Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere 10 Condivisioni Nessun commento

Android TV rimpiazza ufficialmente Google TV

Durante il mese di giugno Google ha presentato Android TV in occasione della Google I/O. ll progetto alla base è sicuramente molto interessante e lo scopo di Google è quello di uniformare le interfacce e ritagliarsi un "piccolo" spazio nei salotti delle nostre case. Quel giorno è stato scritto anche il destino infelice di Google TV di cui oggi si annuncia l'ufficiale pensionamento. Vi aspettavate per caso un lieto fine? Beh, l'aspetto positivo di questa storia è che le Google TV continueranno a funzionare ma il palcoscenico è ora completamente a disposizione delle Android TV. 

android tv
Android TV rimpiazza ufficialmente Google TV! / © ANDROIDPIT

Siete tra i pochi eletti ad avere acquistato una Google TV? Non disperate, la sua morte non è stata ancora annunciata ma, come potete immaginare, non si sentirà più parlare di lei come una volta. Del resto Google TV è sempre stata un pò un mistero per tutti ed ora, essendo stata mandata in pensione, non riceverà nessun aggiornamento ma continuerà comunque a funzionare. 

Prima di gettarla via quindi aspettate un attimo perchè, nonostante gli sviluppatori non potranno più metterci mano, alcuni modelli verranno aggiornati ad Android TV. Ci aspettiamo quindi un futuro migliore per Android TV che, grazie alla sua interfaccia semplice e un hardware nettamente migliore, non avrà difficolta a piazzarsi nei nostri salotti.

Ma cosa sapete di Android TV?

Console e hub multimediale: Android TV

Poiché Android TV si basa su contenuti scaricabili dal market del Google Play, è chiaro che le possibilità che si presentano sono davvero innumerevoli. Giochi, film e musica di Google Play sono compatibili ma non esclusivi. Il sistema è aperto e, sorpresa per i developer, le app sviluppate per smartphone e tablet funzionano anche su Android TV.

androidpit android tv
Sfruttate le vostre app direttamente sul grande schermo! / © ANDROIDPIT

Durante la presentazione, Dave Burke (Direttore dello sviluppo di Google) si è soffermato a lungo sui giochi. Nei prossimi mesi faranno la loro comparsa su Google Play nuove grafiche e titoli multiplayer, Google intende chiaramente imporsi sul mercato delle console. Android TV non è certo paragonabile all'Xbox One o alla PS4 ma, considerando che il catalogo di Google Play è davvero esteso e l'integrazione col sistema Android ai nostri smartphone e tablet è totale, il progetto potrebbe avere una buona riuscita.

Una piattaforma standardizzata

Google integrerà Android TV nell'ecosistema profounder Android, ecco cosa si è detto durante la presentazione:

Google is serious about Android for TV. All of the infrastructure to support Android TV is being built directly into Android. We’re working with hardware partners to integrate Android TV into televisions, set top boxes and micro-consoles. Android TV is Android adapted for content consumption and discovery. 

E' chiaro che dopo il fallimento avuto con Google TV, la società americana vuole recuperare al meglio.
Altro punto importante è che l'interfaccia di Android TV non può essere modificata. Come Android Wear e Android Auto, i produttori possono integrare il sistema all'hardware (questo chiaramente è anche lo scopo di Google), ma senza modificarne l'interfaccia.

androidtv app
Una piattaforma standardizzata / © ANDROIDPIT

Con Android siamo soliti riscontrare diverse esperienze utente in base ai produttori del dispositivo. Per contro Android TV offrirà un'interfaccia uniforme per tutti i televisori. I produttori potranno preinstallare le proprie applicazioni, ma nulla più. Questa decisione dovrebbe aumentare (o mantenere) la stabilità del sistema.

Un'interfaccia semplice

​L'idea alla base è quella di creare un'interfaccia utente semplice ed immediata per accedere al catalogo di Google Play, giocare, vedere film in streaming etc. La ricerca su Android TV avviene in automatico su tutte le applicazioni, non c'e quindi bisogno di avviarle singolarmente per trovare e accedere al contenuto desiderato.

Android TV è studiata soprattutto per giocatori occasionali, i giochi sono facilmente accessibili direttamente dal televisore e identici alla versione mobile.

Prezzo e uscita nel mercato

Android TV è un sistema che vedrà coinvolti i partner produttori di televisiori, quindi per ora è difficle stabilire un prezzo. La Fire TV di Amazon negli Stati Uniti, anche se non offre le stesse funzioni, è disponibile a 99 dollari, la speranza è che quindi i dispositivi che monteranno Android TV vengano venduti ad un prezzo non proibitivo.
Android TV non è ancora disponibile all'acquisto ma non dovrebbe mancare tanto alla sua uscita, probabilmente, tra qualche mese, potrete stare sbragati sul divano a giocare con uno dei vostri giochi Android preferiti su uno schermo decisamente più grande di quello del vostro tablet o del vostro Nexus 6!

Fonte: Theverge

10 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK