Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Mentre Samsung inciampa, Huawei annuncia il lancio del Mate X
Huawei Mate X Hardware 2 min per leggere Nessun commento

Mentre Samsung inciampa, Huawei annuncia il lancio del Mate X

Sono passate poche ore da quando Samsung ha comunicato di dover posticipare l'uscita del Galaxy Fold. Huawei, d'altra parte, non perde tempo e risponde annunciando la data di uscita del suo Mate X.

Dopo aver ricevuto la triste notizia in cui Samsung ha annunciato il rinvio dell'uscita del suo Galaxy Fold a causa dei vari problemi al display, il suo diretto concorrente non si fa scappare l'occasione di annunciare la data di lancio del suo smartphone pieghevole. Durante la propria conferenza globale per gli analisti, Huawei ha annunciato che il Mate X arriverà a luglio 2019.

Questa mossa dovrebbe ridurre ulteriormente il divario tra i due smartphone pieghevoli. Come ha riferito Samsung in queste ore, il Galaxy Fold arriverà al più presto. In considerazione dei gravi problemi, immaginiamo che il produttore sudcoreano possa rimandare il lancio fino a maggio e, di conseguenza, Huawei riuscirebbe a recuperare molto terreno sul suo concorrente.

Tuttavia, secondo le informazioni in nostro possesso, il produttore cinese potrebbe non rilasciare il proprio prima della fine dell'estate. In questo modo, Huawei si proteggerà in anticipo da eventuali problemi simili, soprattutto perché il display del Mate X si piega verso l'esterno ed è quindi più soggetto a graffi o danneggiamenti.

huawei 5g roadmap ithome 01
Tabella di marcia Huaweis 5G per il 2019 / © ITHome

Huawei ha anche mostrato la sua tabella di marcia riguardante i futuri smartphone 5G. A metà ottobre, arriverà un'altro misterioso smartphone 5G, oltre alla già annunciata versione 5G del Huawei Mate 20 X. Si potrebbe presumere che il dispositivo misterioso sia il prossimo Huawei Mate 30, il quale sarà presumibilmente dotato del nuovo chip Kirin 985.

Pensate che Samsung abbia fatto bene a correre ai ripari per proteggersi dal suo concorrente Huawei?

Via: Netzwelt Fonte: WSJ, Gizmochina

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica