Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 min per leggere 117 Condivisioni 68 Commenti

Come aggiornare il firmware del vostro Android

Uno dei temi di maggiore interesse per gli utenti Android sono gli aggiornamenti del firmware. "Avrò mai il piacere di veder girare Oreo sul mio smartphone?". Vi sono due metodi per aggiornare il firmware su Android: in modo automatico via OTA o manualmente. Vediamo a quale metodo è meglio affidarsi e in cosa consistono queste procedure nello specifico.

Scorciatoie:

Premessa

Con Apple si ricevono gli aggiornamenti non appena vengono rilasciati dal brand mentre Android, con la sua nota frammentazione dovuta al gran numero di dispositivi rilasciati sul mercato e diversi l'uno dall'altro, rende questa procedura una vera e propria odissea. 

La prima versione Android, denominata 1.0, è stata rilasciata nel 2008 ed è stata seguita da altre versioni che hanno risolto i bug presenti ed introdotto nuove funzioni. Se si escludono le prime versioni Android, tutte le altre vengono identificate con il nome di un gustoso dolcetto. L'ultima leccornia rilasciata dalla fabbrica dei dolci di Google è Android 8.0 Oreo ma sono certa alcuni di voi siano ancora in attesa di Nougat.

AndroidPIT android O Oreo 2052
Android Oreo è l'ultima delizia rilasciata da Google! / © AndroidPIT

Come aggiornare il firmware via OTA

Di solito gli aggiornamenti software vengono notificati ed installati in modo automatico e la procedura prende il nome di OTA (Over-the-air, senza fili). Quando viene rilasciato un nuovo aggiornamento per il vostro dispositivo, riceverete la notifica ufficiale dal centro aggiornamenti. Selezionatela ed avviate il download dopo esservi assicurati di essere connessi ad una rete WIFI stabile e di avere abbastanza autonomia sul dispositivo.

Non tutti i dispositivi ricevono gli ultimi aggiornamenti software

Se la distribuzione di un aggiornamento OTA per il vostro terminale ha già preso il via ma non avete ancora ricevuto alcun segnale, provate ad accedere alla sezione Impostazioni>Aggiorna sistema (i nomi delle voci dedicate possono variare a seconda del brand produttore ma in ogni caso trovderete questa opzione all'interno del menu delle impostazioni, in alcuni casi sotto la voce Info sul dispositivo). 

In alcuni casi, come quello di Huawei ad esempio, gli aggiornamenti possono essere forniti anche attraverso un'applicazione specifica.

firmware update
Ancora nessuna notifica? Accedete alle impostazoni dello smartphone per verificare la presenza di nuovi aggiornamenti. / © AndroidPIT

Come probabilmente già sapete, non tutti i dispositivi in circolazione beneficiano degli ultimi aggiornamenti. Generalmente sono i top di gamma i primi (e talvolta anche gli unici purtroppo) ag aggiornarsi. La scelta dipende dai brand produttori e dalla capacità del dispositivo di supportare, o meno, le nuove feature implementate nell'update.

Come aggiornare il firmware manualmente

I motivi per cui dovreste decidere di ricorrere ad un aggiornamento manuale possono essere diversi: potreste non disporre di una connessione internet abbastanza potente (per installare gli aggiornamenti lo smartphone dovrebbe sempre essere agganciato ad una una connessione WIFI stabile), avere tra le mani uno smartphone rootato e quindi non più in grado di ricevere aggiornamenti via OTA o semplicemente essere impazienti e non vedere l'ora di poter testare le nuove funzionalità dell'aggiornamento Android.

I passaggi fondamentali per installare manualmente un aggiornamento sono due e potrete leggerli qui sotto. Mi raccomando, ricordatevi di fare prima un backup completo dei dati salvati sul vostro dispositivo.

AndroidPIT ANDROID Easter egg Nougat
Avete già scovato l' Easter egg della versione Android installata sul vostro smartphone? / © AndroidPIT

1. Individuare la ROM

Il primo passo per eseguire un aggiornamento manuale è quello di individuare la ROM che si desidera installare sul dispositivo. Nel caso di una ROM ufficiale, non dovrete fare altro che entrare nel sito dedicato al brand e cercare la ROM adatta al vostro modello di terminale. I firmware delle più importanti aziende di solito sono disponibili su internet: Samsung (SamMobile), Sony (Xperia firmware o Flashtool), LG (LG-phone-firmware) o Motorola (Motorola Firmware).

Se invece desiderate installare una Custom ROM, i siti a vostra disposizione sono innumerevoli e l'unico aspetto di cui dovrete preoccuparvi è quello di ottenere i permessi di root, installare i driver del vostro smartphone sul computer e scaricare le Gapps per non rimanere a corto di app Google. 

AndroidPIT rom pac rom 1380
Scoprite quali sono le migliori custom ROM in circolazione per personalizzare al massimo il vostro Android. / © AndroidPIT

2. Installare la ROM

Passiamo alla fase dell'installazione. Per installare una ROM avrete bisogno di un programma specifico adatto al vostro dispositivo o potrete in alternativa utilizzare una recovery personalizzata. Elencheremo qui di seguito la lista dei programmi utilizzabili con i dispositivi dei più noti brand Android:

Kies: questo programma serve per aggiornare i dispositivi Samsung, permettendo di scaricare la ROM dal computer. È il programma stesso che scarica la ROM corretta tenendo conto del Paese in cui ci si trova e del modello di smartphone. Se una ROM non è ancora arrivata nel suddetto Paese, non sarà possibile installarla utilizzando questo programma. 

Odin: continuiamo con un altro programma che permette di installare ROM su dispositivi Samsung, con il vantaggio rispetto a Kies di poter installare qualsiasi ROM compatibile, indipendentemente dal Paese e dall’operatore. Se volete sapere come funziona, non perdetevi il nostro articolo dedicato:

AndroidPIT odin samsung firmware flash
Preferite aspettare l'aggiornamento via OTA o installate gli aggiornamenti manualmente? / © AndroidPIT

Flash Tool: questo è lo strumento ideato per flashare ROM sui dispositivi Sony Xperia. Attenzione: funziona solo con i terminali liberi e con bootloader sbloccato. Non preoccupatevi, sbloccare il bootloader è un gioco da ragazzi!

HTC Sync Manager: come suggerisce il nome, si tratta di un software dedicato all'installazione di aggiornamenti (e non solo) sui dispositivi HTC. Troverete questo programma direttamente sul sito ufficale  di HTC. Una volta installato è sufficiente collegare lo smartphone al PC tramite cavo USB per la ricerca degli aggiornamenti software (solo gli aggiornamenti ufficiali verranno installati).

HTC One Tool Kit: questa è un'applicazione creata dagli sviluppatori di XDA Developers per i possessori di dispositivi HTC One. Con questo strumento è possibile sbloccare il bootloader, rootare, e, naturalmente, installare manualmente una ROM sul vostro HTC. È possibile installare l'applicazione dal seguente link: HTC One Toolkit.

LG PC Suite: qui troverete il programma adatto ad aggiornare i dispositivi LG che può essere scaricato dal seguente link: LG PC Suite. Una volta installato il programma, basterà cliccare sulla casella Verifica nuova versione del software del telefono. Questo programma installerà solo gli aggiornamenti ufficiali.

RSD Lite: gli utenti Motorola di solito non hanno problemi con gli aggiornamenti. In ogni caso, questo toolkit vi permetterà di flashare firmware stock sul vostro Motorola. 

ROM Manager: Questa applicazione, ideata per dispositivi rootati, vi permetterà di verificare quali ROM sono disponibili per il vostro dispositivo. Potrete inoltre installare ROM direttamente all’interno dall’app che fornisce una soluzione abbastanza semplice per trovare e provare diverse ROM senza perdere tempo a cercarle disperatamente sul web.

Se il vostro dispositivo non è visualizzato nella lista dei programmi oppure volete semplicemente provare un altro metodo, forse l'opzione migliore è quella di installare una recovery modificata. Questo è il metodo più veloce per installare ROM, ufficiali o meno, quando non si riesce a farlo via OTA.

Basterà accedere a questa modalità e scegliere l'opzione Install zip from sdcard e selezionare il file della ROM precedentemente copiato sul dispositivo. Naturalmente per installare una recovery modificata dovrete prima ottenere i permessi di root.

ROM Manager Install on Google Play

Conoscete qualche metodo alternativo per installare aggiornamenti? Se è così, non esitate a condividerlo con noi!

117 Condivisioni

68 Commenti

Commenta la notizia:

  • Quanta gente vedo qui che brikkera' il telefono. Non vorrei essere li' quando succedera' eheh


  • salve, io avrei un MLais, come dovrei fare? ho paura di sbagliare e non capisco quale serve


  • Ho un galaxy s7 edge, con il ROOT, smart switch va bene per l'aggiornamento?


  • il link di Motorola (Motorola Firmware) è sbagliato o non funzionante


  • Ascend g7 l01 quando è previsto il 6.0, notizie dicevano entro 2016 ...


  • Vorrei sapere se il root compromette l'aggiornamento o e un problema di huawei y5


  • CIAO!!!!!! IO HO UN SAMSUNG GALAXY J1 (2016) VORREI AGGIORNARLO A 6.0.1 COME POSSO FARE IL MIO CEL ANCHE SE PROVO AD ISTALLARE UNA ROM MI DICE CHE IL MIO DISPOSITIVO E PROTETTO COME POSSO FARE?
    SM-J120FN CODICE DEL CEL


  • Salve,io ho un huawei ascend e vorrei aggiornare il sistema manualmente ma no so come fare esattamente, qualcuno mi potrebbe dare una mano?


  • Ciao,
    Ho un problemino con il mio z5dual rootato..
    Quando scarico l aggiornamento(marshmallow) si riavvia però in recovery modificata e non trovo l aggiornamento e non so come procedere.. Uhmmm


  • salve è possibile portare il galaxy grand neo alla versione 4.4?


  • Io ho un Samsung s5 g900a usato comprato su internet e proviene dall America con software at&t e versione Android 5.0, per sboccarlo ho dovuto inserire un codice. Funziona perfettamente ma mi chiedevo per ricevere degli aggiornamenti (visto che ho provato ad aggiornarlo tramite impostazioni ma mi dice sempre aggiornamento non completo e mi fa aspettare 23 ore, e visto che adesso dovrebbe uscire un altra versione) deve essere in territorio straniero ? Grazie in anticipo e scusate se non è inerente all articolo


  •   10

    (Scusate non voglio insegnare nulla a nessuno ma sarebbe meglio specificare che attraverso gli aggiornamenti manuali Androidpit e/o i redattori non sono responsabili di eventuali danni al telefono e che chiunque esegua procedure al di fuori degli aggiornamenti automatici è responsabile per se stesso in toto ,di ogni azione eseguita sullo stesso device.)
    Imperativo fare un Backup Nandroid della rom precedente prima di flasharne un'altra(al link backup usando google oppure un cavetto usb non si fa un backup nandroid si copiano solo le istallazioni app e le foto e o immagini varie nei server di Google) . Non è nient'altro che una COPIA ESATTA DELLA ROM stock che chiunque di noi ha istallato normalmente di fabbrica e(per spiegare in modo elementare) si effettua ,dopo aver istallato la recovery(adatta al nostro telefono e aggiornata) ,si accede a tale recovery e si preme Backup e rimane nel telefono una copia esatta . Dopodichè si può flashare con odin (con una rom adatta o si rischia fare un Hardbrick cioè inchiodare irreparabilmente il telefono) e se qualcosa va un po storto si riaccede alla recovery e si fa un restore della rom precedente..!!


  • Rosa 16-mar-2016 Link al commento

    Fino a che sono aggiornamenti del costruttore va bene ma quando si tratta di prendere Rom e metterle sul telefono con Odin meglio essere esperti, non è roba per me. Quelli del costruttore si, tanto sono intuitivi da installare e non richiedono particolari copetenze


  • Buongiorno
    vorrei sapere quando uscirá e come si fa a scaricare la versione 6.0 per Motorola moto g terza evoluzione grazie aspetto risposte


  • ok per prima cosa buon anno a tutti,...poi io ho un samsung 6 edge...che da quando lo preso spesso ha dei problemi..una riga blu ogni tanto che scende e sale tanto da non far funzionare il cellulare ora mi sono sparite dalle impostazioni tutte le suonerie sia le mie che quelle del cellulare stesso,cioè nn ci sono proprio le impostazioni delle suonerie,in più non riesco più a fare le foto allo schermo come facevo all'inizio,,,qualcuno sa cosa fare?


  • buon anno alla redazione, io sono un felice possessore del samsung galaxy note 3 neo, seguendo la vostra guida, ho scoperto che c'è la possibilità di installare lollipop 5.1.1, ma qui mi sorge un dubbio, è solo per la francia, quindi la miglior scelta, sarebbe di utilizzare odin, se io installo questa versione tramite odin, la lingua italiana non sarà compresa nel pacchetto? grazie, attendo vostra risposta ;-)

Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK