Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Google Nest Hub hands-on: il centro di controllo della smart home

Google Nest Hub hands-on: il centro di controllo della smart home

Con il Nest Hub, il primo smart display di Google sta finalmente arrivando in Europa. Abbiamo già avuto il tempo di provare il dispositivo smart home e in questo hands-on vi diamo le nostre prime impressioni sulla combinazione di una cornice digitale, un centro di controllo smart home e un Google Home.

Made by Google e si vede

Il Google Nest Hub può essere preordinato già da alcune settimane al prezzo di 129 euro nel Google Store e presso vari rivenditori on-line. Oggi iniziano le vendite. Questo rende il dispositivo 30 euro più costoso del Google Home scontato (99 euro) ma naturalmente ha anche di più da offrire. Nei prossimi giorni, lo smart display sarà disponibile anche in diversi negozi di elettronica di consumo per la prova e, naturalmente, per l'acquisto.

androidpit google nest hub backside
Le finiture in tela tipiche dei Google Home sono visibili sul retro. / © AndroidPIT

È disponibile nei colori "gesso" e "carbonio". Questo cambia sia il colore dello speaker che quello della parte inferiore. L'ampio bordo anteriore del display rimane bianco in entrambi i casi.

Tablet + Google Home = Nest Hub

Fondamentalmente, il Nest Hub assomiglia alla versione mini di Google Home Max , con un tablet altrettanto piccolo incollato nella parte anteriore. Per capirci, la base è un altoparlante full-range con lo stesso rivestimento in tessuto degli altri dispositivi domestici intelligenti di Google, come Home Mini.

androidpit google nest hub profile
Purtroppo, l'angolo del display non può essere regolato. / © AndroidPIT

Lo smart display si appoggia saldamente su una base gommata larga 6,7 centimetri antiscivolo. Se non si digita sul display con una potenza inutilmente elevata, non si dovrebbe correre il rischio di rovesciarlo grazie anche al peso di 480 grammi. Solo il cavo di alimentazione bianco in entrambe le versioni spicca sul retro. L'altoparlante si trova sopra il logo di Google e si irradia all'indietro.

Il display da 7 pollici ha un'ampia cornice che ospita il sensore di luce ambientale EQ e due microfoni ad ampio raggio sulla parte superiore. Sul retro dello schermo è presente un bilanciere del volume e un interruttore hardware per disattivare il microfono. Se quest'ultimo è spento, un piccolo LED rosso si illumina sul lato anteriore.

androidpit google nest hub privacy switch
Con un piccolo interruttore sul retro si disattivano i microfoni. / © AndroidPIT

Piccolo sì, ma è anche bello?

Un pannello LCD da 7 pollici (1024x600 pixel) viene utilizzato come display per il Google Nest Hub . La sua luminosità può essere regolata in dieci fasi manualmente ma viene regolata automaticamente sulla base al sensore di luce. In questo modo non solo si garantisce che i colori e i contrasti siano regolati in base alle condizioni di luce, ma anche che lo schermo sia oscurato di notte e visualizzi solo l'ora.

androidpit google nest hub front camera
I due microfoni di lato ed il sensore di luce ambientale al centro. / © AndroidPIT

Il touch display reagisce rapidamente agli input quando viene toccato per la prima volta e convince con la regolazione automatica dei colori e con buoni contrasti. Anche se il piccolo display da 7 pollici probabilmente trova facilmente spazio nelle quattro pareti di casa vostra, a causa delle sue dimensioni rimane discutibile se sarà utile e comodo a lungo termine quando si tratta di visualizzazione di contenuti. Questo è quello che scopriremo per il test completo.

Controllo smart home e Chromecast tutto in uno

Abbiamo attivato il Nest come di consueto tramite l'applicazione Google Home sullo smartphone. Tra le altre cose, è anche possibile specificare se si desidera visualizzare foto preselezionate o immagini dal proprio account Google Foto quando non in uso. Le azioni sulla schermata iniziale, che mostra l'ora, il tempo e le informazioni sull'immagine visualizzata, vengono eseguite con tocchi e gesture.

Se si scorre dall'alto verso il basso, si ottiene l'accesso ai dispositivi domestici intelligenti collegati a Google Home. È possibile controllare le luci, selezionare una routine, un dispositivo per lo streaming o accedere a una telecamera di sicurezza. Se si scorre dal basso verso l'alto, è possibile utilizzare le opzioni rapide per regolare la luminosità e il volume, passare alla modalità DND, impostare una sveglia o passare alle impostazioni.

androidpit google nest hub smart home
Tramite il Nest Hub potete controllare la vostra Smart Home. / © AndroidPIT

Un singolo tocco apre le Google Cards che conosciamo bene da Google Assistant. A seconda della selezione, qui vengono visualizzate le ultime notizie in formato video, le playlist preferite di Spotify o i video di YouTube. Se si scorre da sinistra a destra nella schermata iniziale, lo Smart Display mostrerà solo l'ora, ottimo per la notte.

Assistente Google e tutto ciò che ne consegue

Secondo Google, il Nest Hub dovrebbe comunque essere gestito principalmente tramite l'assistente vocale. La maggior parte dei comandi che conoscete da Google Home (e tutti gli altri speaker compatibili) funzionano. Ciò significa che è possibile ascoltare e visualizzare il meteo, i prossimi appuntamenti o la strada per andare a lavoro, cercare musica o ascoltare la radio, nonché visualizzare le ricette in cucina.

Grazie all'integrazione di Google Cast, è anche possibile utilizzare il display intelligente come un Chromecast e inviare in streaming i video al dispositivo. Tuttavia, ci sono delle restrizioni: non esiste ancora un'integrazione con Netflix anche se è prevista.

androidpit google nest hub youtube
Avrete accesso a YouTube e altre fonti di contenuti video. / © AndroidPIT

Per il nostro test finale daremo naturalmente un'occhiata più da vicino a quali media e informazioni il Nest Hub supporta.

Suono forte ma piatto

Il suono proveniente dal piccolo altoparlante con livello di pressione sonora di 80dB (a 1kHz e 1 metro di distanza) è solido. Sembra più che sufficiente per non solo sentire la pentola che frigge in cucina, ma anche la ricetta letta ad alta voce, il video di YouTube o la canzone riprodotta.

androidpit google nest hub spotify
Per un po' di musica in cucina l'altoparlante è sufficiente. / © AndroidPIT

Naturalmente non ci si dovrebbe aspettare un capolavoro tecnico del suono a questo punto. È un po' più forte di Google Home Mini ma non suona così bene al massimo volume. Specialmente quando si alza il volume oltre il 50%, il suono sembra rapidamente metallico. Il suono è piatto, sottile e privo di bassi. Purtroppo non c'è la possibilità di collegare il Nest Hub ad un altoparlante migliore tramite jack o Bluetooth.

Google Nest Hub – Specifiche tecniche

Dimensioni: 118 x 178,5 x 67,3 mm
Peso: 480 g
Dimensioni del display: 7 pollici
Tecnologia display: LCD
Schermo: 1024 x 600 pixel (170 ppi)
Connettività: Bluetooth 5.0

Promette molto bene

Dopo il primo test, Google Nest Hub sembra molto divertente. Il display fa una buona impressione iniziale e le possibilità di interazione sono ben implementate. Il suono è sufficiente per un po' di musica di sottofondo o per qualche breve video di YouTube, il controllo della Smart Home è comodo grazie ai grandi pulsanti sul piccolo display.

Lo Smart Display ha quindi un significativo valore aggiunto rispetto alle cornici digitali, che hanno conosciuto un improvviso boom solo una decina di anni fa. Al momento, l'unica domanda che devo pormi è dove lo smart display si trova meglio a casa mia. In cucina, la riproduzione di musica, ricette o video sembrano interessanti. Nel soggiorno, invece, si passa molto più tempo, anche in camera da letto, ma non la mattina.

Porterò il Google Nest Hub da una stanza all'altra nei prossimi giorni e settimane e verificherò per il test finale quale uso sembra più adatto.

Articoli consigliati

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica