Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
9 Condivisioni Nessun commento

Android Marshmallow vs Android Nougat: quale versione è la più dolce?

Android Nougat, la prossima versione Android, dovrebbe essere rilasciata a fine estate. Cosa offrirà di così interessante rispetto a Marshmallow che, purtroppo, ancora tantissimi utenti stanno aspettando di mettere alla prova sul proprio dispositivo? Quali elementi differenzieranno le due versioni? Cerchiamo di scoprirlo nel nostro primo e dolce confronto!

Androidpit New York cheesecake 0651
Android  Marshamllow vs Android Nougat: il dolce confronto! / © ANDROIDPIT

Android Marshmallow vs Android Nougat: il nome

Abbiamo visto già con il passaggio da Lollipop a Marshmallow che, da un punto di vista puramente grafico, le differenze tra i due sistemi sono quasi impercettibili. Anche nel caso di Android Nougat ci ritroveremo di fronte all'ormai noto Material design, ma una cosa è certa, se c'è un elemento che da una versione all'altra cambia è il nome!

Siamo pronti ad affondare i nostri denti su un croccante ed appetitoso Nougat, o per capirci meglio, torroncino. Abbiamo sperato fino all'ultimo che sarebbe stato Nutella il nome finale scelto per Android 7.0 ma purtroppo dobbiamo rassegnarci a Nougat.

AndroidPIT Android N Nutella 5
Niente Android Nutella...troppo scontato? / © ANDROIDPIT

Android Marshmallow vs Android Nougat: le funzioni chiave

I nuovi aggiornamenti devono obbligatoriamente migliorare le prestazioni generali, rendendo il sistema più fluido ed ottimizzando batteria e sicurezza, altriemnti che li aspettiamo a fare? A tale scopo incorporano delle nuove feature assenti nelle versioni precedenti. Nel caso di Marshmallow tra le nuovi funzioni più interessanti troviamo Doze, dedicata alla batteria, la nuova gestione dei permessi delle app e dei link, Now on Tap ed il ritorno della modalità silenziosa, data per dispersa su Lollipop.

Con quali feature cercherà di migliorare la nostra esperienza utente Android Nougat? Per ora, tra quelle trapelate, le più interessanti sembrano essere la presenza della modalità notte, la possibilità di poter rispondere ai messaggi direttamente dal pannello delle notifche, una versione di Doze potenziata, un tasto Elimina tutto che permetterà di disfarsi di tutte le app aperte di recente in un attimo e la modalità multi-window, già comparsa sull'anteprima di Marshmallow, ma non implementata nella versione finale. 

androidpit nexus 5 now on tap hero 02
Now on tap, una delle novità di Marshmallow! / © ANDROIDPIT

Un'altra funzione che ci potrebbe semplificare la vita è quella degli aggiornamenti silenziosi: sembra infatti che con Android Nougat non dovremo più preoccuparci di caricare ed installare il pacchetto dati sul nostro dispositivo, perchè tutto il processo verrà gestito automaticamente dal sistema stesso. Purtroppo però questa funzione sarà disponibile solo per i dispositivi che ospiteranno Android Nougat nativamente...

Non si tratta di una funzione indispensabile, ma Android Nougat supporterà nativamente la realtà virtuale, un mondo che si sta diffondendo sempre di più nelle nostre vite attraverso i dispositivi del robottino. Grazie a Daydream, la piattaforma creata da Google a tal proposito, ed una serie di requisiti hardware che dovranno essere offerti dallo smartphone in uso, sarà possibile aprire le porte alla realtà virtuale in modo più semplice e completo grazie all'integrazione diretta con il sistema.

Android Nougat è pensata anche per i gamers che potranno usufruire del supporto a Vulkan, di un più rapido processo di installazione dei giochi e di un'ottimizzazione dei consumi della batteria.

ANDROIDPIT VR glasses 9
Siete pronti a tuffarvi nel mondo della realtà virtuale con il vostro Android Nougat? / © ANDROIDPIT

Android Marshmallow vs Android Nougat: disponibilità

Android Marshmallow è stato rilasciato ufficialmente lo scorso autunno. Come sempre sono stati i dispositivi Nexus i primi a ricevere l'update e, nei mesi a seguire, i diversi brand produttori si sono messi a lavoro per fare lo stesso, ma sono ancora tanti i dispositivi fermi a Lollipop in attesa del morbido aggiornamento.

Android Nougat è stata rilasciata sottoforma di anteprima per sviluppatori per i Nexus il 17 marzo 2016 e saranno sempre i dispositivi firmati Google i primi a riceverne la versione finale. Il rilascio ufficiale dovrebbe avvenire a fine estate ma, come sempre, il problema è un altro: quando raggiungerà gli altri dispositivi? Senza togliere il fatto che saranno i top di gamma ad assaporare le ultime novità del sistema operativo di Google, i dispositivo di fascia medio-bassa verranno ancora una volta abbandonati a loro stessi. È questa purtroppo la realtà della distribuzione degli aggiornamenti...cambierà mai qualcosa? Magari con Android O...reo? Bah!

androidpit mid range smartphones 2
Android Nougat verrà rilasciato a fine estate ma quando raggiungerà i nostri smartphone? / © ANDROIDPIT

Android Marshmallow vs Android Nougat: l'antipasto

Quantomeno sulla carta, una nuova versione del software non può che apparire migliore di quella precedente. Android Nougat non stravolgerà il look di Marshmallow, ma cercherà di offrire agli utenti un'esperienza migliorata, più smart e fluida sotto diversi punti di vista. Ciò che tutti gli utenti apprezzano, a prescindere dal dispositivo che hanno tra le mani, è senza dubbio un'ottimizzazione della batteria che dovrebbe essere garantita da una nuova versione di Doze.

Per il resto un sistema di aggiornamenti più semplificato, una migliore esperienza di gioco oltre all'apertura verso il mondo della realtà virtuale non può che incuriosirci e tenerci qui fermi ad attendere il rilascio di Android Nougat (e l'arrivo di Marshmallow!). Fino ad ora sembra comunque che le novità seguiranno la linea di Android Marshmallow senza grossi stravolgimenti. 

Google non poteva che sfruttare il palcoscenico della Google I/O per presentare Android Nougat come la migliore versione Android mai vista prima, ma riuscirà davvero a sorprenderci o quei tempi possono ormai considerarsi conclusi? Cosa vi aspettate da Android Nougat?

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK