Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

2 min per leggere 5 Commenti

WhatsApp introduce lo Stato personalizzabile in stile Snapchat

WhatsApp si rinnova ed introduce una nuova feature: lo stato personalizzabile. Avete presente quello disponibile anche su Snapchat? Ora anche su WhatsApp potrete personalizzarlo come meglio preferite con foto, GIF e video.

Come funziona lo Stato 

È WhatsApp stessa, sul proprio sito ufficiale, a presentarci l'ultimo arrivato, "lo stato" personalizzabile. E per farlo ripercorre la propria storia, iniziata nel 2009 quando gli sviluppatori hanno buttato giù le prime righe di codice di quella che oggi è la più nota applicazione di messaggistica istantanea. E nelle prime bozze WhatsApp includeva già lo stato di "solo testo", così come lo conosciamo.

Per festeggiare l'ottavo compleanno dell'app (ricordate di farle gli auguri il 24 febbraio), il team di Zuckerberg ha deciso di rinnovare lo stato che ora consente di condividere foto, video e GIF con i propri contatti. Il tab dedicato allo stato affiancherà quello di Chiamate, Chat e Contatti e da questa sezione potrete monitorare gli status dei vostri contatti e rendere visibile il vostro che rimarrà in vita per sole 24 ore (sì, proprio come le storie di Instagram e Facebook). WhatsApp ci tiene a ribadire che tutti i contenuti dello stato sono protetti dalla crittografia end-to-end.

WhatsApp Stato
Preparatevi a personalizzare il vostro stato su WhatsApp! / © AndroidPIT

Il 22 febbraio WhatsApp darà il via al rollout dell'ultima chicca che raggiungerà iOS, Android e Windows phone. Tenete quindi d'occhio il Play Store e preparatevi ad avviare il download del nuovo pacchetto.

12 Condivisioni

5 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • A parer mio il team di Whatsapp si è fatto un po' troppo persuadere dalla feature di Instagram, ossia le storie. Avendo anche io un account Instagram, non vedo la necessità di implementare nell'app uno stato per così dire "animato" anche per non perdere in originalità e dunque concordo con tutti quegli utenti che richiedono il caro,vecchio stato. Adesso non oso immaginare i problemi esistenziali del tipo :《pubblico una storia su Instagram o faccio uno stato su Whatsapp?》


  • Sembra che questa futures non piaccia agli utenti. la maggior parte dei miei contatti su WhatsApp inserisce storie con scritto "ridatemi il vecchio WhatsApp", "cos'è sta roba". Forse sta diventando un abitudine lamentarsi delle novità ma anche io penso che il vecchio stato servirebbe...magari mantenendo le storie.


  • WhatsApp diventa sempre peggio, il problema che troppe persone lo usano. Poi da quando fa parte di Facebook, aggiornamento dopo aggiornamento aumentano le assurdità di questo servizio di messaggistica.


  • Io dico che il più grande errore di WhatsApp è quello di non prendere spunto da Telegram, che offre migliaia di funzioni in più e decisamente più utili e divertenti...


  • Non sarà l'introduzione di questa nuova feature a far aumentare i "clienti" di WA (che sono già una oceano immenso...e non ce n'è per nessun altro!!!) però cerca di colmare quelle lacune che il programma di messaggistica ha nei confronti dei rivali (penso soprattutto a snapchat) e dà un tocco di novità...se così vogliamo chiamarla. Vediamo come sarà accolto dalla massa.

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più