Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
1 Condivisione 2 Commenti

La febbre di Pokemon GO inizia a diminuire

Pokémon GO ha attirato enorme attenzione su ogni versante negli ultimi due mesi. Alcune persone han difeso il giocho come intrattenimento avvicente e ben fatto, altri lo hanno criticato alacremente sotto punti di vista piú profondi e psicologici. Ad ogni modo pare che tutto questo hype attorno a Pokemon GO stia pian piano scemando.

Pokemon GO ha notevolmente cambiato la vita di molte persone. Alcune statistiche hanno dimostrato che grazie a questo gioco perfino l'interesse per le nuove tecnologie e, soprattutto per la realtà aumentata, è fortemente aumentato dopo l'arrivo di questi mostriciattoli sparsi per cittá e paesi. Per coloro che non hanno una grande familiaria con il gioco, si tratta di introdurre elementi virtuali alla vita quotidiana, per cui all'improvviso ci si potrebbe ritrovare ad esempio un Pokémon alla propria finestra.

AndroidPIT pokemon go outside test 17
La caccia ai Pokémon non é sempre ben vista da tutti. © AndroidPIT

Questo 'febbre' di Pokémon GO, come alcuni media hanno chiamato questo fenomeno, è come spesso tutte le altre malattie di questo tipo semplicemente passeggera. L'inizio é stato molto promettente: il gioco era già popolare prima ancora di approdare sul Play Store. Quando poi é stato reso ufficialmente scaricabile dal Play Store, ha raggiunto un picco di 40 milioni di utenti attivi, il che è un traguardo molto piú che notevole, che arriva perfino a superare le statistiche di Twitter e Tinder. Tuttavia, sembra che questo interesse si stia perdendo con il tempo e che gli utenti lo stiano abbandonando. 

pokemon go engagement
La curva di utenti fedeli a Pokémon GO é in picchiata © ANDROID AUTHORITY

Va peró notato, come si può ben evincere dal grafico, che non vuol dire che nessuno gioca, infatti una rilevante base di utenti é ancora ben presente. C'é anche da aspettarsi che Niantic saprá prendere provvedimenti per poter far risalire questo interesse nel gioco e per motivare i suoi giocatorii a continuare a cercare Pokémon. Va peró detto che le cose non sono state facili per l'azienda sviluppatrice infatti il gioco è stato il bersaglio di molte critiche che ne accusano il pericolo di rendere dipendenti e tutto ció che comporta per chi inizia a giocarci. Il sinda di un comune francese ha perfino scritto formalmente a Niantic per chiedere di non "spargere" i Pokémon nel suo villaggio.

Voi anche pensate che la moda Pokémon GO stia pian piano finendo come tutti fenomeno virali?

2 Commenti

Commenta la notizia:
  • beh ma si sapeva!!! come x tt le cose dopo un po ci si stufa.. è normale! sicuram i produttori dell app faranno di tt x introdurre novità nel gioco tramite gli aggiornamenti xo tanto ormai gli allenatori di pokemon si sono stufati..

  • Si vede che hanno scoperto una tachipirina o comunque un antipiretico che serve anche per la febbre da Pokémon :). Scherzavo, tuttavia era ora che il fenomeno iniziasse a calare e penso che la cosa sia anche fisiologica ma i pericoli per la modifica delle abitudini della società c'è ancora, occorre sempre giocare con responsabilità

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK