Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
9 Condivisioni 8 Commenti

Come sopravvivere allo sciopero di venerdì 25 novembre

Per venerdì 25 novembre 2016 è stato indetto uno sciopero nazionale che riguarda i trasporti pubblici. Lo sciopero riguarderà principalmente i treni ma anche l'ATAC, la società che gestisce i trasporti pubblici nella città di Roma. Preparatevi quindi ad una giornata più faticosa del solito soprattutto per chi di voi ha in programma di affidarsi ai mezzi pubblici. Ecco alcuni consigli che vi aiuteranno a tenervi informati e ad arrivare (speriamo con tempistiche decenti) a destinazione!

imgpsh fullsize
Alcune app Android potrebbero aiutarvi a ridurre i disagi legati allo sciopero! / © AndroidPIT

Preparatevi ad un venerdì più impegnativo del solito perché a causa dello sciopero generale indetto, potrete andare incontro a spiacevoli disagi. Munitevi quindi di pazienza e assicuratevi di avere in tasca il vostro Android carico non solo per smorzare il tempo con giochi di strategia, di logica o di altro genere, ma soprattutto per rimanere informati su ritardi o eventuali cancellazioni di treni e voli.

Come rimanere aggiornati su orari, cancellazioni e ritardi dei treni

Se siete soliti spostarvi in treno, tenete d'occhio il sito ufficiale di Trenitalia dove già da qualche giorno viene precisato che il personale del Gruppo FS Italiane sciopererà dalle 00:00 alle 21:00 di venerdì 25 novembre. Le Frecce dovrebbero circolare regolarmente, mentre i treni a lunga percorrenza ed i regionali potranno andare incontro a delle modifiche. Questi ultimi verranno garantiti dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 18:00 alle 21:00.

Per tenere sotto controllo la situazione vi consigliamo di scaricare sul vostro dispositivo sia l'app di Trenitalia, nella quale è possibile verificare l'andamento in tempo reale dei treni che vi interessano ed impostare una notifica ad essi legata, che Trenìt!, una piattaforma sempre aggiornata su orari, prezzi e stato dei treni.

Trenitalia Install on Google Play Orari, Ritardi, Prezzi treni Install on Google Play

Accedendo a questo link potrete inoltre vedere subito quali treni sono stati per il momento garantiti da Italo per la giornata di venerdì.

Anche i treni di Trenord verranno coinvolti dallo sciopero dalle ore 00.00 alle ore 21:00 di venerdì. Rispettate, anche in questo caso, le fasce di garanzia (6:00-9:00/18:00-21:00). Tutte le informazioni sono disponibili in questa pagina.

Come rimanere aggiornati su orari, cancellazioni e ritardi degli autobus

Per quanto riguarda gli autobus la situazione è più complicata perché sono gestiti a livello locale. Dovrete quindi andare alla ricerca sul web dei siti ufficiali dedicati ai mezzi pubblici della vostra città per scoprirne i dettagli.

Anche l'ATAC di Roma sciopererà nella giornata di venerdì. Ad essere coinvolti nello sciopero saranno bus, filobus, tram metropolitano e ferrovie regionali. Garantiti gli spostamenti alle 08:30 e dalle 17:00 alle 20:00. Dalle 20:00 di venerdì fino alle 5:00 di sabato 26 novembre i trasporti pubblici potranno subire cancellazioni o ritardi.

Autobus Roma Install on Google Play

Due soluzioni alternative: Taxi e Car Sharing

Se il treno che vi avrebbe permesso di arrivare a casa è stato cancellato e gli autobus locali non servono quella tratta potreste pensare di affidarvi ad un taxi o risparmiare qualche soldo e puntare sul car sharing. Nel primo caso, il modo più efficace per chiamare un taxi è quello di affidarvi a it Taxi, l'app ufficiale dell'Unione Radiotaxi Italiani.

it Taxi Install on Google Play

Un'altra soluzione per spostarsi in città è quella di affidarsi al car sharing. Dovrete per prima cosa registrarvi al servizio presso uno delle sedi della compagnia alla quale sceglierete di appoggiarvi ma, qualora lo aveste già fatto, beh...sapete già tutto! Scaricate l'app e andate alla ricerca di un'auto disponibile nelle vicinanze!

car2go Install on Google Play DriveNow Carsharing Install on Google Play

Google Maps: un ottimo compagno di viaggio

Non dimenticatevi poi di Google Maps, un utile compagno di viaggio utilizzabile anche offline. Sfruttate l'app per verificare gli orari dei mezzi pubblici, le strade da evitare a causa del traffico e le distanze, farsi una passeggiata, in alcuni casi, potrebbe essere la soluzione migliore. Nel caso in cui dobbiate attendere qualche ora prima di poter prendere il prossimo treno, potrete sfruttare Google Maps per scoprire bar, caffetterie e ristoranti nei dintorni.

Infine non dimenticatevi di respirare a pieni polmoni e rilassarvi con della buona musica, con qualche passatempo o leggendo un buon libro! 

8 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK