Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Acer Chromebook 315: uno dei primi dotati di processore AMD
Acer Chromebook 315 Hardware CES 4 min per leggere Nessun commento

Acer Chromebook 315: uno dei primi dotati di processore AMD

È un dato di fatto: a poco a poco, i Chromebook stanno attirando sempre più utenti. Economici, veloci e spesso con un'ottima autonomia, i computer con Chrome OS possiedono molti argomenti per sedurre il grande pubblico. Una delle ultime novità della famiglia è stata appena annunciata al CES 2019 di Las Vegas. Prodotto da Acer, si tratta di uno dei primi dispositivi Chrome OS ad essere dotato di processore AMD.

Processore AMD sotto il cofano

Nel mercato in crescita dei Chromebook, Acer si è costruita una solida reputazione. Il suo nuovo modello, appena annunciato al Consumer Electronic Show di Las Vegas, offre una caratteristica interessante. Il produttore taiwanese è il primo a montare un processore AMD. Tuttavia, si tratta di una prima mondiale condivisa con HP, la quale ha svelato il suo HP Chromebook 14, portando un po' di concorrenza a Intel, offrendo prezzi più accessibili.

Il nuovo Chromebook 315 arriverà in Europa nel corso del mese di aprile con prezzi a partire da 349 euro. In USA, ovviamente, sarà possibile acquistarlo da febbraio ad un prezzo ancora più interessante: ben 279 dollari!

acer chromebook 315 front
Il Chromebook 315 possiede un bellissimo telaio grigio. / © AndroidPIT

Sul fronte delle prestazioni, Acer offre due configurazioni, entrambe con grafica Radeon:

  • processore dual-core AMD A6-9220C di settima generazione con clock a 1,8 Ghz (con un possibile aumento a 2,7 GHz). Secondo AMD, questo processore è il 24% più veloce nella navigazione web rispetto al Celeron N3350 e viene fornito con una scheda grafica Radeon R5.
  • processore dual-core A4-9120C di settima generazione con clock a 1,6 Ghz (con un possibile aumento a 2,4 GHz) e una scheda grafica Radeon R4.

Sul lato RAM, si può godere fino a 8GB, mentre la memoria interna è di 32 o 64GB. È possibile utilizzare una scheda microSD se si desidera archiviare più dati. La mia breve esperienza non mi ha permesso di testare le prestazioni in profondità, ma lo faremo non appena riceveremo il nostro modello di prova.

In termini di connettività, il Chromebook 315 è compatibile con WIFI (802.11ac) e Bluetooth 4.2. È anche compatibile con i codec H.265 4K, H264 1080p60, OpenCL 2.0 encoder, OpenGL 4.4 e Microsoft DirectX 12.

acer chromebook 315 side
Il Chromebook 315 possiede un sistema di connessione abbastanza esteso. / © AndroidPIT

Un computer da 15,6 pollici piacevole da usare

Come il suo fratello, l'Acer Chromebook 15 (2017), questo Chromebook 315 offre un look premium con una finitura texturizzata sulla parte anteriore. Inoltre, grazie al mix tra plastica e metallo, offre anche un peso abbastanza moderato (1,7 kg) nonostante si tratti di un computer con schermo da 15,6 pollici. Tuttavia, se siete alla ricerca di maggiore mobilità, vi consiglio di optare per un modello più piccolo e quindi più leggero.

Il Chromebook 315 possiede anche un'ottima connettività. Questo significa che è presente una porta USB Type-C 3.1 di prima generazione su entrambi i lati, due porte USB 3.0, uno slot per schede microSD e un mini-jack per le cuffie. Non è invece presente una porta HDMI. A bordo troviamo anche una webcam HD che offre un campo visivo di 88 gradi e due altoparlanti posti su entrambi i lati della tastiera.

acer chromebook 315 open
Un grande formato per un Chromebook. AndroidPIT

Acer offre anche display diversi a seconda del modello scelto. Esistono tre versioni, di cui due dotate di schermo touch, ma tutte con dimensioni di 15,6 pollici. La versione che abbiamo potuto provare include un pannello IPS touch screen con risoluzione 1920x1080 pixel e angoli di visione fino a 178 gradi. Durante il mio breve test, l'ho trovato molto buono, con colori brillanti e un buon comfort in generale.

Con la sua tastiera retroilluminata e il trackpad di grandi dimensioni, questo Chromebook 315 è un piacevole computer da utilizzare per trascorrere le proprie le giornate di lavoro. Acer ha fatto di nuovo un bel lavoro.

Un'autonomia che promette bene

Il Chromebook 315 è dotato di una batteria da 4670 mAh che, secondo Acer, può durare 10 ore e viene dotato di caricabatterie da 45 watt. Inoltre, grazie al SoC AMD e Chrome OS, l'autonomia sarà sicuramente sufficiente per riuscire a garantire un'intera giornata di lavoro.

Giudizio iniziale

Chiaramente, il Chromebook 315 offre grandi aspettative. Confortevole da usare, prestazioni più che soddisfacenti (a prima vista) e design elegante. Il computer di Acer ha davvero tutto ciò di cui avete bisogno. Il suo prezzo contenuto convincerà facilmente anche gli utenti che sono più inclini a spendere 1000 euro per navigare sul web e lavorare con le varie suite da ufficio.

Infine, come al solito, la vera forza di questo Chromebook 315 non è l'estetica ma le sue caratteristiche e il software Chrome OS. Non ci resta che aspettare fino ad aprile per poterlo testare a fondo!

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica