Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Huawei pretende il pagamento di 1 miliardo di dollari da Verizon
Hardware Huawei 2 min per leggere Nessun commento

Huawei pretende il pagamento di 1 miliardo di dollari da Verizon

L'ultimo sviluppo dell'attuale disputa commerciale tra Stati Uniti e Cina riguarda ancora una volta Huawei, la quale ha deciso di fare pressione nei confronti di Verizon. Il produttore pretende il pagamento di oltre 200 brevetti, per un totale di un miliardo di dollari.

Secondo il New York Times, due persone ben informate sull'argomento hanno rivelato che Huawei sta chiedendo al gigante americano di pagare i diritti di licenza per 238 brevetti. L'azienda cinese ha accusato Verizon di aver violato questi brevetti durante la primavera di quest'anno. Da allora, diverse e-mail, chiamate e riunioni hanno avuto luogo in merito alla questione.

5GUWB cmyk p
Verizon è già pronta per il 5G. / © Verizon

Verizon non è un cliente di Huawei e non acquista i suoi prodotti, ma si affida ad almeno 20 fornitori che utilizzano la tecnologia di proprietà dell'azienda cinese. In quanto tale, la rivendicazione di brevetto di Huawei riguarda una serie di proprietà come i dispositivi di rete e la sua tecnologia wireless. Le licenze sono tipicamente pagate sotto forma di percentuale sulle vendite. In totale, secondo la fonte, le richieste di risarcimento supererebbero il miliardo di dollari.

Il portavoce di Verizon, Richard Young, non ha commentato la questione, ma ha soltanto riferito che "si tratta di una questione ben più grande di Verzion", e ha aggiunto che "si tratta del più ampio contesto geopolitico, dunque ogni questione che coinvolge Huawei ha implicazioni per l'intera industria e solleva preoccupazioni nazionali e internazionali". Huawei, d'altra parte, ha preferito non commentare.

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica