Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

3 min per leggere 6 Commenti

Trasformate il vostro smartphone Android in un telecomando

Quando avete acquistato il vostro smartphone, scommetto che non avete minimamente pensato agli utilizzi alternativi che ne avreste potuto fare. Eppure, grazie al sistema operativo open source ed alle mille applicazioni disponibili nel Play Store, il vostro dispositivo può trasformarsi in qualsiasi cosa, anche in un telecomando.

Prendete il controllo della TV di casa con il vostro Android

Che siate qui per riconquistare il vostro potere sulla televisione del salotto presa d'assedio da vostro fratello maggiore o che vogliate controllare da remoto condizionatore o termostato, vogliamo mostrarvi come trasformare il vostro smartphone Android in telecomando universale o telecomando dedicato esclusivamente alla TV.

Prima di continuare la lettura, assicuratevi che il vostro smartphone sia dotato di sensore ad infrarossi e che anche gli apparecchi elettronici che desiderate controllare a distanza, siano compatibili con questa tecnologia. Se il vostro smartphone dispone di un sensore IR (infrarossi), troverete tra le app installate di default un servizio in grado di trasformarlo in telecomando. 

Provate prima di tutto ad utilizzare quello preinstallato sul vostro smartphone ma se non dovesse offrire tutte le funzioni che vi interessano o funzionare alla perfezione, abbiamo due interessanti alternative gratuite per voi.

Sure: per essere certi di controllare qualsiasi dispositivo 

Un servizio funzionale, affidabile e soprattutto, privo di pubblicità. Sure vi permetterà di gestire da remoto diversi dispositivi elettronici, senza complicarvi la vita con configurazioni avanzate. Una volta installata riuscirete facilmente a navigare tra le impostazioni dell'interfaccia aggiungendo dispositivi, dotati di sensore ad infrarossi o semplicemente connessi alla stessa rete WIFI, selezionandone la marca e modificandone il nome a piacimento.

Grazie a Sure, potrete accendere TV e Smart TV senza andare alla ricerca del telecomando, probabilmente finito sotto i cuscini del divano, cambiare i canali, regolare il volume e scegliere diversi input nel caso voleste visualizzare DVD o contenuti in streaming tramite Chromecast.

Naturalmente potrete configurarlo anche per controllare lo stereo o il condizionatore. Tra le impostazioni dell'app avrete inoltre la possibilità di attivare il telecomando agitando dispositivo, oppure di tenerlo sempre a portata di touch attivando il widget nel menu delle notifiche. 

Sure
Facile da usare, e con diverse opzioni che vale la pena attivare! / © AndroidPIT

Peel Smart Remote: scegliete i contenuti che più vi interessano

Anche Peel Smart Remote permette non solo di controllare il vostro televisore da remoto, accendendolo, cambiando canale o regolando il volume al meglio, ma mette a disposizione una panoramica delle trasmissioni in onda, al momento o in futuro, su determinati canali.

È per questo motivo che una volta aperta l'app dovrete inserire il vostro Paese e codice postale. L'applicazione mostrerà automaticamente le reti televisive disponibili. Purtroppo potrete selezionarne solo una per visualizzarne la programmazione. Per il resto la configurazione è piuttosto facile e non dovrete fare altro che scegliere il brand del vostro televisore e provare ad accenderlo per vedere se tutto funziona come dovrebbe.

Tra le funzioni utili, troverete la possibilità di creare nuovi tasti per poter raggiungere determinati canali con un touch.

PeelSmart
Un telecomando sempre aggiornato ed a portata di tasca. / © AndroidPIT

Voi quale app sfruttate per cambiare canale mentre vostra madre guarda il TG?

36 Condivisioni

6 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati