Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

#IFA18 4 min per leggere Nessun commento

Wiko risponde a Xiaomi con 3 nuovi dispositivi

Wiko oppone resistenza! Nonostante l'arrivo di Xiaomi in Europa, il produttore ha deciso di tornare al suo primo amore ufficializzando dei nuovi smartphone entry-level e di fascia media. Ecco una rapida panoramica del nuovo catalogo Wiko che include View2 Plus, View2 Go e Harry2.

Il mercato degli smartphone sta diventando sempre più difficile per i "vecchi produttori". L'arrivo dei brand cinesi negli ultimi anni costringe i produttori a reinventarsi. Se Wiko, ormai completamente sotto la bandiera cinese, ha sempre cercato di farsi valere nella fascia medio/bassa, ora si trova in difficoltà proprio in quella fascia di mercato dove veniva apprezzato.

L'IFA 2018 è stata l'occasione perfetta di Wiko per farsi valere e rispondere alle proposte della concorrenza. Il produttore ha annunciato la sua nuova gamma di smartphone tutti caratterizzati da prezzi accessibili , View2 Plus e View2 Go con formato in 19: 9 e Harry2 in 18: 9. 

Wiko View 2 Plus e View 2 Go

Il notch è presente già dall'inizio dell'anno anche sui dispositivi Wiko. View 2 e View 2 Pro presentati al Mobile World Congress non sono esenti alla regola. View2 Plus e View2 Go portano avanti la tradizione anche se con qualche novità: la tacca diventa più grande e il design è simile a quella di iPhone X. 

Entrambi i dispositivi hanno uno schermo in 19: 9 da 5,93 pollici con risoluzione in HD + e bordi sottili e sono offerti rispettivamente a 139 e 199 euro. Nonostante i punti in comune, i due dispositivi non offrono le stesse caratteristiche tecniche. Troviamo un processore Snapdragon 450 sul Plus e uno Snapdragon 430 sul Go. Quest'ultimo si disfa del lettore di impronte digitali ma, come il View2 Plus, offre il riconoscimento facciale. Entrambi girano Android Oreo. 

Specifiche tecniche di Wiko View2 Plus

  • Schermo da 5,9 " in 19: 9 con risoluzione in HD+
  • Fotocamera: 12+12MP (Sony IMX486) (retro), 5MP (front)
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 450
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB (+128 GB via microSD)
  • Batteria: 4000 mAh
  • Dual SIM, 4G LTE cat. 4
  • Android Oreo 8.1

Wiko View 2 Plus sarà disponibile a settembre al prezzo consigliato di 199 euro nella versione da 64 GB. Arriverà nella colorazione nera.

Specifiche tecniche di Wiko View 2 GO

  • Schermo da 5,9" in 19: 9 con risoluzione in HD+ 
  • Fotocamera: 12+12MP (Sony IMX486) (retro), 8MP (front)
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 430
  • RAM: 2 o 3 GB
  • Memoria interna: 16 o 32 GB (+128 GB via microSD)
  • Batteria: 4000 mAh
  • Dual SIM, 4G LTE cat. 4
  • Android Oreo 8.1

Wiko View 2 Go sarà disponibile da settembre ad un prezzo suggerito di 139 euro nella versione da 2GB di RAM e 16GB e 159 euro nella variante da 3GB di RAM e 32GB di spazio di storage. Sono tre i colori disponibili: rosso, verde e nero.

Wiko View 2 Go Cherry Red Compo 02
Il Wiko View2  Go in rosso. © Wiko

Wiko Harry2

Il marchio di Marsiglia ha anche colto l'occasione per presentare Wiko Harry2, la nuova generazione di Harry rilasciata l'anno scorso. Nonostante il prezzo interessante di 99 euro, offre un display dal formato di 18: 9, 5,43 pollici e risoluzione in HD+. 

Sotto la scocca Harry2 offre un processore più modesto, Mediatek MT6739WA quad-core da 1,3 GHz, affiancato da 2GB di RAM e 16GB di memoria espandibile via microSD fino a 128 GB. Alle foto ci pensano la fotocamera principale da 13MP e quella frontale da 5MP. Anche il Wiko Harry2 è dual SIM e gira Android Oreo. Il dispositivo sarà disponibile a partire da settembre a 99 euro in rosso, oro, nero e viola.

WIko Harry 2 Anthracite Compo 01
L'entry level di Wiko dal formato18:9. © Wiko

Specifiche tecniche di Wiko Harry2

  • Schermo da 5,43" in 18: 9 con risoluzione in HD+ 
  • Fotocamera: 13MP (retro), 5MP (front)
  • Processore: Mediatek MT6739WA quad-Core con clock a 1,3 GHz
  • RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16GB (+128 GB via microSD)
  • Batteria: 2900 mAh
  • Dual SIM
  • Android Oreo 8.1

Sono questi i nuovi componenti della famiglia Wiko? Cosa ve ne pare? Pensate riuscirà Wiko a sopravvivere nonostante la concorrenza spietata di brand come Honor e Xiaomi?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati