Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Video 2 min per leggere Nessun commento

Huawei P20 Pro nella nostra videorecensione: uno smartphone difficile da battere

Il P20 Pro è l'ultimo gioiellino di fascia alta di casa Huawei. Un design che fa colpo al primo sguardo, intelligenza artificiale integrata e tre fotocamere sulla scocca, mai viste prima su uno smartphone. Queste sono solo tre, e non tutti, i punti forti di uno dei migliori smartphone del 2018. Batterlo, per la concorrenza, non sarà affatto facile!

Design, prestazioni e prezzo: batterlo non sarà facile

Le similitudini con l'iPhone X di Apple ci sono, impossibile dire il contrario. Ma questo non toglie nulla al Huawei P20 Pro che adotta gli ultimi trend sul mercato: ampio display quasi privo di bordi dal formato 18:9 e notch presenti all'appello. La rientranza sullo schermo, che in tanti sembrano non apprezzare, può essere disabilitata con un tap dalle impostazioni: problema risolto quindi!

La scocca del P20 Pro parla da sola e soprattutto nella colorazione Twilight, ma anche in quella Midnight Blue, genera dei piacevoli effetti luce ai quali è difficile resistere. Bello e maneggevole, offre la certificazione a protezione da acqua e polvere, speaker stereo, può essere utilizzato come fosse un PC con l'utilizzo di un cavo, supporta il Dual SIM, offre ottimi scatti anche in notturna e la batteria è in grado di rimanere in vita una giornata intera. Le prestazioni nell'uso quotidiano? Ottime!

Non è perfetto, ma il P20 Pro alla perfezione ci si avvicina. Potrebbe fare di più, offrendo la ricarica wireless, ottimizzando ulteriormente l'esperienza software e permettendo agli utenti di espandere la memoria interna anche se, diciamo la verità, 6GB di RAM e 128GB di memoria interna dovrebbero bastarvi. Anche il prezzo di 899 euro fa concorrenza agli ultimi flagship rilasciati sul mercati e a breve non potrà che scendere.

Come potete facilmente capire dalle mie parole, il Huawei P20 Pro ci ha convinto:

Voi cosa ne pensate del Huawei P20 Pro? È riuscito a convincere anche voi o preferite puntare su un altro dispositivo? Quale?

20 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati