo.

Secondo un Tweet pubblicato da @WABetaInfo nell'ultimo aggiornamento dell'app per iOS sono presenti dei riferimenti riguardanti questa nuova funzione per andare a competere direttamente con Skype, Duo e Facetime.

Secondo la fonte, infatti, l'applicazione manda ai server Whatsapp una richiesta per capire se l'utente chiamato fa già parte di un'altra chiamata di gruppo. Se la funzione verrà confermata, Whatsapp diventerebbe un competitor davvero terribile e completo per gli avversari nel settore delle comunicazioni tramite internet.

Opinion by Jessica Murgia
Uso Whatsapp solo per messaggiare, per le chiamate/videochiamate uso altro
Cosa ne pensi?
50
50
105 votanti

Modalità notturna

Nella pagina dedicata alle traduzioni dei contenuti WhatsApp è stata avvistata una nuova voce, Night Mode. L'app potrebbe quindi presto introdurre una modalità notturna dedicata alla fotocamera. Questa nuova funzione dovrebbe introdurre un tasto volto a migliorare la qualità delle foto scattate quando la luminosità non è delle migliori.

Generalmente le fotocamere delle app di terze parti non offrono degli scatti sorprendenti e con questa nuova feature WhatsApp vuole probabilmente cercare di spingere gli utenti a non uscire dall'app stessa. Ci riuscirà? Per saperlo dobbiamo prima aspettare che questa stringa si traduca effettivamente in una nuova feature. 

Opinion by Jessica Murgia
Difficilmente le app di terze parti offrono delle prestazioni migliori dell'app fotocamera installata sul telefono
Cosa ne pensi?
50
50
124 votanti

Il pulsante Like nelle chat di gruppo

WhatsApp e Facebook Messenger sembrano assomigliarsi sempre di più ed un tweet tedesco di Ilhan Pektas, software ed app tester, di certo non smentisce questa teoria. Non dice molto, ma in 140 caratteri fa un'affermazione molto interessante: "Tasto Like nelle foto condivise su Whatsapp". 

Con questo aggiornamento di WhatsApp, ogni volta che riceveremo un'immagine in chat, invece di sprecare tempo a commentarla, è possibile mettere un semplice like e via. Non c'è speranza, stiamo diventando sempre più pigri! Non viene specificato nel tweet, ma supponiamo che questa funzione sia stata pensata soprattutto per le chat di gruppo, altrimenti avrebbe veramente poco senso.

Cosa ne pensate dell'ultimo aggiornamento di WhatsApp e cosa vorreste trovare nelle future versioni?

449 Condivisioni

96 Commenti

Commenta la notizia:
Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più