Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Come sbloccare il bootloader di qualsiasi smartphone Android

Come sbloccare il bootloader di qualsiasi smartphone Android

Il primo grande ostacolo da superare quando si vuole modificare il proprio dispositivo è il bootloader bloccato. Questo programma parte automaticamente non appena si avvia un terminale e serve a caricare il sistema operativo. La maggior parte dei brand produttori blocca il bootloader per proteggere il proprio “Android personalizzato” ma in questo articolo vi mostreremo come sbloccarlo.

Scorciatoie:

Una breve introduzione

Ogni dispositivo ospita un hardware caratteristico, con una scheda madre che richiede il proprio bootloader. Per questo motivo è necessario seguire una procedura differente su ogni dispositivo a seconda del produttore in questione. In questo articolo elencherò i metodi più facili per sbloccare il bootloader per le principali case produttrici di smartphone, usando applicativi che non necessitano particolari conoscenze e che vi faciliteranno la vita.

Per conoscere quali vantaggi offrono i diritti di amministratore sullo smartphone, sfogliate i nostri articoli dedicati:

Infine, vi consiglio di effettuare un backup di tutti i vostri dati prima di procedere, perché sbloccare il bootloader in alcuni casi potrebbe cancellare tutti i dati registrati sullo smartphone. 

Attenzione: né io né AndroidPIT ci riterremo responsabili per eventuali danni riscontrati durante lo svolgimento delle procedure specificate in questo articolo.

Come sbloccare il bootloader su Samsung

Samsung spedisce la maggior parte dei suoi dispositivi con un bootloader bloccato al giorno d'oggi. Tuttavia esistono dei semplici metodi per sbloccarlo a meno che non disponiate di un modello brandizzato e spedito da un operatore. Prima di procedere allo sblocco del bootloader, tuttavia, ci sono alcune informazioni che dovreste sapere al riguardo.

A partire dal Galaxy Note 8, Samsung ha introdotto un nuovo livello di sicurezza allo sblocco del bootloader. Ora, dopo aver abilitato (come vedremo più avanti) lo sblocco del dispositivo, tutti i dati personali verranno eliminati al riavvio! Attenzione quindi, verificate di aver effettuato un backup prima di continuare.

Per sbloccare il bootloader della maggioranza degli smartphone del produttore coreano vi basterà:

  • Abilitare le Impostazioni sviluppatore come spiegato nel nostro articolo dedicato
  • In tale menu sarà poi possibile trovare la voce Consenti sblocco OEM
Samsung Galaxy S10 04
Non è così facile sbloccare e moddare gli smartphone Samsung come in passato. / © AndroidPIT

Se non riuscite a trovare tale impostazione è perché Samsung ha introdotto un altro sistema di sicurezza chiamato Remote Mobile Manager (RMM) anche conosciuto come Remote Lock Control (RLC). L'azienda ha aggiunto un periodo di attesa di 7 giorni per le imprese o proprietari di dispositivi per individuare un dispositivo rubato o modificato in modo da poter utilizzare questa funzione per bloccare il dispositivo a distanza.

In questo periodo di 7 giorni, non è possibile flashare alcun file personalizzato e persino l'opzione OEM Unlock non apparirà. Il timer di 7 giorni si avvia/resetta una volta completata la procedura guidata di configurazione iniziale. Dopo 7 giorni (168 ore), il servizio RLC invierà una richiesta al server di Samsung. Se il dispositivo è "pulito", lo stato RMM diventerà Normale. Quindi sarà possibile attivare l'opzione OEM Unlock e flashare (per esempio) la recovery TWRP.

Come sbloccare il bootloader su Pixel o Nexus

Per sbloccare gli smartphone prodotti da Google dovrete mettere mano ad un PC o Mac. Prima di cominciare verificate di aver installato correttamente tutti i driver dispositivo e gli eseguibili adb e fastboot come spiegato nella nostra guida.

Attenzione: tutti i vostri dati verranno cancellati durante la procedura di sblocco

Una volta installati correttamente gli strumenti di cui sopra sarete pronti a sbloccare il vostro dispositivo:

  • Collegate lo smartphone al PC o Mac
  • Aprite un Terminale nella cartella dove sono posizionati i file adb e fastboot installati in precedenza
  • Spegnete lo smartphone e riaccendetelo tenendo premuto Volume giù + Tasto di accensione
  • Nel terminale digitale il comando fastboot oem-unlock senza le virgolette
  • Confermate sullo smartphone la scelta ed attendete il riavvio
AndroidPIT google pixel 3a side
Ora il vostro Pixel è pronto ad essere moddato! / © AndroidPIT

Come sbloccare il bootloader su LG

Con gli smartphone LG più recenti le cose si fanno leggermente più complesse. Prima di poter sbloccare il bootloader c'è bisogno di richiedere una chiave dedicata.

  • Per prima cosa collegate lo smartphone al PC o Mac
  • Spegnete lo smartphone ed accendetelo tenendo premuto Volume su + Tasto di accensione per entrare in modalità fastboot
  • Aprite un Terminale nella cartella dove sono posizionati i file adb e fastboot installati in precedenza
  • Digitate fastboot oem device-id per visualizzare il vostro numero identificativo necessario a generare la vostra chiave di sblocco
  • Verranno mostrate a schermo due stringhe alfanumeriche, copiatele ed incollatele una di seguito all'altra senza spazi o altri caratteri (Esempio: CD58B679A38D6B613ED518F37A05E013F93190BD558261DBBC5584E8EF8789B1)
  • Ora aprite il sito web ufficiale Unlock Bootloader di LG
  • Fate clic su Avvio dello sblocco del Bootloader in fondo alla pagina per avviare il processo di sblocco. 
  • Ora vedrete una schermata dove digiterete il vostro IMEI, nome e Device ID
  • Cliccate su Conferma, se il numero IMEI e l'ID dispositivo sono validi, la chiave di sblocco del bootloader verrà inviata al vostro indirizzo e-mail
  • Nell'email troverete in allegato il file unlock.bin, scaricatelo e spostatelo nella cartella adb e fastboot
  • Con il terminale sempre in modalità fastboot digitate il comando fastboot flash unlock unlock.bin
  • Riavviate il telefono inserendo fastboot reboot nella finestra di comando

Ora il vostro smartphone LG è pronto a ricevere una recovery modificata, ottenere i permessi di root e anche flashare una nuova ROM!

Come sbloccare il bootloader su Xiaomi

Il produttore permette lo sblocco dei suoi dispositivi a patto di effettuare una richiesta sul sito ufficiale ed attendere 48 ore per l'approvazione.

  • Recatevi alla pagina di richiesta di sblocco dal vostro computer
  • Cliccate sul pulsante Sblocca ora
  • Vi verrà chiesto di accedere con il vostro account Mi
  • Una volta effettuato l'accesso, potrete vedere un modulo da compilare con tutti i dettagli necessari
  • Dopo aver inserito i dati, spuntate la casella di controllo e premete il pulsante Apply now
  • Riceverete un codice di conferma sul vostro numero di telefono, quello utilizzato durante la creazione dell'account Mi
  • È necessario attendere che la richiesta di sblocco del bootloader venga approvata, questo processo di solito dura circa 48 ore
  • Una volta che la richiesta viene approvata, riceverete un messaggio sul tuo numero di cellulare contenente un link per scaricare Mi flash tool
  • Una volta scaricato, copiatelo sul PC e fate doppio clic su MiFlashUnlock.exe per avviare il processo di installazione
  • Vi verrà richiesto di accettare il disclaimer, basta premere il pulsante Accetto
  • Accedete con il vostro account Mi nella finestra degli strumenti Mi Flash (questo deve ovviamente essere lo stesso account utilizzato per richiedere l'autorizzazione)
  • Spegnete il dispositivo e avviate il dispositivo in modalità Fastboot tenendo premuto Volume su + Tasto di accensione
  • Collegate il dispositivo al computer tramite cavo USB
  • Il dispositivo Xiaomi verrà rilevato dallo strumento che vi guiderà nei passi successivi
MGL2332
Avete già sbloccato il vostro Mi 9? / © AndroidPIT

Come sbloccare il bootloader su HTC

Per gli smartphone del produttore taiwanese dovrete utilizzare un metodo simile a quello descritto per i dispositivi LG.

  • Recatevi sul sito HTCDev.com
  • Cliccate sul pulsante Sblocca Bootloader e cliccate sul pulsante Get started
  • Selezionate All Other Supported Models dall'elenco a tendina e quindi fate clic sul pulsante Inizia a sbloccare Bootloader
  • Ora entrate in modalità bootloader sul vostro dispositivo premendo Volume Giù + Tasto di accensione
  • Selezionate la voce Fastboot
  • Collegate lo smartphone al PC o Mac
  • Aprite un Terminale nella cartella dove sono posizionati i file adb e fastboot installati in precedenza
  • Digitate fastboot oem get_identifier_token per visualizzare il vostro numero identificativo necessario a generare la vostra chiave di sblocco
  • Copiate la chiave di sblocco e recatevi a questa pagina dal PC o Mac
  • Inserite la chiave generata nel riquadro dedicato in fondo alla pagina e cliccate Submit
  • Riceverete un'email da HTC con un link alla seconda parte delle istruzioni e il vostro file Unlock_code.bin allegato
  • Scaricatelo e spostatelo nella cartella adb e fastboot
  • Con il terminale sempre in modalità fastboot digitate il comando fastboot flash unlocktoken Unlock_code.bin
  • Riavviate il telefono inserendo fastboot reboot nella finestra di comando
AndroidPIT htc u12 plus 7926
Gli smartphone HTC sono sempre più rari. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Come sbloccare il bootloader su Sony

Il produttore giapponese lascia abbastanza libertà nello sblocco dei terminali, di conseguenza la procedura è relativamente semplice.

  • Recatevi sulla pagina dedicata di Sony
  • Effettuate il login con il vostro account
  • Nella pagina successiva vi verrà richiesto di inserire il nome, il numero IMEI e l'indirizzo e-mail
  • Al posto dell'intero codice IMEI da 15 cifre dovrete immettere solo le prime 14 (eliminate l'ultimo numero)
  • Aprite la mail ricevuta sa Sony e vedrete la chiave di sblocco del vostro bootloader
  • Spegnete il telefono
  • Tenete premuto il tasto Volume Su sul telefono e collegatelo al PC utilizzando un cavo USB
  • Il LED di notifica sul telefono dovrebbe diventare blu
  • Aprite un Terminale nella cartella dove sono posizionati i file adb e fastboot installati in precedenza
  • Digitate fastboot.exe -i 0x0fce oem unlock 0xKEY dove al posto della parola KEY inserirete il codice ricevuto da Sony via e-mail in precedenza (Esempio: fastboot.exe -i 0x0fce oem unlock 0x636FF374683A24EF)
  • Premete Invio ed attendete il termine dell'operazione

Come sbloccare il bootloader su Huawei

Huawei non permette più lo sblocco del bootloader dei propri terminali in modo legittimo. Dovrete cercare sui vari siti di modding se qualche sviluppatore ha trovato un metodo per aggirare la restrizione ma questo varia da modello a modello purtroppo.

AndroidPIT huawei p30 pro back3
Niente sblocco del bootloader per il vostro fiammante P30 Pro. / © AndroidPIT

Come sbloccare il bootloader su Motorola

Anche Motorola offre un metodo ufficiale per sbloccare la maggior parte dei propri dispositivi. Trovate l'intera procedura nella pagina dedicata del brand con vari link al download dei driver necessari.

androidpit motorola one vision hero2
Godetevi il vostro Motorola sbloccato! / © AndroidPIT

Siete riusciti a sbloccare il vostro smartphone seguendo la nostra guida? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Articoli consigliati

88 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Scusate sapete come fare il root su Meizu 16x,li ho provate tutte anche con adb provando ad installare twrp mi dice sempre che il telefono è unlock sapete qualche rimedio vi ringrazio


  • Per attivare e sincronizzare il dispositivo nei eventi per il calendario 31 grazie e buona notte


  • Buongiorno!
    Per iniziare vorrei sia complimentarmi che ringraziarvi per le molte info utili che ogni volta riesco a trovare sul vs sito.
    Ora però vorrei sottoporvi il mio problema:
    ho un WIKO ROBBY con Marshmallow 6 sul quale dovrei/vorrei effettuare le seguenti operazioni:
    1) sboccare i bootloader
    2) effettuare il root
    3) aggiornarlo con Nougat 7.0 o 7.1
    tutto questo direttamente con app sul telefono perché al momento non più il PC disponibile!
    Ho letto tutti gli articoli a riguardo che sono riuscita a trovare, ma con nessuna delle soluzioni proposte ho risolto nulla...il problema, soprattutto, è che wiko non è previsto sulle app che ho provato (tipo Kingroot o altro)...
    Come posso fare? Mi è sfuggito qualcosa? Qualcuno di voi ha concretamente effettuato queste operazioni su un Robby o comunque su un Wiko?
    Vi prego AIUTATEMI...sono settimane che smanetto ed inizio ad impazzire!!
    Grazie e buona giornata!


  • ma per sbloccare il bootloader in un doopro p1 pro?? non ci sto saltando fuori in nessun modo!! help me pleaseeeee ;-)


  • potete aiutarmi a trovare la procedura per sbloccare il bootloader del jiayu S3?
    grazie infinite


  • Buongiorno a tutti specie agli operatori di androidpit perché ho avuto ottimi consigli però adesso sono deluso sito come sbloccare il bootloader sono anni che scrivete le stesse cose sugli stessi telefoni so a memoria anche i muri che metter le App che lo sbloccano sui 4 telefoni e non è evidente che lo sblocchi se non è rosato, ma se non lo sblocchi non fai il Root adesso ci sono una marea di nuove marche wiko ecc... Ma leggo le medesime istruzioni da 4 5 anni, o no ❓


  • Lg spirit 4g lte


  • ACER ??? ICONIA TAB A500
    ???


  • Buongiorno vorrei sapere come sbloccare il bootloader di Wiko lenny 3 6.0 non riesco a fare il Root con le applicazioni grazie


  • ciao, io dovrei reinstallare la rom in un lenovo vibe shot che non si riavvia più dopo che ho provato a fare unroot, il problema però è che non si avvia e quindi devo farlo diciamo da zero, non so più dove cercare... la rom l'avevo già installata e funzionava bene da mesi, tutta la procedura che indicate si può fare partendo da un sistema funzionante e si può preparare, ma il mio non si avvià più, facendo il factory reset, dal recovery menù, rimane in inizializzazione e non va più avanti... aiuto...
    grazie
    ciao


  • Buongiorno come sbloccare bootloader e ottenere i permessi di root su Asus zenfone e su oneplus3 ?grazie


  • ho un master mid105s bloccato sul logo android come posso sbloccarlo ho provato svariati programmi ma niente non parte proprio


  • io ho LG Spirit 4G e li ho provati tutti


  • Per sbloccare e fare il Root del modello Huawei P8 Lite cosa si può usare? Falliscono tutti quelli da me provati :(


  • Per la famiglia Honor?...


  •   26
    Utente disattivato 19 mar 2016 Link al commento

    Sui samsung per sbloccare il bootloader è sufficiente andare in impostazioni > sviluppo > OEM Unlock


    • Ciao ho che la funzione che dici tu ok e poi come contorno? Grazie mille

      Utente disattivato


      •   26
        Utente disattivato 17 dic 2016 Link al commento

        Basta, Una volta abilitata l'opzione "Allow OEM Unlocking" Il Bootloader è sbloccato e puoi flashare custom rom, Update dalla recovery e custom kernels


  • E io che credevo che per avere il root bisogna prima sbloccare questo

Mostra tutti i commenti
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica