Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Come installare app Android incompatibili con il vostro smartphone

Come installare app Android incompatibili con il vostro smartphone

Quante volte vi è capitato di scovare tra le migliori app del Play Store il gioco della vostra vita o il programma dedicato alla produttività, che avrebbe potuto ottimizzare la vostra esperienza lavorativa in un batter d'occhio se solo fosse stato disponibile per il vostro Android? Ci sono sviluppatori volenterosi che si sono messi d'impegno ed hanno trovato il modo per bypassare il problema. Scoprite come installare app non compatibili sul vostro Android. È facilissimo!

Scorciatoie:

Come installare app Android non disponibili in Italia

Se un'applicazione non è disponibile in Italia, o nel Paese in cui vi trovate, non vi resta che trasferirvi o far credere al vostro dispositivo, e quindi al Play Store, che vi trovate nel Paese giusto al momento giusto. Come fare? Basta installare un VPN per Android, niente root né procedure complicate, una semplice app Android sarà in grado di risolvere ogni vostro problema.

AndroidPIT new apps 1
Scoprite come installare app non compatibili o non disponibili in Italia! / © AndroidPIT by Irina Efremova

Si chiama TunnelBear e per utilizzarla non dovrete fare altro che:

  1. Installarla ed effettuare la registrazione tramite email (vi basterà inserire nome, email e password e poi verificare il tutto tramite l'email ricevuta).
  2. Selezionare il Paese che vi interessa sulla mappa ed aspettare che l'orso scavi il tunnel e la navigazione in privato si attivi. 
  3. Confermare la richiesta di connessione e scaricare l'app che vi interessa senza alcun problema. 
tunnelbear screenshot app
TunnelBear è la VPN Android più facile da usare e funzionale! / © AndroidPIT

A seconda dell'app che avrete scaricato, potreste aver bisogno di Attivare la VPN anche per visualizzarne i contenuti. In ogni caso avrete 500MB di dati disponibili gratuitamente fin da subito, e vi basterà un Tweet per arrivare ad 1GB senza spendere soldi. Se per qualche motivo vi dovessero servire più dati, magari perché viaggiate spesso, allora potrete acquistare un abbonamento mensile per 7,57 euro o annuale per 53,09 euro. 

Come installare app Android non compatibili

Il problema non riguarda la regione in cui vi trovate ma piuttosto lo smartphone che avete tra le mani? Ecco, allora il servizio che fa al caso vostro si chiama Market Helper e, purtroppo, funziona solo se il vostro Android è rootato. Per installare il servizio, ovviamente non disponibile nel Play Store, non dovrete fare altro che attivare le Sorgenti sconosciute dalle impostazioni di sicurezza del vostro Android ed avviare il download di Market Helper.

Una volta installato, vi basterà seguire questi passaggi:

  1. Modificate il modello del vostro dispositivo, la vostra posizione e l'operatore telefonico a seconda della disponibilità dell'app, dai menu a tendina che mostrano i dati relativi al vostro smartphone. 
  2. Selezionate il tasto Activate in basso, consentite l'accesso ai permessi di root e accettate i permessi dell'app se richiesti. 
  3. Una volta attivato con successo, seguite le indicazioni visualizzate sul display che vi rimanderanno al Device Manager. Noterete che verrà mostrato il modello di smartphone da voi scelto.
  4. A questo punto aprite il Play Store, cercate l'app che vi interessa e scaricatela senza problemi.
AndroidPIT Market Helper restore default device
In qualsiasi momento potrete tornare ad avere il vostro vero smartphone tra le mani! / © AndroidPIT

Riuscire a scaricare l'app non vuol dire però utilizzarla senza problemi. Se il servizio non è compatibile con il vostro modello di dispositivo, probabilmente è perché non avete la versione Android adatta o l'hardware necessario a far girare tutto come dovrebbe. Dunque non stupitevi se noterete lag, malfunzionamenti o crash improvvisi del servizio appena installato. 

In caso il metodo di cui sopra non risulti efficace, potete sempre scaricare il file APK (il file di installazione) dell'applicazione che desiderate installare e provare manualmente seguendo la nostra guida:

Fateci sapere quali app avete installato e se hanno funzionato senza problemi!

Articoli consigliati

46 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Mostra tutti i commenti
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica