Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

3 min per leggere Nessun commento

Pronti a farvi leggere le storie della buonanotte (e non solo) da Assistant?

Per chi ama leggere, non c'è niente di più bello che rilassarsi sul divano con un bel libro tra le mani. Spesso però a fine giornata si è troppo stanchi per posare gli occhi su un libro, soprattutto quando si trascorrono ore di fronte al monitor di un computer. Ed è qui che potete utilizzare Assistant per farvi leggere i vostri audiolibri preferiti mentre sorseggiate un bicchiere di vino o vi mettete ai fornelli.

Come comprare un audiolibro sul Play Store

Il primo ed importante passo fatto da Google è stato quello di introdurre nel mese di gennaio gli audiolibri sul Play Store in 45 Paesi e 9 lingue diverse (italiano incluso). Acquistabili dal Play Store o direttamente da Play Libri, offrono un'anteprima audio utile per capire se la voce del narratore faccia o meno al caso vostro. Perché nel caso degli audiolibri la storia in sé non basta!

Per acquistare un audiolibro dovrete:

  1. Aprire Google Play Libri.
  2. Cliccare sull'immagine di copertina del libro che vi interessa per conoscerne i dettagli.
  3. Selezionate Riproduci anteprima per ascoltare l'anteprima dell'audiolibro.
  4. Cliccare sul prezzo e successivamente su Acquista.

Vi ricordo che Google offre il 50% di sconto sull'acquisto del vostro primo audiolibro. Una volta acquistato non avrete necessariamente bisogno di Google Home o della sua versione mini per farveli leggere. Vi basta chiamare in causa l'Assistant sul vostro smartphone. Con uno dei due speaker di Big G l'esperienza risulta senza dubbio ottimizzata. Vi ricordo però che per ora l'integrazione di Assistant con gli audiolibri è disponibile solo in lingua inglese.

Come ascoltare gli audiolibri con Google Home (mini)

Ora che avete comprato il vostro audiolibro potete stendervi sul divano, afferrare il vostro bicchiere di vino o la vostra tazza di the (a voi la scelta) e:

  1. Pronunciare "Ok Google, read my book/audiobook". 
  2. Se avete più di un audiolibro salvato nella libreria, dovrete essere più precisi: "OK, Google, read [titolo del libro].
  3. Se non avete alcun audiolibro scaricato dal Play Store, Assistant ve lo farà presente.

Vi sono poi dei comandi vocali che vi torneranno utili:

  • Ok Google, pause.
  • Ok Google, previous/next chapter.
  • Ok Google, how much time is left?
  • Ok Google, stop playing in 20 minutes.
  • Ok Google, who wrote this? o Ok Google, who is the author?
  • Ok Google,  read my book on [nome Chromecast]: questo comando vi sarà utile se desiderate utilizzare un altro dispositivo in alternativa al Google Home, Google Home Mini o al vostro smartphone.
AndroidPIT google home mini review 3229
Pronunciate "Ok Google, read my book/audiobook" ed Assistant inizierà a leggere per voi! / © AndroidPIT

Ma l'esperienza finale com'è?

Pochi e semplici passi da seguire. Non incontrerete nessun ostacolo seguendo la procedura sopra ma potreste non amare la voce del narratore del libro selezionato ed in quel caso non vi è soluzione. Per il resto Assistant sul mio Google Home Mini ha risposto in modo immediato ai comandi passando al capitolo successivo e stando zitto quando richiesto. 

Personalmente ho un problema con gli audiolibri: non riesco a concentrarmi sulle parole per più di 20 minuti. Ciò significa che trascorso questo lasso di tempo o mi addormento o inizio a pensare da altro. Ma questo non Assistant non ha nulla a che fare, sia chiaro! Spero che questo servizio venga presto supportato anche in italiano perché potrebbe rivelarsi comodo in diverse situazioni: con i propri bambini a casa, mentre si hanno le mani impegnate nelle faccende domestiche o quando ci si vuole semplicemente rilassare e far riposare gli occhi. 

E voi acquistate spesso audiolibri o siete più per i libri cartacei o gli ebook?

3 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica