Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Anker Soundcore Liberty Air recensione: le mie prime (e ultime?) cuffie wireless

Anker Soundcore Liberty Air recensione: le mie prime (e ultime?) cuffie wireless

Fino a poco tempo fa, sono sempre rimasto soddisfatto delle cuffie cablate e mi sono sempre rifiutato di utilizzare delle cuffie wireless. Tuttavia, stavolta ho ceduto alla tentazione e ho provato le Anker Soundcore Liberty Air. Mi avranno convinto? Scopritelo nella nostra recensione completa!

Valutazione

Pro

  • Qualità del suono
  • Batteria
  • Comfort

Contro

  • Sincronizzazione poco stabile
  • Input tattile poco sensibile

Anker Soundcore Liberty Air – Uscita e prezzo

Le Liberty Air si aggiungono alla linea Soundcore di Anker e sono disponibili in bianco o nero al prezzo di 99,99 euro. Si tratta di un prezzo accessibile, soprattutto se paragonato alla concorrenza, con le AirPods di Apple prezzate 229 euro, oppure le Galaxy Buds di Samsung in vendita a 149 euro.

androidpit soundcore liberty air 1
Custodia con funzione di ricarica inclusa. / © AndroidPIT

Design minimalista e ottimo comfort

Innovare il design delle cuffie senza fili non è semplice e infatti finiscono tutte per assomigliare l'una all'altra. Caratteristiche più o meno minimaliste, poche colorazioni disponibili (di solito bianco o nero), design a "tampone" che fuoriesce dall'orecchio.

Le Liberty Air sono dotate di una custodia, di dimensioni molto pratiche, dove è possibile riporle e trasportarle in totale comodità nello zaino o anche in tasca. Inoltre, integra una batteria che permette di ricaricare le cuffie ogni volta che verranno riposte al suo interno e che può ricaricarsi a sua volta tramite la porta microUSB.

androidpit soundcore liberty air 3
La custodia è pratica e facile da trasportare. / © AndroidPIT

Ogni volta che viene aperta, facilmente grazie al leggero magnete, i LED posto nella parte anteriore si accendono indicando il livello di carica della batteria. Anker assicura che le Liberty Air possono raggiungere fino a 5 ore di autonomia e un totale di 20 ore grazie alla loro custodia. Le cuffie si ricaricano grazie ai piccoli pin presenti sul fondo delle auricolari.

Suggerimento per i neofiti: la prima volta che rimuoverete le Liberty Air dalla custodia, vedrete una piccola pellicola plastica protettiva sul fondo. Se non viene rimossa, le cuffie non saranno in grado di ricaricarsi. Mi ci è voluto un po' di tempo per capirlo, ma dopotutto era la mia prima esperienza true-wireless.

androidpit soundcore liberty air 7
Rimuovere la plastica / © AndroidPIT

Durante il mio test, le Liberty Air si sono dimostrate molto comode e si adattano perfettamente all'orecchio . Inoltre, Anker ha incluso fino a 4 tipi di gommini, in modo da poter scegliere tra le taglie XS, S, M o L a seconda delle proprie esigenze.

Controlli tattili... a volte

Le Liberty Air non dispongono di pulsanti fisici, ma è possibile impartire comandi toccando la loro superficie esterna :

  • 2 tocchi sulla cuffia destro: funzione riproduci/pausa o rispondi/riaggancia una chiamata
  • tenere premuto sulla cuffia destra: passa al brano successivo o rifiuta una chiamata
  • tenere premuto sulla cuffia sinistra: brano precedente o mettere in attesa una chiamata

Sembrerebbe semplice, ma non è esattamente così. La zona da toccare non si dimostra particolarmente sensibile, motivo per cui la maggior parte delle volte i miei comandi non sono andati a segno. Mi è capitato più di una volta di passare alla traccia successiva anziché mettere in pausa, particolarmente frustrante quando si ascoltano i podcast. A volte, ma soprattutto per evitare questo genere di problemi, ho preferito cambiare canzone dallo smartphone anziché "rischiare".

androidpit soundcore liberty air vs airpods
Liberty Air (a sinistra) vs AirPods (a destra). / © AndroidPIT

Anche la connessione, d'altra parte, non è sempre perfetta. Occasionalmente, il paring via Bluetooth potrebbe non funzionare a dovere e la riproduzione musicale si interrompe. Oppure, capita che all'improvviso una delle due cuffie smetta di funzionare e poi riprende in automatico dopo qualche secondo.

Per risolvere il problema, è necessario rimuovere le Liberty Air dalla lista dei dispositivi Bluetooth accoppiati al dispositivo, tenere premuto su una delle due auricolari per 4 secondi e ripetere l'azione sull'altra prima di riporle nella loro custodia. Fatto questo, bisogna toglierli dalla custodia e metterli uno accanto all'altro. Se il LED inizia a lampeggiare, allora sarà possibile riassociarli al dispositivo. Una procedura di pairing snervante!

Qualità audio notevole

La qualità del suono è generalmente buona in tutte le situazioni e risulta sempre nitida e chiara, sia ascoltando musica con Spotify o YouTube, sia durante la riproduzione di podcast. Forse mi aspettavo qualcosa in più dal punto di vista del volume, poiché a volte mi capita di doverlo sollevare al massimo.

Uno degli svantaggi di queste cuffie è il non poter sollevare o abbassare il volume, ma bisognerà farlo sempre dallo smartphone. Il senso di libertà offerto dall'assenza di cavi viene dunque a mancare ogni volta che dovrete estrarre lo smartphone dalla tasca per controllare il livello del volume.

androidpit soundcore liberty air 2
Non aspettatevi la migliore qualità del suono, ma è più che accettabile. / © AndroidPIT

Giudizio complessivo

Quando questo tipo di cuffie hanno cominciato a proliferare nelle nostre città, devo ammettere che ero uno di quelli che pensavano che fosse una moda assurda e un po' ridicola. Quali vantaggi potrebbe avere rispetto alle normali auricolari cablate?

Tuttavia, devo ricredermi. Nonostante il mio scetticismo iniziale, le Liberty Air mi hanno regalato una buona impressione. A volte lascio il mio smartphone in giro per la casa mentre cucino e ascolto musica, oppure posso lasciarlo nello zaino mentre faccio un giro in bicicletta.

androidpit soundcore liberty air 9
Sono davvero necessare? / © AndroidPIT

Ma la domanda è: queste auricolari semplificano la vita? La risposta è no. Durante il mio tragitto casa-lavoro-casa ascolto sempre musica e, dato che la mattina non ho molto tempo da perdere, preferisco utilizzare le mie vecchie cuffie cablate che non richiedono alcuna sincronizzazione o ricarica della batteria. Senza contare il fatto che evitano di far sentire a tutti la musica che sto ascoltando nel caso di perdita di connessione.

A parte questo, se siete già abituati a questi inconvenienti, le Liberty Air sono una buona opzione. Vantano una buona autonomia, sono comode da indossare e la qualità sonora è più che accettabile. Inoltre, il prezzo è ancora oggi competitivo, dato che la maggior parte delle cuffie true-wireless superano i 100 euro.

Articoli consigliati

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Io le avevo prese su amazon a 79 euro, le ho usate per parecchio e mi sono trovato molto bene, la connessione era stabilissima, concordo con i comandi tattili che non rispondevano benissimo.. Poi le ho lasciate in un volo Wizz air, quindi se le starà godendo qualcun altro.. :(