Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

2 min per leggere 4 Commenti

Google avvisa gli sviluppatori: aggiornate le app ai nuovi display 18:9

Dopo i lettori d'impronte digitali e le doppie fotocamere sono arrivati i display caratterizzati da un rapporto diverso da quello standard. LG ha introdotto il G6 con uno schermo 18:9 mentre Samsung ha adottato il 18,5:9 per il suo fiammante Galaxy S8. Altri brand faranno lo stesso probabilmente e Google, proprio per questo, si rivolge agli sviluppatori.

Display dal rapporto 18:9: il nuovo trend del 2017?

Dopo LG e Samsung molto probabilmente anche altri brand implementeranno sui propri dispositivi degli schermi Univisium o Infinity (ogni produttore tira fuori dal cappello un nuovo termine ma il risultato è più o meno lo stesso) che danno più spazio ai contenuti.

Il problema con le nuove proporzioni offerte dagli schermi sono le applicazioni in circolazione, realizzate per dare il meglio su un rapporto di 16:9, il più diffuso. Queste app infatti, se utilizzate sui display di G6 e S8, limitano l'esperienza utente mostrando dei fastidiosi bordi neri.

AndroidPIT lg g6 display sky dancer
18:9 e 16:9 a confronto. / © Screenshots: AndroidPIT

Google chiede agli sviluppatori di aggiornare le app

Ed ecco che entra in scena Google che con un post invita gli sviluppatori ad ottimizzare le applicazioni per diversi formati e densità di pixel. Il tutto, ovviamente, per ottimizzare l'esperienza utente su qualsiasi dispositivo Android. Google ha chiesto esplicitamente agli sviluppatori di regolare il valore massimo di aspect ratio supportato e di aggiornare l'elemento applicazione al 2:1, o superiore.

Nel comunicato di Big G vengono specificati tutti i dettagli sull'argomento utili agli sviluppatori che, speriamo, si metteranno presto al lavoro.

Che idea vi siete fatti dei nuovi schermi messi in campo da LG e Samsung? 

3 Condivisioni

4 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Non sono un tecnico e sarà per questo che, sinceramente ed umilmente, ammetto di non capire vantaggi e svantaggi delle tre differenti soluzioni; al di là di mere motivazioni di marketing.
    Da non tecnico penso che se da anni utilizziamo il 16:9 e se qualcuno all'inizio ha deciso per questo rapporto, beh... una ragione ci sarà pure stata.
    Secondo me tutto ciò sta ad indicare che i vari brand non hanno più idee (ammesso che sia possibile averne al livello di perfezionamento cui siamo arrivati) su come differenziarsi dai concorrenti. Ed il fatto che Samsung abbia scelto un 18.5:9 ancora differente sembra avvalorare questa tesi 😉


  • Ma invece di 18:9, non potevano mettere 2 a 1 che è la stessa cosa ed è più semplice ?


  • Una stupidaggine assurda secondo me...
    Perché dopo che quasi tutti gli smartphone android avevano il 16:9 dobbiamo cambiarlo di nuovo? Oltretutto è pure brutto vedere quel display lungo e stretto... Spero che ritornino indietro e capiscano che il 16:9 è io formato migliore


    • Concordo e poi 18:9 equivale a 2:1 che è più semplice da dire, da scrivere e poi lo sanno tutti fin dalla 3 media

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più