Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

5 min per leggere 7 Commenti

Huawei P20 Pro vs Huawei Mate 10 Pro: chi è il vero capofamiglia?

Lo scorso anno Huawei ha presentato il suo Mate 10 Pro, uno smartphone eccellente, un serio concorrente di tutti i flagship di quel periodo. Recentemente il produttore ha proposto nuovi top di gamma, il più forte dei quali è il P20 Pro. Può fare meglio del Mate 10 Pro? Sono così diversi? 

Differenze in termini di dimensioni…

Il Huawei Mate 10 Pro può essere un ottimo smartphone (anche a lungo termine), non possiamo fermare il passare del tempo. Il Huawei P20 Pro opta per una strategia estetica che si differenzia dal suo predecessore su diversi livelli. Non è un'idea stupida, infatti permette di distinguere visivamente la serie P da quella Mate.

L'aria familiare è innegabile, ma il P20 Pro rimane fedele alla logica della serie P: il lettore di impronte digitali rimane nella parte anteriore sotto lo schermo. Una scelta stilistica non nuova, ma all’inizio Huawei lo collocava sulla scocca, come sul Mate 10 Pro. Ognuno ha i suoi gusti, in entrambi i casi è molto veloce.

Un'altra differenza rimarchevole: la presenza del notch così screditato, introdotto da Essential con il suo Essential Phone e poi diffuso da Apple con il suo iPhone X. Se sul web molti utenti si accaniscono contro, molti altri, più silenziosi, sono meno esigenti e comprano i molti dispositivi che propongono questa chiacchierata rientranza.

AndroidPIT huawei p20 pro vs mate 10 pro front2
Il vostro Huawei, con o senza notch? / © AndroidPIT

... ma non in termini di prestazioni

Per il resto, i due dispositivi condividono molti elementi in comune. Certo, a livello di schermo abbiamo una differenza di 0,1 pollici, il P20 Pro è leggermente più grande, ma la tecnologia incorporata è la stessa: AMOLED. La definizione è leggermente diversa, 1080x2160 pixel per il Mate 10 Pro, 1080x2240 pixel per il P20 Pro, vale a dire in entrambi i casi FullHD+.

In pratica, lo schermo di entrambi i dispositivi è eccellente a tutti i livelli. Se fate attenzione ai dettagli, potreste apprezzare di più il P20 Pro perché oltre alla sua definizione migliore (la differenza non è evidente a occhio nudo) offre anche un migliore rapporto dello schermo poiché quest'ultimo copre l'82% della superficie del dispositivo. Dal lato batteria, abbiamo in entrambi i casi 4000 mAh a disposizione ma secondo la mia collega Jessica: sebbene l'autonomia sia buona su P20 Pro, è eccellente su Mate 10 Pro.

A livello di sistema, entrambi i dispositivi girano Android Oreo ma la versione utilizzata non è esattamente la stessa: il P20 Pro, più recente, gira Android 8.1 mentre il Mate 10 Pro rimane ad Android 8.0. Avviso per coloro che sono interessati alla sicurezza: entrambi i dispositivi hanno ricevuto un aggiornamento e attualmente beneficiano della patch di sicurezza di marzo. Usufruiscono anche dell'aiuto dell'intelligenza artificiale. Notate tuttavia che il P20 Pro supporta la tecnologia di riconoscimento facciale, a differenza del Mate.

AndroidPIT huawei p20 pro vs mate 10 pro back
Il lettore di impronte digitali non si trova nello stesso posto. / © AndroidPIT

Ad eccezione della fotocamera, le caratteristiche hardware sono le stesse. Sul lato del SoC abbiamo ovviamente il potente Kirin 970, con il suo chip NPU per l'intelligenza artificiale, il suo processore octa core (velocità massima di 2,4 GHz sui suoi quattro core Cortex A73, 1,8 GHz sui suoi core Cortex A53 ) e il chip grafico Mali G72 (12 pipeline).

Per il resto, una memoria interna di 128 GB (UFS 2.1) e una RAM di 6GB. Stessa configurazione WIFI (802.11 a/b/g/n/ac), USB tipo C, altoparlanti stereo ecc. Peccato: la mancanza del mini jack in entrambi i casi. Alcune piccole differenze sono presenti, ad esempio il supporto di EDR per Bluetooth, ma nel complesso l'utente medio non vedrà alcuna differenza.

Huawei P20 Pro vs. Huawei Mate 10 Pro – Specifiche tecniche

  Huawei P20 Pro Huawei Mate 10 Pro
Dimensioni: 155 x 73,88 x 7,65 mm 154,2 x 74,5 x 7,9 mm
Peso: 174 g 178 g
Capacità della batteria: 4000 mAh 4000 mAh
Dimensioni del display: 6,1 pollici 6 pollici
Tecnologia display: AMOLED AMOLED
Schermo: 2240 x 1080 pixel (408 ppi) 2160 x 1080 pixel (402 ppi)
Fotocamera frontale: 24 megapixel 12 megapixel
Fotocamera posteriore: 40 megapixel 20 megapixel
Flash: LED Dual-LED
Versione Android: 8.1 - Oreo 8.0 - Oreo
Interfaccia utente: Emotion UI Huawei EMUI
RAM: 6 GB 6 GB
Memoria interna: 128 GB 128 GB
Memoria removibile: Non disponibile Non disponibile
Chipset: HiSilicon Kirin 970 HiSilicon Kirin 970
Numero di core: 8 8
Velocità di clock: 2,36 GHz 2,36 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 4.2 HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 4.2

Una fotocamera migliorata

Basta guardare la scocca degli smartphone per vedere una differenza di dimensioni: il P20 Pro ha 3 fotocamere mentre il Mate 10 Pro ne ha "solo" due. In pratica, il P20 Pro utilizza un sensore da 12 megapixel da 1/2.9 "e l'apertura f/1.6, associata a un sensore da 20 megapixel con apertura f/1.6. Le foto sono ben riuscite, potete farvi un’idea guardando il nostro album del Mate 10 Pro.

AndroidPIT huawei p20 pro 3183
Il P20 Pro è lo smartphone fotocamera preferito dalla redazione. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Il P20 Pro utilizza due moduli grandangolari, uno a colori (40 megapixel, apertura f/1.8), l'altro monocromatico (20 megapixel, apertura f/1.6) e un teleobiettivo da 8 megapixel ( apertura f/2.4). La presenza di 3 fotocamere può passare per una strategia di marketing del tipo "Ho il maggior numero di obiettivi", ma possono fare la differenza.

Fin dal nostro test, il P20 Pro è diventato un vero riferimento: le sue caratteristiche tecniche associate all'ottimizzazione del software e all'intelligenza artificiale sono una combinazione eccellente. Dall'effetto bokeh allo zoom ibrido 5x e al tempo di esposizione lungo, l'utente medio e l'utente avanzato saranno soddisfatti del risultato. Ciliegina sulla torta: è molto adattabile alle condizioni di luce, consentendo foto di qualità quando l'illuminazione è scarsa.

Per quanto riguarda i video, troviamo nell’insieme le stesse caratteristiche del Mate 10 Pro, ovvero la registrazione in Full HD (30/60 fps) e 2160p (30 fps). Il P20 Pro dispone anche di registrazione in slow motion a 960 fps in risoluzione 720p. Non è necessariamente utile per i comuni mortali, ma alcuni utenti apprezzeranno questa funzione lanciata a suo tempo sul Sony Xperia XZ Premium, ripresa poi con il Samsung Galaxy S9.

Nel complesso, il P20 Pro ha alcuni vantaggi ma, a meno che voi non siate veri fan della fotografia, non giustifica la differenza di prezzo, vale a dire 200 euro.

Cosa ne pensate di questi due smartphone? Discutiamone nei commenti!

7 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • io sono indecisa tra il p20 normale e il mate 10 pro.Leggendo un po sul web pare che per le foto sia meglio il p20,specie per le notturne..aiutatemi,quale e' meglio??


  • Me so' accattato l'Honor View 10


  • possessore di un mate 10 pro...semplicemente perfetto...foto moto belle anche con poca luce,ottima autonomia, spedere 200 euro in più per delle foto leggermente migliori non credo abbia senso..
    Il p20 è molto simile all' iphone... il mate 10 pro decisamente più originale


  • OnePlus 6


  • Huawei mate 10 pro visto quanto e' calato il prezzo in questo ultimo periodo.


  • Vi ringrazio per l'articolo perché ha chiarito un dubbio che avevo.
    Allora, e chiaro che il P20 sia superiore. Perché è l'ultimo arrivato, ha un piccolo aggiornamento in più e, soprattutto, per la parte foto.
    Però, dal momento che a me della parte fotografia interessa pochissimo mentre, invece, guardo molto all'autonomia, ecco che sceglierei il Mate 10 risparmiando anche 200 eurozzi😉;-).
    Però, a questo punto il dubbio è: Huawei Mate 10 o Honor View 10 o Honor 10?

Articoli consigliati