Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 3 min per leggere 2 Commenti

Honor View 10: meglio del Huawei Mate 10

Con l'Honor View 10 Huawei rilascia un dispositivo potente non solo rispetto agli altri rivali Andorid, ma rispetto al suo ultimo gioiellino. L'Honor View 10 può essere visto da molti come una versione migliore del Mate 10 Pro e ciò può rivolgersi contro Huawei.

Honor, la sussidiaria della ormai affermata Huawei, si prepara a conquistare il mercato globale con il suo nuovo dispositivo di fascia alta, l'Honor View 10. Si tratta di un vero e proprio top di gamma con un ottimo hardware ed un prezzo ridotto. Il design è un po' noioso ma in termini di feature, non ha nulla da invidiare.

L'Honor View 10 integra quasi tutto ciò che troviamo anche nel Mate 10 Pro, e ci aggiunge qualche cosa in più. Il dispositivo di Honor offre un display dalla stessa risoluzione, un processore Kirin 970, stessa memoria ed una batteria leggermente inferiore. Il software è lo stesso: Oreo ed EMUI 8.0.

Sul View 10 troverete però il mini jack per le cuffie e uno slot per la microSD, due feature alle quali i fan della linea Mate hanno dovuto rinunciare. L'Honor View 10 non è resistente all'acqua e non è realizzato in vetro ma il corpo in alluminio farà felici molti utenti considerando la sua resistenza ottimizzata dagli angoli dotati di "airbag".

350 euro in meno e qualcosa in più

Il Huawei Mate 10 Pro costa 849 euro, un prezzo che non si discosta da quello degli altri top di gamma sul mercato. L'Honor View 10 ne costa 499,90,  ben 350 in meno, ed arriverà sul mercato l'8 gennaio. Il brand potrebbe lanciare una delle sue campagne cashback utilizzate anche per Honor 7X e prima ancora Honor 9.

Lo sviluppo e la produzione di questi dispositivi avviene nelle stesse fabbriche. 

AndroidPIT honor view 10 fronthand1
L'Honor View 10 arriva sul mercato a gennaio. / © AndroidPIT

Huawei dovrebbe farsi una domanda: pur contando sul seguito dei propri clienti, perché questi dovrebbero acquistare il suo ultimo flagship se possono averne uno della stessa fascia con specifiche tecniche praticamente identiche ad un prezzo più basso?

Certo, il Mate 10 Pro punta su una categoria di fan diversa ed è un dispositivo più chic rispetto al View 10 di Honor ma diciamoci la verità: tantissimi utenti proteggono i propri dispositivi con una cover che ne copre le linee, e lo fanno per un buon motivo. Il design è poi sì importante ma di fronte ad un risparmio di 350 euro, alcuni dettagli passano in secondo piano.

Huawei si complica la vita

Huawei ha impiegato del tempo per farsi notare nella categoria dei dispositivi di fascia alta ed ora si complica la vita proponendo sul mercato un flagship ad un prezzo decisamente inferiore. Honor ha un pubblico ed una strategia marketing differente ma alla fine i soldi finiscono nelle stesse tasche. Ma non sono certo sia positivo per l'azienda.

L'Honor View 10 può inoltre giocare dal lato software. La versione che gira sul Mate 10 Pro non è ancora ottimizzata ma con il fatto che il flagship Honor arriverà sul mercato a gennaio, avrà il tempo necessario per arrivare sulla scena con un sistema operativo finito ed impeccabile. Ciò non potrà che influenzare positivamente le impressioni degli utenti.

L'Honor View 10 potrebbe fare faville ad inizio gennaio. I flagship che verranno presentati a febbraio durante l'MWC non avranno probabilmente molto di più da offrire. Ottimo per Honor ma, nel lungo periodo, chissà se lo sarà anche per l'azienda.

13 Condivisioni

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Sono perfettamente d'accordo con quanto evidenziato nell'articolo, tanto che mi ero chiesto come mai ancora nessuno avesse notato questa anomalia e si fosse posto le conseguenti domande.
    Già qualche giorno fa scrivevo:
    "Allora, da questo articolo e da altri precedenti evinco che per caratteristiche tecniche l'Honor View 10 va inserito di diritto tra gli attuali top di gamma di Samsung, Huawei, LG, Xiaomi, OnePlus, Razer e...scusatemi se dimentico qualcuno.
    Se però considero anche il prezzo e la presumibile assistenza (sulla base dell'attuale distribuzione in Italia dei vari brand), allora deduco che, volendo un top di gamma, la scelta è obbligata ed è per l'Honor View 10.
    Però. ..mi chiedo: che errore sto commettendo? cosa sto trascurando? Perché mai Huawei dovrebbe rischiare di permettere a questo telefono di uccidere le vendite dei suoi? E tutto possiamo pensare fuorché la Huawei sia un'azienda scema...
    Dov'è il trabocchetto?"


    • E' quello che mi chiedo sempre anch'io. Lo stesso discorso vale per Honor 9/Huawei P10, sostanzialmente lo stesso telefono, venduto a oltre 200 euro in meno (almeno al lancio, poi lo street price è un altro discorso) e prima ancora P9/Honor 8.
      In pratica Huawei/Honor (che di fatto sono la stessa cosa) fa uscire il proprio top di gamma e dopo due-tre mesi ne fa uscire un altro, con le stesse caratteristiche, a 200 euro in meno. Boh. Io di marketing capisco la metà di chi non capisce nulla, ma come disse quel tale, c'è qualquadra che non cosa.
      In ogni caso, sia chiaro, a me fa solo piacere.