Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 12 Condivisioni 6 Commenti

Aumentate la vostra produttività grazie a 5217!

Mai sentito parlare del pomodoro method (o tecnica del pomodoro tradotto nella nostra lingua)? Si tratta di una semplice regola che garantisce una migliore produttività spezzando la giornata lavorativa in cicli comprensivi di periodi di lavoro intenso alternati a pause frequenti. Fate fatica a rimanere concentrati al lavoro? Sfruttate un'app per provare anche voi questo metodo 

AndroidPIT e learning 0568
Aumentate la vostra produttività sul lavoro con il Pomodoro Method! / © ANDROIDPIT

Nel 2014 The Muse ha pubblicato un articolo dalle cui osservazioni era emerso che i lavoratori più produttivi non sono quelli che lavoravano senza riposo, ma coloro che invece si prendono spesso una pausa tra un cilco di lavoro e l'altro. Da questo studio è infatti emerso che in media i lavoratori più produttivi lavorano intensamente per 52 minuti per poi prendersi una pausa di 17. 

Sembra una stupidaggine, ma dalle ricerche è risultato che queste persone prendono più seriamente il tempo di lavoro, concedendosi poi una pausa abbastanza consistente prima di riprendere una nuova sessione di lavoro insensa, durante la quale risultano più concentrati sull'obbiettivo rispetto ai loro colleghi stacanovisti.

Una coppia di sviluppatori molto famosi nel mondo Android è partita da questa idea e ci ha sviluppato attorno un'applicazione, chiamata per l'appunto 5217, che aiuta gli utenti a tenere traccia dei loro cicli di lavoro, delle pause prese e li sprona affinché siano più produttivi. L'applicazione è sviluppata da Francisco Franco, famoso developer di custom kernel e di applicazioni di altissimo livello, mentre il design è stato affidato al sempre preparatissimo Liam Spradlin.

androidpit app 5217
Un'app che vi ricorda di prendervi le vostre pause... / © 5217

I loro piani per il futuro comprendono il supporto per Android Wear (decisamente una killer feature per un'applicazione del genere) ed il monitoraggio delle statistiche degli utenti, non solo nell'arco della giornata ma anche nel corso di intere settimane o mesi. 

Sì, l'app purtroppo è a pagamento, ma Citando Liam: "If an hour of your time is worth more than $0.99 (it is), then this app will pay for itself :)", che tradotto sarebbe: Se un'ora del vostro tempo vale più di 0,99$ (ed è così) allora l'applicazione si ripagherà da sola! :)

Nel caso foste interessati anche voi ad aumentare la vostra produttività sul lavoro, eccovi il link al playstore dove potete acquistare l'app:

5217 Install on Google Play

Buon Lavoro!

6 Commenti

Commenta la notizia:
  • Questo modo di suddividere il tempo è opinabile da più punti di vista, a parte il fatto che si potrebbero usare 2 sveglie invece di avere l'applicazione, va detto che è necessario capire se uno fa un lavoro dove i principali ti concedono di fare una pausa di 17 minuti ogni 52 di lavoro. Infine si deve verificare se davvero aumenta la produttività con 52 17 o con 53 18. Ma poi c'è l'aspetto macroeconomico. Ammesso e non concesso che tutti facciano così, siamo sicuri che il PIL non scenda del 32 percento ? Si perché su una giornata di 480 minuti di lavoro, al minuto 466 inizia la pausa che finirebbe quindi al minuto 483, oramai oltre la fine dell'orario di lavoro, quindi anche considerando tutti i periodi da 52 minuti, si avrebbe un tempo di lavoro inferiore del 24% circa. Sicuri che poi la produttività aumenti del 24% anzi di più ? Poi bisogna anche dire che magari non funziona con tutte le attività, come potrebbe anche funzionare, chissà

  • E' sufficiente avere un app timer, impostarne due, per le due periodizzazioni, e il gioco è fatto... gratuitamente.

    • Si ma qui hai tutto integrato con supporto ai wearable e in un pacchetto anche gradevole alla vista :) conoscendo il developer e il suo grande lavoro un caffè ie lo pago volentieri ;)

      • Non era una critica all'app, ma se non servono altre funzioni se non quelle base, si può risolvere altrettanto bene, è anche una mia maniera di risolvere le necessità: basta che funziona; poi il costo è minimo quindi può anche valerne la pena. :)

      • Si si mica me l'ero presa :)

12 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK