Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 min per leggere 17 Condivisioni Nessun commento

Meglio acquistare un flagship usato o uno smartphone economico ma nuovo?

È già successo in passato e succederà anche in futuro: il vostro adorato smartphone, fedele scudiero che tante volte vi è venuto in aiuto, comincia a vacillare e ha bisogno di essere sostituito. Quando arriva il momento di comprare un nuovo dispositivo (Android, naturalmente) bisogna contare quanti dobloni si hanno in tasca e ragionare bene sull'acquisto. Meglio comprare un telefono di fascia alta ma usato, oppure virare su qualcosa di nuovo ma più a buon mercato?

Abbiamo individuato sei fattori da considerare attentamente prima di comprare un nuovo dispositivo: fascino, supporto, caratteristiche, garanzia, specifiche tecniche e soprattutto salto nel buio. Daremo per scontato che abbiate già una cifra ben precisa in mente e che siate indecisi se optare per uno smartphone nuovo di zecca ma di fascia media o per un top di gamma di qualche generazione fa!

AndroidPIT smartphone
Top di gamma o smartphone economico? / © ANDROIDPIT

Fascino

Andiamo subito al sodo, se è un telefono cool quello che state cercando, allora la scelta è orientata verso il flagship usato. Quando appoggerete al bancone del vostro club preferito, potrete in tutta fierezza tirare fuori dalla tasca e mettere davanti agli occhi di tutti uno smartphone dal design invidiabile, magari con rifiniture cromate e scocca in metallo o vetro.

D'altro canto, se pensate allo smartphone come ad un oggetto atto a svolgere il lavoro per cui è stato costruito e nulla di più, optate piuttosto per un telefono nuovo con caratteristiche nella media, scocca in plastica e pochi fronzoli. Certo non sarete i più cool del vicinato, ma avrete tra le mani uno degli ultimi smartphone usciti sul mercato. 

moto e vs moto g camera
Il Motorola Moto G 2015 è uno dei migliori dispositivi di fascia media / © ANDROIDPIT

Supporto

Passiamo ad una voce che di cool non ha proprio nulla, ma proviamo per un attimo a placare la vanità e concentriamoci su cose più noiose. Il servizio clienti è di qualità? Lo smartphone che state per comprare riceverà nuovi aggiornamenti con regolarità? State per acquistare un prodotto di un brand che normalmente assiste e risolve i problemi oppure fa orecchie da mercante ogni volta che qualcuno cerca assistenza disperatamente?

huawei p8 front screen 1
Attenzione quando comprate smartphone cinesi, potreste avere problemi con l'assistenza clienti! / © ANDROIDPIT

Di norma un top di gamma continua a ricevere aggiornamenti anche se ha oltre un anno di vita, certamente è più probabile che l'update sarà resa disponibile per questo piuttosto che per lo smartphone nuovo ma economico che di solito, di aggiornamenti, non ne riceve proprio (fatta eccezione per i Motorola). Inoltre, grazie ai tantissimi forum in cui gli utenti che dispongono degli smartphone più popolari condividono i diversi problemi riscontrati, i flagship ricevono periodicamente update di sistema.

Caratteristiche

Se è una super-fotocamera la caratteristica che più cercate in uno smartphone, è ovvio che un dispositivo economico non è quello che fa per voi, considerando che è molto difficile trovare software avanzati per l'editing di immagini piuttosto che la possibilità di girare video in 4K, o qualsiasi altra feature invece presente su smartphone di fascia alta, studiati per accontentare anche gli utenti più esigenti. 

Senza contare che i flagship, sempre grazie alle community sopracitate, può essere più facilmente modificato e personalizzato grazie ai consigli di chi ha già ha testato le procedure. Uno smartphone economico difficilmente è cosi seguito ma, se quello che interessa è effettuare chiamate, mandare sms e utilizzare le app più comuni, un dispositivo di fascia medio bassa è più che sufficiente!

lg g4 camera
Per una fotocamera performante puntate ad un top di gamma! / © ANDROIDPIT

Garanzia

Ecco un'altra voce non troppo entusiasmante ma di fondamenta: la garanzia. È molto importante tenere conto della garanzia, soprattutto se state cambiando il telefono perchè quello prima vi è finito sui binari del treno. Uno smartphone usato, per quanto avanzato possa essere, potrebbe aver terminato il periodo di copertura della garanzia e l'assistenza, in caso di necessità, potrebbe costare molto data la tecnologia installata al suo interno.

asus zenfone 2 camera flash colume buttons
Un'ottima scelta low cost è lo smartphone Asus Zenfone 2 / © ANDROIDPIT

Uno smartphone nuovo sarà invece dotato di una garanzia che può variare a seconda della casa produttrice e della regione in cui lo avete acquistato. Il vantaggio è però evidente, avere uno smartphone in garanzia permetterà di risolvere molti problemi senza sborsare un euro. Una volta che la garanzia sarà scaduta, è giusto sottolineare che gli eventuali pezzi da sostituire dello smartphone di fascia media, non saranno così facili da reperire.

Specifiche tecniche

Siete ossessivi compulsivi quando si tratta di controllare meticolosamente le specifiche tecniche di un potenziale nuovo smartphone? In questo caso non potrete fare altro che scegliere un flagship usato. Difficilmente uno smartphone economico, anche se più recente, supererà un top di gamma in quanto a specifiche tecniche e, soprattutti, performance.

Esiste la possibilità che alla lunga le performance del telefono economico peggiorino a causa delle varie app installate e dell'uso continuo. Se ben utilizzato, un top di gamma rimarrà sempre efficiente anche con app che richiedono molto sforzo.

xiaomi mi4i hero 2
Un acquisto cinese come Xiaomi, perchè no?/ © ANDROIDPIT

Un salto nel buio

L'acquisto di uno smartphone porterà con sé quella piacevole sensazione di essersi fatti un regalo, la possibilità di uscire da un negozio (di vedere arrivare un corriere se avete acquistato online) con una confezione nuova, è sicuramente l'evento che migliora la giornata. Quando invece si acquista qualcosa che è già stato usato si affronta inevitabilmente un salto nel buio: come è stato trattato lo smartphone dal precedente proprietario? Sicuri di non aver acquistato una fregatura? Magari lo smartphone ha subito riparazioni e non lo saprete mai. 

alcatel onetouch idol 3 1
Alcatel Idol, una scelta economica ma affidabile / © ANDROIDPIT

Un dispositivo usato richiederà molta attenzione ed un accurato controllo. Ad esempio, se il display sembra immacolato ma il resto del telefono è pieno di graffi, significa che questo è stato appena sostituito. Una cosa difficile da verificare è lo stato della batteria, bisogna controllare almeno se si tratta di quella originale. Insomma, un salto nel buio.

Conclusioni

La decisione finale spetta a voi, ognuno effettua delle considerazioni differenti a seconda delle proprie abitudini. In tutto questo, esiste una possibilità che mette d'accordo tutti quanti: la caccia all'offerta. Quando uno smartphone flagship sta per essere sostituito, gode di ottimi sconti e persino quando il modello che lo sostituisce è già sul mercato, questo rimane in vendita per un certo periodo di tempo a prezzi ribassati. Occhio all'offerta!

Voi che scelta prendereste?

Originariamente di Kris Carlon su AndroidPIT.com

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK