Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 1 Commento

Galaxy S4 vs HTC One vs Nexus 4 e altri: test benchmark

tegra 4 benchmark

Comparare le prestazioni degli smartphone costituisce uno snodo importante nella scelta di un potenziale futuro device, e i test benchmark sono di sicuro un ottimo modo per farsi rapidamente un'idea delle potenzialità di uno smartphone e delle sue prestazioni rispetto alla concorrenza. Ecco qui i risultati di un test benchmark effettuato su diversi siti tra Galaxy S4, Galaxy S3, Note 2, Optimus G Pro, Nexus 4 e HTC One. Buon divertimento.

Secondo questo test condotto dal sito PhoneArena, vedremo come test e siti diversi portino a risultati diversi. Certo, alcuni device, come Galaxy S4, HTC One e Nexus 4 sembrano nella maggioranza dei casi avere un margine rispetto ai concorrenti, ma la struttura dei test condotti sui diversi siti influenza significativamente i risultati. Vediamone alcuni.

PhoneArena Antutu

Questo benchmark, orientato alle specifiche di sistema più che alle performance, mostra chiaramente la leadership di Galaxy S4 e HTC One. Da notare però come LG Optimus G Pro sia in grado di piazzarsi al terzo posto grazie al suo processore Snapdragon 600.

PhoneArena Quadrant

Altro benchmark che si concentra sul sistema è Quadrant, in cui ancora una volta i tre device più efficaci sono Samsung Galaxy S4, Optimus G Pro e HTC One. Come si vede, a livello esclusivamente di specifiche il Nexus 4 paga qualcosa all'agguerrita concorrenza dei flagship degli altri produttori.

PhoneArena Vellamo

Vellamo Metal misura invece le performance di grafica, video e velocità del processore. S4 e HTC One sono qui un passo avanti agli altri, anche se si nota un certo equilibrio, come è logico che sia quando a prendere parte al test sono tanti device di prima fascia.

PhoneArena 3dmark

In ultimo, troviamo 3D Mark, già noto come benchmark per software ed ora approdato alla telefonia mobile. Il test è diviso in tre parti: grafica, fisica ed Extreme, anche se Galaxy S3 e Galaxy S4 si sono rivelati incompatibili con il programma e sono quindi stati esclusi dai risultati. Qui possiamo apprezzare come il Galaxy Note 2 riesca a tenere il passo nel test della fisica, cedendo però nell'Extreme -più orientato alle prestazioni.

In conclusione:

Il Samsung Galaxy S4 è probabilmente lo smartphone più veloce in circolazione, ma anche HTC One si dimostra il più delle volte all'altezza, ribadendo ancora il suo valore, già sottolineato anche nella nostra recensione. Il Galaxy Note 2 e il Samsung Galaxy S3 dimostrano invece di aver perso un po' di terreno rispetto ai flagship 2013, come era lecito aspettarsi in un mercato sempre in rapidissima evoluzione come è quello degli smartphone.

(Immagini: Nvidia, PhoneArena)

Fonte: phonearena

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK